Opinione su

Acer Liquid Metal

Valutazione complessiva (3): Valutazione complessiva Acer Liquid Metal

 

Tutte le opinioni su Acer Liquid Metal

 Scrivi la tua opinione


 


Liquid metal sweet modding

4  20.01.2012 (18.04.2012)

Vantaggi:
Snapdragon S2, adreno 205, schermo 480x800, modding, ottimo rapporto qualità prezzo

Svantaggi:
Display in plastica, fotocamera sottotono

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Ricezione segnale

Qualità trasmissione vocale

Autonomia

Rapporto peso/dimensione

Funzionalità aggiuntive

continua


Arcsen

Su di me:

Iscritto da:24.08.2010

Opinioni:31

Fiducie ricevute:20

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 20 utenti Ciao

Dopo ben 4 anni di onorato servizio ho deciso di pensionare il vecchio nokia 5610 il cui utilizzo non è stato certo avaro di soddisfazioni. Per quanto sia appassionato di tecnologia non ritengo sia molto sensato spendere per uno smartphone più di 150-200 euro. E' quindi con una certa sicurezza che ho deciso di acquistare l'acer liquid metal, in offerta nel periodo natalizio al prezzo non esagerato di 169 euro. L'hardware è di tutto rispetto: un bel processore snapdragon s2 di nuova generazione a 45 nm e ad 800mhz, una scheda video adreno 205, 512 MB di ram e 512 MB di rom. Decisamente una dotazione ben superiore rispetto a cellulari più recenti e più costosi, quali samsung galaxy ace, lg optimus hub, htc wildfire s ecc...
In sostanza l'hardware di questo liquid è il medesimo dell' htc desire Z e lievemente meno performante (ma a ciò si rimedia con il modding) rispetto al desire S o all'experia play. lo schermo è da 3,6 pollici, TFT, 16 milioni di colori multitouch con risoluzione di 480x800 pixel. Un buon display che valorizza i film o i video di youtube. Il telefono è poi dotato di di wi-fi b/g/n, di A-GPS e GPS ma difetta come tutti gli android di un navigatore satellitare offline valido. Personalmente ho acquistato dal market copilot italia al prezzo di 25 euro. La batteria è da 1500 mAh e copre perfettamente la giornata di utilizzo con circa un'ora di navigazione web wi-fi, mezz'ora di chiamate, decine si sms e utilizzo di apllicazioni varie. Il design è gradevole ma molto simile ai precedenti liquid. Per chi gradisse una delucidazione in merito ai modelli precedenti, esistono ben 4 liquid in commercio. Lo storico liquid A1 S100 con cpu snapdragon di vecchia generazione e gpu adreno 200 e 256 MB di ram. Il successore è il liquid E che rispetto all' A1 ne raddoppia la ram. Il liquid metal invece si rinnova completamente acquisendo un processore nuovo, una scheda video svariate volte più veloce della precedente ma mantenendo lo stesso quantitativo di ram rispetto al liquid E. Il recente liquid express è inferiore rispetto al metal che rimane il modello di punta di casa acer superato solo dall'iconia smart. Il liquid metal ha installato android versione froyo 2.2 ma è aggiornabile ad android gingerbread versione 2.3.6 tramite download nel sito acer. Il cellulare presente solamente tre tasti fisici, quello della fotocamera da 5 megapixel a doppia corsa (avendo l'autofocus), il bilancere dell'audio e quello di accensione. Gli altri 4 tasti nella parte inferiore della scocca sono a sfrioramento. la fotocamente è anche dotata di flash led ed il cellulare ha un altoparlante di sistema singolo. Purtroppo il display non è coperto da vetro ma da plastica rigida lievemente convessa; probabilmente è questo capriccio stilistico tendente ad una minima differenziazione rispetto ai terminali precedeti che ha imposto l'evitamento del vetro. Si tratta di un'importante limitazione a parer mio; è vero che la plastica è meno fragile del vetro è quindi più resistente in caso di caduta ma si riga assai più facilmente rendendo virtualmente d'obbligo l'utilizzo di pellicole ed inoltre è molto più sensibile alle ditate. Un'altro difetto è la qualità della fotocamera/videocamera; la prima dovrebbe scattare foto a 5 megapixel ma la qualità delle stesse non è superiore a foto da 2 megapixel fatte da cellulari di 5 anni fà. I video dovrebbero essere girati in HD ma ancora la resa finale è decisamente più bassa di quanto dichiarato. Chiaramente un cellulare di questa fascia di prezzo non è dotato di presa HDMI per il collegamento con televisori ma è dotato della funzione di server dlna per poter condividere i contenuti multimediali su televisori compatibili. Il vano batteria è in metallo mentre le finiture laterali sono cromate. La ricezione del cellulare è ottima così come portata del wi-fi. L'audio in conversazione è buono senza eccellere mentre quello di riproduzione di musica e film è di prim'ordine grazie anche al dolby mobile equalizzabile. L'ergonomia è buona mentre assolutamente ottima la navigazione web; molto fluida, arricchita dal flash player e dalla possibilità di visualizzazione desktop dei siti internet. Il cellulare è poi dotato di un jack standar da 3.5 e di led di notifica nella cornice superiore.


