Amuchina

Opinione su

Amuchina

Valutazione complessiva (83): Valutazione complessiva Amuchina

 

Tutte le opinioni su Amuchina

 Scrivi la tua opinione

Stop a germi e batteri

4  29.05.2008

Vantaggi:
versatile per il suo utilizzo

Svantaggi:
cattivo odore e tappo

Consiglio il prodotto: Sì 

temporale

Su di me:

Iscritto da:19.08.2000

Opinioni:634

Fiducie ricevute:307

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 78 utenti Ciao

L' Amuchina è una soluzione liquida, incolore, a base di clorossidante elettrolitico e non è altro che un disinfettante in formulazione concentrata, lavorato e trattato in maniera tale da ottenere un principio attivo puro, ideale sia l'igiene quotidiana sia per fini medici e chirurgici.
L'odore molto persistenze del prodotto, di primo acchito fa pensare che al suo interno sia contenuta candeggina, ma è solo una sensazione erronea visto che non è collegata ad essa né come principio attivo, né come uno dei suoi derivati presenti nella composizione.

Composizione per 100 ml di Amuchina

Ipoclorito di sodio 1,15 g (pari a Cloro attivo 1,1 g).
Eccipienti: cloruro di sodio(totale) 18 g sodio idrato 35 mg sodio tetraborato decaidrato 35 mg acqua depurata q.b a 100 ml.

L'AZIENDA

L'amuchina è prodotta da una nota casa genovese, che fa capo al gruppo Angelini specializzato da anni nella produzione e vendita di prodotti che abbracciano i rami più disparati, che vanno dall'automedicazione, agli integratori alimentari a base di prodotti naturali ed erboristici, fino ad arrivare a tutta una serie di linee dedicate alla cosmesi.

LA MIA ESPERIENZA CON AMUCHINA

La prima volta che ho conosciuto l'utilità d'Amuchina, risale a circa due anni fa a causa di un problema di salute. Mio padre ebbe una gravissima ustione ad un piede che a causa del diabete e di altre patologie, fece infezione riducendolo in coma per due giorni. Dall'ustione usciva abbondante liquido e pus e vista la presenza della patologia del diabete che aumentava l'insorgere dell'infezione, andava disinfettata molte volte durante il giorno. Dimesso dall'ospedale è stato mio compito provvedere alle medicazioni e al bendaggio della ferita. Il primario del reparto dove era ricoverato mio padre, mi fece vedere come procedere alla medicazione, e mi chiese di fare attenzione alla massima igiene e di usare sempre bendaggi sterilizzati. Qui entra in gioco L'Amuchina. Il dottore mi dissedi versare 15 ml di prodotto in un litro d'acqua potabile e di usare una garza sterile da immergere in questa soluzione per poi applicarla sulla scottatura.
Dopo questo lavaggio con acqua e Amuchina, la parte andava risciacquata varie volte per togliere ogni residuo per poi procedere all'applicazione di un tipo di garza speciale per le scottature che quindi, non attaccava alle ferite. La procedura andava eseguita lavandosi prima le mani con Amuchina e poi mettendo i guanti sterili. C'è da precisare, che l'uso di questo prodotto, non deve essere associato in nessun caso ad altri tipi di disinfettanti, (come mi aveva consigliato nel mio caso il dottore), evitando quei cerotti con garza già con la presenza di disinfettante o l'applicazione, dopo il lavaggio con Amuchina, il mercurio cromo.
Non c'è da commettere questo sbaglio perché si possono venire a creare degli effetti indesiderati oltre a limitare il beneficio sterilizzante dell'Amuchina.
Dopo questa brutta esperienza, ho utilizzato l'amuchina molte volte, per problemi sanitari. Il dentista, ha consigliato a mia madre di usare l'amuchina per la pulizia approfondita della dentiera da fare almeno una volta ogni quindici giorni.
E' stata consigliata anche a me dalla ginecologa per uso esterno, specialmente dopo il ciclo quando soffrivo di pruriti dovuti da un'infezione da fungo da candida. In questo caso, si usano solo poche
Fotografie per Amuchina
  • Amuchina Amuchina
  • Amuchina dettaglio
  • Amuchina etichetta
  • Amuchina tappo
Amuchina Amuchina
amuchina concentrata e cerotto spray
gocce sempre diluite in abbondante acqua, con lo stesso procedimento enunciato fino ad ora.
La ginecologa, inoltre, mi consigliò di usare per questo mio problema di salute, solo biancheria di cotone e di lavarla con 30 ml d'Amuchina diluita in due litri d'acqua e lasciare che il prodotto agisse una ventina di minuti. Il procedimento, mi avrebbe garantito di eliminare ogni forma di batteri non solo nelle parti intime ma anche sulla biancheria da indossare, lasciando un igiene perfetta e contrastando l'insorgere di infezioni vaginali.
L'Amuchina mi ha dato un contributo notevole per eliminare i miei fastidi intimi e per questo motivo, lo uso due o tre volte alla settimana anche se non ho più i sintomi, ma per essere comunque sicura che si riprensentino.
Il rovescio della medaglia è rappresentato dal suo odore molto sgradevole. Mi infastidisce sentirlo rimanere sulle mani e sulla biancheria. In quest'ultimo caso, personalmente, trovo fastidioso indossare qualcosa che ha questo odore penetrante e che comunque, dopo l'utilizzo rende i capi ruvidi. Cerco di tamponare gli effetti, lavando tutto in lavatrice solo con dell'ammorbidente di quelli concentrati che riporta gli indumenti morbidi e accettabili dal punto di vista della profumazione.
Ho imparato ad usarlo anche su frutta e verdura. Metto sei gocce d'amuchina in abbondante acqua e lascio la frutta in acqua per pochissimi secondi e poi dopo risciacquo. In questo modo sono sicura di eliminare la presenza di fertilizzanti o di prodotti chimici che spesso sono usati su di essi, al fine di mangiare qualcosa privo di qualsiasi battere.
Nel tempo, la mia esperienza con amuchina va avanti e scopro sempre nuovi metodi per usare il prodotto. Lo uso in diverse circostanze come, ad esempio, per disinfettare i sanitari del bagno, la doccia, il lavello della cucina, ma è l'ideale anche per pulire in maniera approfondita i giocattoli dei bimbi, i biberon, le tettarelle, le stoviglie e, soprattutto, la cuccia del cane dove i germi non mancano mai.
C'è solo l'imbarazzo della scelta con Amuchina, perché la sua qualità maggiore è la versatilità d'utilizzo.

