Opinione su

Age of mythology (PC)

Valutazione complessiva (57): Valutazione complessiva Age of mythology (PC)

3 offerte a partire da EUR 6,63 a EUR 16,00  

Tutte le opinioni su Age of mythology (PC)

 Scrivi la tua opinione


 


Mi aspettavo di più da Age of Mytology

3  19.08.2003 (20.08.2003)

Vantaggi:
Grafica degli scenari e degli edifici, sonoro, ambientazioni, l'idea del gioco in se .

Svantaggi:
Solo tre civiltà, mappe troppo piccole, gioco meno ricco di opzioni soprattutto nel multiplayer, più piatto, breve e meno vario dei predecessori .

Consiglio il prodotto: Sì 

sendic

Su di me:

Iscritto da:01.01.1970

Opinioni:309

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 13 utenti Ciao

Age of Mytology (d’ora in poi AoM per brevità) è il successore di Age of Empire (d’ora in poi AoE), prodotto da Ensemble Studios sotto etichetta Microsoft Games Studios.
Si presenta in due CD per circa 1 GB di installazione minima (sigh!) più circa 300 MB di spazio temporaneo durante il gioco. Necessita inoltre di un processore PIII a più di 800 MHZ e di almeno 256 MB di RAM, con una scheda video 3D da 32 MB di RAM minimo... non date retta ai requisiti minimi indicati sulla scatola, con quelli è praticamente ingiocabile.
Peccato poi che sulla scatola non sia riportato che il gioco non funziona con parecchie schede video un po’ datate ma ancora molto diffuse.
Fortunatamente non è stato il mio caso, ma è piuttosto seccante rischiare di spendere 50 e più € per un gioco che poi non può funzionare, senza che venga segnalato sulla confezione. Meglio dare un’occhiata alla lista delle schede non supportate, prima di acquistare. Sul sito Microsoft non l’ho trovata e ho dovuto accontentarmi di questa, non ufficiale ma affidabile:

http://www.ageofmythologyitalia.com/public/home/html/modules/xoopsfaq/index.php?cat_id=1#16

Con la mia scheda grafica (ATI Radon 9000 dotata di 64 MB di RAM) non ho notato rallentamenti ne problemi o errori di alcun genere, il motore grafico sembra ben realizzato ed esente da bug evidenti (tipo quelli ben visibili in Empire Earth, per intenderci).

Lo scopo del gioco è quello classico del filone ‘strategico in tempo reale’. Dobbiamo confrontarci coi nostri avversari, umani o non, per conquistare il predominio del campo di gioco. Possiamo usare la guerra, la diplomazia, l’economia o una mescolanza delle tre. Ciò che conta è primeggiare e raggiungere l’obiettivo dello scenario.

La grafica delle unità è ben realizzata, ma non tanto quanto speravo. Molte unità sono decisamente ‘spigolose’ ed in complesso i loro movimenti mi sembrano meno realistici di quanto dovrebbero essere. Si è visto di meglio in Warcraft, per esempio. I terreni, le costruzioni e gli effetti ambientali sono eccellenti, invece.

Il sonoro è d’atmosfera, buoni sia gli effetti che le musiche.

Riguardo alla giocabilità, non tutto funziona a dovere.
Sono disponibili solo tre civiltà (egizi, greci e nordici) e questo mi sembra un limite non da poco. C’è poco da dire che con l’avanzare dei livelli e la scelta di diverse divinità le cose cambiano rendendo le tre civiltà molto variabili... tre sono e tre restano, la zuppa è quella.
Altro limite è l’area di gioco, sensibilmente meno ampia di quella disponibile in AoE. Raggiungere l’accampamento nemico è quasi sempre questione di fare una breve scampagnata, facendo perdere la necessità della costruzione di avamposti che era parte integrante di AoE, almeno usando le mappe più ampie.
Svanisce la figura del monaco ma compare quella dell’eroe, l’unico in grado di gestire le reliquie e dotato di maggiore resistenza ai colpi del nemico, per dirne una. Le reliquie stesse hanno maggiore significato, sono differenti l’una dall’altra e possono fornire specifici vantaggi a chi le custodisce nel tempio. Sono anche disponibili unità mitiche con poteri semidivini prodotte nel tempio, grazie alla fede che alcune unità civili devono dimostrare pregandogli attorno... e risultando quindi inutilizzabili per raccogliere risorse... dettaglio non marginale ed abbastanza irritante.
Quanto alle risorse, è sparita la pietra ma è migliorata in generale la gestione della raccolta e dell’intelligenza artificiale delle unità civili. Finalmente non vedremo i nostri raccoglitori fermi a poltrire perché la risorsa che raccoglievano si è esaurita, dopo un po’ ne cercheranno altre nei dintorni.
Mi sembra invece piuttosto debole l’intelligenza artificiale degli avversari, almeno nei livelli di difficoltà più bassi. Per essere davvero impegnati bisogna puntare dopo poco tempo al livello più alto.