Disclaimer: non mi assumo alcuna responsabilità per i danni provocati nell'esecuzione delle modifiche illustrate in questa mini-guida. Da considerarsi che le predette modfiche invalidano la garanzia del terminale. Da effettuarsi solo dopo congruo back-up.


MODDING: aumentare la memoria interna.

Il liquid metal è un ottimo terminale sostenuto da una vivace comunità di appassionati. Le modifiche che mi appresto a descrivere contribuiranno a migliorare le prestazioni del telefono, superando alcuni limiti imposti dagli sviluppatori, in particolare la scarsa memoria rom e la frequenza di clock della cpu. Innanzitutto è fondamentale chiarire la terminologia che verrà utilizzata. Come scritto in precedenza la memoria rom del cellulare ammonta a 512 MB (megabyte). Questa memoria è paragonabile all'hard disk di un computer: Si tratta in sostanza dello spazio utile ad archiviare il sistema operativo del telefono oltrechè le applicazioni pre-installate e che l'utente stesso scaricherà dal market android. Da quanto detto risulta ovvio che lo spazio effettivamente utilizzabile dall'utente è piuttosto modesto, non superiore a 180 MB, considerando che oltre 300 MB su 512 sono occupati dal sistema operativo e dagli altri programmi installati di fabbrica. Come riuscire ad aggirare questo limite ed "espandere" la memoria del cellulare? Come sapete in dotazione col telefono c'è una micro-sd da 2 GB di classe 4. Android dispone di un menù da cui è possibile gestire le applicazioni, installando quelle scaricate nella micro-sd. Il problema è che solamente in piccola parte l'applicazione viene installata sulla memoria esterna (la micro-sd), infatti le librerie (file apk) rimangono nella rom. In definitiva quest'operazione non aiuta praticamente per nulla a liberare la memoria del cellulare perchè effettua uno spostamento marginale. Per ottenere uno spostamente completo sarà necessario creare una piccola partizione, della grandezza desiderata (io consiglio 200-300 MB), sulla micro-sd stessa da formattare nel formato ext (ext 2 nello specifico). La micro-sd così com'è è formattata in FAT che non viene riconosciuto dal cellulare in quanto la sua rom è in ext. Creando la piccola partizione in ext sulla micro-sd "inganneremo" il cellulare che considererà la partizione stessa come un'estensione della propria memoria interna. A questo punto ci servirà un programmino, scaricabile dal market, chiamato link2sd con cui potremo copiare automaticamente le applicazioni installate nella partizione della micro-sd. Come realizzare tutto ciò? Dunque, se avete acquistato un liquid metal con la versione froyo di android (2.2) dovete innanzitutto scaricare sul pc dal sito della acer il programma acer sync che installa i driver per far riconoscere al pc il telefono. Quest'operazione è preliminare a tutte le altre. A questo punto sempre dal sito della acer scaricate nella sezione download la rom ufficiale di android 2.3.6 (gingerbread), ossia il sistema operativo aggiornato. Non vi consiglio di rimanere a froyo, cioè al sistema operativo preinstallato, perchè ormai vecchio di un anno e decisamente meno prestazionale di gingerbread. Una volta aggiornato il telefono dovrete scaricare sul pc due programmi: minitoolpartition wizard e superoneclick. Collegate il telefono via usb al pc, spuntando l'opzione debug usb e l'installazione di software sconosciuti. A questo punto aprite superoneclick sul pc e premete il pulsante "root" seguendo le istruzioni. Una volta terminato il processo avrete ottenuto i privilegi di root, ossia sarete liberi di modificare il vostro cellulare come meglio vi aggradata. Avendo "rootato" il vostro telefono comparirà fra le applicazioni l'icona del robottino pirata superuser. Ora aprite sul pc minitool e dopo aver abilitato l'utilizzo della micro-sd del cellulare come memoria di massa selezionatela nel programma, cliccate quindi su move/resize, impostate la grandezza della partizione (200 MB ad esempio), createla come principale e in formato ext2. Infine premete su "apply". Ed ecco che la partizione è comparsa!

ATTENZIONE! Prima di effettuare questa operazione fate il back-up dei dati che vi interessano della micro-sd!

Ora recuperate dal market link2sd e impostatelo cosicchè vi salvi d'ora in avanti le applicazioni scaricate sulla memoria esterna (micro-sd) creando dei collegamenti. In questo modo potrete installare centinaia di applicazioni rimanendo sempre con 40-60 MB liberi di memoria rom. Non vi consiglio di scendere molto al di sotto di questo limite o il cellulare tenderà a riavviarsi. Per ottenere un cellulare più veloce possibile vi consiglio di eseguire le operazioni precedenti con un'altra micro-sd, magari più capiente e soprattutto almeno di classe 8. Non che quella di classe 4 in dotazione non vada bene ma rende un po più lento il cellulare durante il caricamento delle applicazioni, cioè ad ogni avvio e ad ogni accensione da deep sleep.