AVVERTENZE


  • Tenere lontano il prodotto dai bambini perché il concentrato di Amuchina può essere altamente pericoloso e tossico se ingerito o causare forti irritazioni se viene a contatto con gli occhi.
  • Non usare il prodotto insieme con altri. Esempio se si disinfetta la pelle con l'amuchina diluita in acqua, non si deve mai medicare la ferita ad esempio con il mercurio o con un altro disinfettante medico.
  • Non disperdere il contenitore nell'ambiente ma riciclarlo negli appositi contenitori, come quelli presenti al di fuori delle farmacie che sono specifici per lo smaltimento dei farmaci.
  • Conservare in recipiente ben chiuso, in luogo fresco, lontano dalle fonti di calore, al riparo dalla luce solare diretta.

TEST CLINICI

L'amuchina ha tanti pregi come dicono studi professionali che in base alla mia esperienza diretta corrispondono al vero.
Le caratteristiche chimico-farmaceutiche di Amuchina, unitamente alla sua dimostrata efficacia microbiologica, rendono il prodotto particolarmente adatto all'uso sulla persona. Lo dimostrano degli
accurati test clinici. Amuchina costituisce un medicamento ad azione antisettica rapida, efficace e rispettosa dell'integrità della cute che agisce con risultati concreti e contro ogni genere d'infezione che può essere della cute, vaginale o comunque, portatore di colture batteriche, come gli eczemi, o i fungi in generale che debella sensibilmente. L'amuchina però, sempre secondo studi condotti in laboratorio, può in alcuni casi essere tossica se, ad esempio, accidentalmente, si ingerisce una dose concentrata di prodotto pari a 50 (DL 50, espressa in ml/Kg), Tale dosaggio può provocare il decesso. Lo studio al quale mi riferisco, ha sperimentato gli effetti dannosi del prodotto sugli animali i quali nel 50 % dei casi ha trovato morte certa. Premesso che sono contraria agli esperimenti condotti su cavie da laboratorio e che amo ogni forma di vita, ne consegue che occorre comunque porre cautela nell'usare il prodotto che ha si effetti benefici, ma trattandosi di un prodotto medico - chirurgico, con tanto di rilascio sanitario del Ministero della Salute, può avere degli effetti collaterali gravi anche se rari.

