A proposito del destino. Le avventure del reduce Michelangelo Scandola (Eugenio Bevilacqua)

Immagini della community

  • A proposito del destino. Le avventure del reduce Michelangelo Scandola (Eugenio Bevilacqua)

A proposito del destino. Le avventure del reduce Michelangelo Scandola (Eugenio Bevilacqua)

A partire da 10,20 €

Il reduce Scandola è la testimonianza vivente di tutte quelle cose con le quali lui, e altri come lui, non poterono loro malgrado evitare di misurarsi...

> Vedi le caratteristiche

Vuoi essere il primo a pubblicare un'opinione?

Fai una domanda

Informazioni sul prodotto : A proposito del destino. Le avventure del reduce Michelangelo Scandola (Eugenio Bevilacqua)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Il reduce Scandola è la testimonianza vivente di tutte quelle cose con le quali lui, e altri come lui, non poterono loro malgrado evitare di misurarsi: il criminale dilettantismo con il quale l'Italia partecipò al conflitto, lo scarso rispetto per la vita umana nella cultura di quel periodo, la codardia di molti che ebbero posti di responsabilità, ma pensarono solo a se stessi, e la beffa finale dell'amnesia generale di fronte alla tragedia nazionale che avvolse il Paese al termine della guerra. Allo stesso tempo è anche la dimostrazione del potere dell'ottimismo, della vitalità giovanile e di una inevitabile dose di incoscienza le quali assieme spesso creano quella mistura che aiuta a realizzare anche le imprese più inverosimili. D'altronde, anche con la fortuna e il giusto atteggiamento mentale, se non possiedi una fibra adeguata non torni vivo dall'inferno di El Alamein.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788863911312

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Autore: Eugenio Bevilacqua

Numero totale di pagine: 111

Alice Classification: Storia d'Europa

Editore: Biblioteca dell'Immagine

Data di pubblicazione: 2013

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 17/12/2013