Chi ama giocare gli scenari (dunque in modalità singolo giocatore) non resterà deluso, ne sono disponibili una trentina, oltre ad una partita di prova per entrare nello spirito del gioco e capirne regole e meccanismi. Ovviamente è sempre possibile giocare in multiplayer sia in rete locale che attraverso i server di gioco on-line di Microsoft... ed è qui che si inizia a divertirsi davvero :).

L’impressione che ho avuto fin dalle prime partite è stato di un certo impoverimento della libertà di gioco (molto probabilmente per ridurre la durata media delle partite) e di un sensibile spostamento dell’equilibrio verso il gioco d’attacco e conquista.
In AoE difendersi era un’opzione accettabile anche se difficile da sostenere, in AoM è impraticabile, se non altro perché è necessario occupare nuovi accampamenti per acquisire nuove unità civili o militari.

Concludendo, il gioco è stato arricchito della figura degli eroi e delle unità mitiche ma è stato al contempo impoverito di opzioni per i giocatori che preferivano una tattica difensiva (come me). Peccato anche perdere la figura del monaco che convertiva le unità nemiche, era un’opzione di gioco interessante. L’area di gioco è troppo ridotta per garantire il piacere dell’esplorazione, componente importante all’inizio delle partite di AoE.
Il mio voto è positivo, ma non sono affatto entusiasta di questo gioco. Invece di un evoluzione della serie di AoE mi sono trovato davanti un gioco diverso che risulta migliore del suo naturale avversario (Empire Earth), ma non di molto.
A mio parere non è del tutto convincente per i veri fan della serie di Age, soprattutto se giocato in multiplayer ( anche se a giudicare dalle altre opi qui su Ciao.com, direi che vado controcorrente ;) ).
Non proprio una mezza delusione, ma ci va vicino.
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
fdragonz

fdragonz

17.09.2004 17:48

sono d'accordo solo sui fatti postivi e delle poche civiltà, soprattutto rispetto al passato (xò non è che fossero così tante le religioni importanti all'epoca)

diehard

diehard

01.11.2003 22:50

congratulazioni per il premio!!! ottima opinione. ciao dh

Romario

Romario

24.10.2003 02:25

Congratulazioni per il meritatissimo premio

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento
Compara i prezzi ordinate per Prezzo
AGE OF MYTHOLOGY GOLD EDITION (Windows XP)

AGE OF MYTHOLOGY GOLD EDITION (Windows XP)

Piattaforme: Windows XP, Valutazione ESRB: Adolescente

€ 6,63 amazon.it marketplace videogiochi 34 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 5,9...

Disponibilità: Generalmente spedito in 1-​2 giorni lavorativi.​.​.

     Al negozio  

amazon.it marketplace videogiochi



Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Age of mythology (PC) è stata letta 3374 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (82%):
  1. laureddu
  2. diehard
  3. brufolo000
e ancora altri 15 iscritti

"utile" per (18%):
  1. fdragonz
  2. miciowilly
  3. tumtum
e ancora un altro iscritto

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Prodotti interessanti per te
Enemy Within (PC) Enemy Within (PC)
Genere: Strategia - Età consigliata: 18+, 17+ - Sviluppatore: Firaxis, Firaxis Games - Anno di pubblicazione: 2013
2 Opinione
Acquista a soli € 9,99
Wargame: Red Dragon (PC) Wargame: Red Dragon (PC)
Genere: Strategia - Età consigliata: 16+ - Sviluppatore: Eugen Systems - Anno di pubblicazione: 2014
Questo prodotto non è ancora stato recensito. Valutalo ora
Acquista a soli € 24,39
Titanfall (PC) Titanfall (PC)
Genere: Strategia - Sviluppatore: EA Games - Anno di pubblicazione: 2014
8 Opinione
Acquista a soli € 24,90