Opinione su "Aboca BioAnacid"

pubblicata 19/03/2008 | tartarughella
Iscritto da : 16/08/2005
Opinioni : 3063
Fiducie ricevute : 528
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Ottimo
Svantaggi no
molto utile
Sede delle visite/terapie
Prezzi
Efficacia
Professionalità del personale

"• BioAnacid •"

• BioAnacid è stata una bella scoperta di questi giorni!

• E' andata così!
Sono stata tempo fa a casa della mia collega Danielle, invitata a pranzo. Lei ha preparato delle ottime torte salate e tra queste una torta salata con cavolfiori e speck a dadini e una panna acida tedesca mischiata ad un uovo. Deliziosa!!!!!

• Sa che mi piace moltissimo e così lunedì per pranzo ne ha portata una fetta anche per me. Oltre a preparare il suo pasto ha deciso di preparare qualcosa in più anche per me.
Vuoi per la fame vuoi per la gola ho mangiato un pò in fretta e non ho digerito bene.

• Ho cominciato ad avere mal di testa, nausea, la sensazione di occhi stanchi gonfi e pesanti.

• Mi sono trascinata fino al centro commerciale e qui mi sono recata nella nuova farmacia, chiedendo qualcosa che mi aiutasse. qualcosa per facilitare la digestione quando mi capita di sentirmi così.

• Mi sono stati proposti due prodotti, uno di questi era Aboca Bio anacid.
Mi sono fidata perchè acquisto da tempo prodotti Aboca e mi fido.
Ho quindi acquistato la confezione da 45 tavolette al costo di 6 euro.

• Questo prodotto contiene bicarbonato naturale che si sa, aiuta la digestione.
Oltre a questo ci sono estratti liofilizzati utili per il benessere dello stomaco.

• Si tratta di un integratore alimentare da agricoltura biologica e amche per questo è a mio avviso un ottimo prodotto.

• Bio Anacid in tavolette masticabili , come tutti i prodotti Aboca riporta sul retro della confezione una chiara descrizione del prodotto.
Troviamo scritto: "si caratterizza per la sua composizione sinergica realizzata dall'unione della componente minerale, utile per un fisiologico pH dello stomaco, e dagli estratti liofilizzati di piante officinali ad attività emolliente. Bio Anacid è un prodotto da Agricoltura Biologica, naturale al 100%. La Nahcolite (bicarbonato di sodio naturale) e il Limestone (carbonato di calcio naturale) provengono entrambi da giacimenti minerari presenti in natura.
La formulazione è completata da ingredienti da Agricoltura Biologica quali le mucillagini liofilizzate di Orzo semi, gli estratti liofilizzati di Camomilla fiori ligulati (Liguflos®) e di Liquirizia radice e il gel fogliare disidratato di Aloe vera."

• Sempre sul retro della confezione, poco sotto leggiamo le modalità di utilizzo: " si consiglia l'assunzione di 2 tavolette all'occorrenza, lasciandole sciogliere lentamente in bocca. Secondo le necessità si può ripetere l'assunzione anche più volte al giorno."

• E ancora più sotto le avvertenze : " non superare le dosi consigliate. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età."

• In fondo a tutto si trova il marchio che garantisce il controllo del prodotto certificato come biologico da CCPB, il Consorzio peril Controllo dei Prodotti Biologici.