CONFEZIONE

In commercio ci sono vari formati del prodotto: Flacone da 250 ml, 500 ml e 1000 ml. Nella scelta c'è da tenere conto che la scadenza del prodotto è di 30 mesi, quindi pensate bene all'utilizzo che ne fate per evitare spreghi.
Nello specifico, la confezione da me acquistata è da 250 ml. La bottiglietta, di plastica trasparente, lascia intravedere il contenuto all'interno. Nella parte superiore troviamo un tappo che funge da misurino con tanto di tacchette in ml, per la precisione da 0 fino a 50 ml. Lo potete vedere dalla foto messa a corredo di questa opinione.
La bottiglia, una volta tolto il tappo, ha un beccuccio sottile che serve per versare il prodotto con precisione specialmente, quando occorrono solo poche gocce di soluzione.

DIFETTI


  • Il primo che mi viene in mente da porre all'attenzione di voi consumatori e dell'azienda è il cattivo odore. Dopo l'uso rimane sulle mani, sugli oggetti e sui capi e va via difficilmente.
  • il tappo non ha una chiusura di sicurezza per evitare che possa essere maneggiato o ingerito per sbaglio dai bambini.
  • Lascia la pelle delle mani o i capi intimi un po' ruvidi.

ALTRI PRODOTTI AMUCHINA

L'amuchina è disponibile in vari formati che possono soddisfare ogni tipo di richiesta d'igiene. Il prodotto di cui si parla in questa opinione, è una soluzione concentrata di tipo generico che può svolgere appieno tutte le funzioni degli altri prodotti messi in commercio dalla stessa azienda per igiene specifica di alimenti, pelle o ambienti. Il segreto sta ne diluire il prodotto in maniera adeguata nell'acqua e avere un po' di familiarità con il prodotto.

Altri prodotti in vendita sono:
Compresse Disinfettanti per Alimenti e Oggetti

ideali da sciogliere in acqua per pulire frutta e verdura o gli oggetti del neonato.

Disinfettante per la Cute Integra

Ha una formulazione blanda e va bene per pulire le mani quando, ad esempio, si devono maneggiare oggetti come siringhe o garze, oppure per eliminare i germi in profondità dopo essere stati in un luogo molto affollato come un autobus, dove di germi non mancano mai.
Disinfettante per la Cute Lesa

E' indicato nello specifico per la pelle con piaghe e decubito, ferite da ustioni e ferite e generiche. E' in forma liquida per uso topico che può essere usato anche per l'igiene intima esterna dei genitali.

Igienizzante per le Mani

E' una soluzione liquida che non richiede risciacquo ma che si applica sulle mani per pulirle affondo senza seccare la pelle e lasciando anzi un piacevole odore che non ha nulla a che vedere con quello tradizionalmente fastidioso degli altri prodotti amuchina.
Additivo Disinfettante per il Bucato

Disponibile in versione detersivo liquido o in polvere. Ideale per l'igiene dei capi intimi, in casi in cui si devono applicare capi su ferite post-operatorie o in presenza, ad esempio, di infezioni intime dove è richiesta un'igiene impeccabile. E' l'ideale anche per eliminare i cattivi odori dei calzini di spugna che si usano nelle scarpe da ginnastica. Il lavaggio ha effetto già ad una temperatura di 30 gradi. Come vi dicevo in precedenza, io uso anche la soluzione concentrata per il bucato a mano e poi dopo lavo i capi tradizionalmente con il detersivo.
L'effetto è lo stesso e anzi, vi dirò che c'è un enorme risparmio in quanto il detersivo amuchina, specialmente nella formulazione in polvere è molto caro. Se poi devo lavare i capi colorati, allora mi sento più sicura ad usare il detersivo che li rispetta sicuramente di più e non crea perdite di colore come questo.