MODDING: overclock e undervolt.

Il liquid metal è dotato di una cpu a 45nm snapdragon S2 di nuova generazione con frequenza di 800 mhz. A questa frequenza il processore è già performante ma magari vorrete aumentarne ulteriormente le prestazioni. Come fare? Dovete installare innanzitutto una recovery sul cellulare, ovvero un piccolo programma che vi consentirà di fare il backup dei sistema operativo creando un punto di ripristino memorizzato nella micro-sd. Personalmente ho installato la recovery clockwork 4.0.0.8. Per overcloccare la cpu è necessario anche un kernel ricompilato chiamato kernel di technolover. Scaricate la versione 1.1 dal sito modaco, la versione all' 1% o al 5%. La differenza risiede nell'accuratezza con cui viene indicata la carica della batteria (incrementi dell 1% o 5%. A me funziona solo la versione al 5%). A questo punto andate sul market android e scaricate il busybox installer e avviatelo come applicazione installando busybox. Ora copiate il il file zip (senza scompattarlo) del kernel technolover che avete scaricato direttamente nella micro-sd senza inserirlo in alcuna cartella. Spegnete il cellulare e avviatelo in modalità recovery premendo contemporaneamente il tasto fotocamera (mezza corsa), accensione e volume su. In alternativa potete entrare in recovery con cellulare acceso tramite l'applicazione scaricabile quickboot. Muovetevi nel menù della recovery tramite i tasti volume e confermate con il tasto fotocamera. Create un backup e quindi scegliete l'opzione "install zip from micro-sd" e selezionate il kernel technolover. Riavviate il telefono e vedrete la schermata personalizzata technolover edition. Il lavoro è fatto! Se il cellulare non dovesse avviarsi e rimanesse bloccato entrate nuovamente in recovery tramite la combinazione di tasti e cliccate su "restore". Questo ripristinerà le condizioni del telefono prima dell'installazione del nuovo kernel. Da notare che il kernel funziona solo con busybox installata esclusivamente tramite busybox installer. Seguite scrupolosamente tutti i passaggi indicati non saltandone nessuno. Per verificare l'installazione di busybox potete scrivere "busybox" in un terminal emulator preventivamente installato. L'overclock verò e proprio si può effettuare scegliendo i voltaggi dall'applicazione "mt voltage" che viene installata automaticamente con il kernel technolover e le frequenze con setcpu o similari scaricabili dal market. E' molto interessante poi la possibilità di eseguire downvolting sulla cpu alla frequenza standard di 806 mhz per aumentare la durata della batteria.

ATTENZIONE! L'overclok è rischioso e può compromettere il funzionamento del processore fino a causarne il danneggiamento irreversibile che può verificarsi a qualsiasi frequenza o voltaggio superiore a quello previsto dallo sviluppatore. E' noto comunque che overclock lievi non riducono tangibilmente la vita delle cpu. Personalmente per un overclock permanente vi consiglio 1024 mhz @ 1050 mV contro gli 800 mhz di fabbrica potendo salire a 1200 mhz durante l'utilizzo di videogiochi. Vi sconsiglio invece di portare stabilmente la cpu a 1600 mhz. Considerate anche che l'overclock diminuisce la durata della batteria rendendo necessarie ricariche più frequenti.

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
kurtolo

kurtolo

01.09.2012 13:31

molto interessante, solo che ho paura a fare dei casini col telefono e per ora non ho mai provato ad aumentare la memoria

Katta

Katta

13.06.2012 11:28

Ottima mini-guida... di sicuro sarà stata assai apprezzata dai possessori del cellulare!! ;-)

antoniuccio92

antoniuccio92

20.04.2012 01:06

ripasso

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Acer Liquid Metal è stata letta 1329 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (81%):
  1. kurtolo
  2. Katta
  3. antoniuccio92
e ancora altri 14 iscritti

"molto utile" per (19%):
  1. mikibi
  2. Erevircs
  3. montoya86
e ancora un altro iscritto

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Prodotti interessanti per te
Acer Liquid Z5 Acer Liquid Z5
(+) Prezzo, dual SIM
(-) Display, fotocamera posteriore.
1 Opinioni
Acquista a soli € 168,00
Acer Liquid E2 Acer Liquid E2
E2 Duo
10 Opinione
Acquista a soli € 158,39
Acer Liquid S2 Acer Liquid S2
Smartphone - Touchscreen - Android - 4G - Dimensione display: 6 Pollici pollici - Risoluzione fotocamera: 13 Megapixel
1 Opinioni
Acquista a soli € 320,66