• In una tabella molto chiara su di un lato sono indicati gli ingredienti e i valori nutrizionali:
Zucchero di Canna*, Limestone (calcio carbonato naturale), Nahcolite ( sodio bicarbonato naturale), Aloe ( Aloe vera) gel fogliare disidratato 200:1*, Orzo ( Hordeum vulgare) semi mucillagini liofilizzate*, Liquirizia ( Glycyrrhiza glabra) radice estratto liofilizzato*, Camomilla ( Chamomilla recutita) fiori ligulati estratto liofilizzato (Liguflos®)*, Menta dolce aroma naturale.
(* Ingrediente da Agricoltura Biologica)

• Quantitativi per dose giornaliera consigliata - 2 tavolette:

Limestone 383,5 mg
titolato in calcio carbonato 98,5% 377,7 mg
Nahcolite 85 mg
titolato in bicarbonato di sodio 99,3% 84 mg
Aloe gel fogliare disidratato 200:1 42,5 mg
corrispondente ad Aloe succo fresco 8,5 g
Orzo semi mucillagini liofilizzate 42,5 mg
Liquirizia radice estratto liofilizzato 25,5 mg
titolato in acido glicirrizico 10% 2,5 mg
Liguflos® estratto liofilizzato 25,5 mg
titolato in flavonoidi apigenino simili 4,5% 1,1 mg

• La confezione è da 38.25 g e contiene 45 pastiglie da 850 gr ciascuna divise in tre blister.

• Le pastigliette sono bianche con dei piccoli puntini neri e sono buone da far sciogliere lentamente in bocca.
A me è bastato prendere una pastiglietta soltanto per digerire il pesante pasto. Siccome a cena ero ancora un pò scombussolata ho deciso di prendere una seconda pastiglietta nonostante avessi mangiato solo pasta in bianco e mi ha aiutata a digerire senza problemi evitando una fastidiosa pesantezza di stomaco.

• Credo di poter dire che dopo averlo provato non abbandonerò più questo prodotto. Lo trovo anche più buono di altri prodotti provati in passato, sia per il buon sapore, sia per la velocità con cui mi ha aiutata durante la digestione.

• Il costo è davevro basso rispetto alla qualità e comunque il prodotto scade nel 2010 quindi anche chi, fortunatamente, lo utilizza solo in caso sporadici, può conservare una confezione in casa.

• Io ora tengo sempre due pastigliette in ufficio e due in borsetta, lo trovo ottimo e ieri ho avuto eprsino modo di farlo provare al mio ragazzo e a un collega e pure a mio padre oggi e tutti ne sono rimasti più che soddisfatti!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 4757 volte e valutata
93% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • biturgia pubblicata 11/04/2011
    I prodotti ad uso locale, o sistemico, per la gola o per la tosse, come spray e sciroppi, contengono principi attivi che vanno incontro ad assorbimento. Pertanto, questi prodotti dovrebbero essere classificati all'interno della categoria dei farmaci, ad esempio OTC (farmaci da banco e di cui è possibile fare pubblicità).
  • biturgia pubblicata 04/01/2011
    Io credo (ma posso sbagliare!) che se si voglia registrare un prodotto che contiene Sodio Bicarbonato, come il Bioanacid (sulla sua confezione c’è scritto semplicemente dispositivo medico CE quindi di classe I, autocertificazione): 1) come farmaco da banco: si debba richiedere l’Autorizzazione all’Immissione in Commercio (A.I.C.) e, per esempio, lo si possa chiamare Citrosodina; 2) come semplice digestivo dissetante: lo si possa chiamare Effervescente Brioschi; 3) come dispositivo medico: il marchio CE debba essere accompagnato da un numero di quattro cifre per intendere un prodotto certificato da un Organismo Notificato, identificato appunto dal numero corrispondente (Decreto lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 emendato col D. lgs. 25.01.2010, n.37 – Recepimento Direttiva 2007/47/CE ALLEGATO IX – CRITERI DI CLASSIFICAZIONE - 4. Regole speciali – 4.1. Regola 13 Tutti i dispositivi che comprendono come parte integrante una sostanza la quale, qualora utilizzata separatamente, possa essere considerata un medicinale ai sensi dell’articolo 1 del decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219 e che possa avere un effetto sul corpo umano con un’azione accessoria a quella del dispositivo, rientrano nella classe III).
  • silvano.silvano pubblicata 10/05/2008
    Utilissime notizie.
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Aboca BioAnacid

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 18/03/2008