Disinfettante Sgrassatore per Superfici

Ideale per l'igiene di fornelli, cappe della cucina, frigoriferi, fasciatoi dei neonati, bagno, banchi alimentari dei negozi ecc. Elimina anche lo sporco più incrostato e difficile da trattare
Cerotto Spray Disinfettante

Lo vedete nella foto a corredo. E' un cerotto spray che disinfetta e allo stesso tempo crea una patina trasparente protettiva che ha la stessa funzione dei cerotti tradizionali. E' una protezione invisibile che protegge la pelle con piccole ferite e tranquillamente può essere bagnato senza che vada via.

CONSIGLIO PER L'AZIENDA

Un prodotto, secondo il mio punto di vista, deve essere esaminato a 360 gradi e mi sento di dare dei consigli all'azienda per poter migliorare il prodotto in quelli che in base alla mia esperienza di consumatrice, sono dei piccoli difetti che si possono risolvere.
Il tappo della confezione si avvita alla bottiglietta in maniera tradizionale, ma visto che il contatto con gli occhi o il bere il prodotto può provocare in alcuni casi, dei gravi danni alla salute, credo che sia giusto prevedere un tipo di meccanismo d'apertura diverso, di quelli a scatto come quelli presenti nei medicinali e che sono più complicati da aprire dai bambini. In questo modo si garantisce maggiore sicurezza.
Un altro consiglio è quello se è possibile di migliorare l'odore del prodotto che almeno per me risulta essere troppo fastidioso.

Rapporto qualità - prezzo

Io compro la confezione piccola da 250 ml e la pago 3,50 euro. La convenienza però si ha sulla confezione da 1 lt che, invece, ne costa appena 6. Tutto dipende dall'utilizzo che ne fate, visto che il prodotto è soggetto a scadenza.
La convenienza è lampante nella versione amuchina concentrata. Vi ho elencato poco fa, tutti i prodotti che l'azienda ha lanciato sul mercato per risolvere dei problemi d'igiene specifici. L'amuchina concentrata invece, ha un uso generico e versatile e va bene per l'igiene della cute, intima, degli alimenti e degli oggetti e questo mi fa affermare con sicurezza che ha un ottimo rapporto qualità - prezzo.
C'è solo da fare pratica sulla quantità da usare per i casi specifici.
Riguardo poi la reperibilità del prodotto mi sento di attribuire una buona valutazione anche in questo caso. Lo trovo in farmacia ma anche in tutti i supermercati o nei negozi come "Acqua e sapone" o che vendono detersivi.

CONCLUSIONE

La mia esperienza con Amichina è sempre stata positiva e si può che la uso con costanza e fiducia da anni. E' un prodotto che per le sue caratteristiche si presta ad essere molto versatile e dunque, lo preferisco in tutto e per tutto, alle altre linee offerte dall'azienda.
Ho un unico prodotto che posso usare per eliminare germi e batteri ovunque e risparmio notevolmente evitando di comprare più prodotti che svolgono la sua stessa funzione.
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Danielac76

Danielac76

23.08.2008 11:47

perfetta... ma io non la uso perchè è candeggina diluita, quindi bicarbonato per la frutta e la verdura e per il resto uso altro!

OOfarfallaOO

OOfarfallaOO

01.08.2008 18:22

ora che il concorso è finito, te la posso votare :-).... opinione molto accurata, con una unica imprecisione molto importante... l'ipoclorito di sodio E'... ripeto E' CANDEGGINA! Controlla pure qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Ipoclorito_di_sodio .... per alcuni usi, l'amuchina è preferibile (proprio se vogliamo essere ossessivi) perchè più purificata... ma nel bucato o per pulire oggetti e superfici... beh... è davvero sprecata!!!

era67

era67

17.07.2008 13:33

è vero... puzza!!!!! ma è davvero efficace. nella mia casa non manca ma non sapevo che andava bene anche per le ferite

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Amuchina è stata letta 17598 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (67%):
  1. Danielac76
  2. era67
  3. cherryblack
e ancora altri 80 iscritti

"molto utile" per (33%):
  1. Natalia96
  2. mbrio40
  3. anna.t81
e ancora altri 37 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.