Angeli e demoni (Dan Brown)

Immagini della community

Angeli e demoni (Dan Brown)

Marchiati a fuoco, prima di essere barbaramente uccisi ed esposti come monito per le strade di Roma. Questa è la sorte che toccava agli Illuminati, l'...

> Vedi le caratteristiche

84% positiva

304 opinioni degli utenti

Opinione su "Angeli e demoni (Dan Brown)"

pubblicata 01/10/2005 | Jass7
Iscritto da : 27/07/2004
Opinioni : 255
Fiducie ricevute : 129
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Avvincente...Travolgente...Affascinante...Ineccepibile...e persino economica!!!
Svantaggi A parte la mia opinione lunga e dettagliata...assolutamente nessuno!!!
molto utile

"...IL VATICANO E' IN PERICOLO..."

...IL LIBRO...

...IL LIBRO...

☼ANGELI E DEMONI - DAN BROWN☼

≈ Vorrei portare alla vostra attenzione un opera di grande livello scritta da "DAN BROWN", autore divenuto molto famoso per la precedente pubblicazione: "IL CODICE DA VINCI".
La sua strepitosa opera pubblicata in Italia solo quest'anno, si intitola "ANGELI E DEMONI", libro di grandi avventure e avvenimenti, ambientato nella Roma contemporanea e trattante un argomento molto affascinante e delicato.
Il romanzo si rivelerà molto intrigante e pieno di misteri, ci saranno numerosi risvolti, alcuni in positivo e altri in negativo…634 pagine di suspance e di emozioni forti e contrastanti…uno stile inconfondibile e di grandissima classe che trasmette a pieno le sensazioni dei personaggi…

≈ Per cominciare vorrei far notare le frasi con cui esordisce l'autore…

"Questo libro è un opera di fantasia. Personaggi e luoghi citati sono invenzioni dell'autore e hanno lo scopo di conferire veridicità alla narrazione. Qualsiasi analogia con fatti, luoghi e persone, vive o scomparse, è assolutamente casuale."

Seguiranno due pagine introduttive agli eventi e subito dopo una "Nota dell'autore" riportante:

"Tutte le opere d'arte, le tombe, i passaggi sotterranei, gli edifici e i monumenti di Roma cui si fa riferimento nella vicenda sono reali (compresa la loro ubicazione)e tuttora esistenti. Anche la setta degli illuminati è realtà."

Che lo scrittore voglia lasciarci il beneficio del dubbio???valutate voi…

≈ Per cominciare vorrei presentarvi brevemente i personaggi principali…
Robert Langdon, professore e storico della simbologia religiosa dell'università di Harvard;
Leonardo Vetra, sacerdote e scienziato assassinato per primo dagli illuminati;
Vittoria Vetra, figlia di Leonardo e collaboratrice del padre nella scoperta dell'antimateria;
Maximilian Kohler, direttore del CERN, centro di ricerca in cui lavoravano Leonardo e Vittoria Vetra;
Carlo Ventresca, divenuto il camerlengo dopo la morte del papa;
Cardinale Mortati, responsabile della supervisione del conclave;
Ci sono poi diversi cooprotagonisti, a partir dalla Guardia svizzera con a capo Olivetti e Rocher, fino ai 4 Cardinali scelti dagli illuminati come sacrificio per la scienza…
E come non citare poi l'assassino…ma questo lo dovrete scoprire voi…

≈ La trama si intreccia ad un argomento storico che racchiude molte incognite e riflessioni…
La "lotta" tra Chiesa e Illuminati…
Come tutti sappiamo la città del Vaticano è la sede del clero e della Chiesa oltre che riferimento per la religione Cattolica e sede delle figure e degli eventi più importanti di essa, in primis il papa e gli eventi quali il conclave…
Gli illuminati, setta contrapposta, sono un gruppo di uomini unitosi in segreto per combattere la fede in Dio a favore della Scienza. Questa setta, diffusasi ai tempi di Galileo e di grandi artisti quali il Bernini, artista Illuminato, si era preposta di selezionare i pochi uomini meritevoli di Illuminazione attraverso un percorso complesso e segnato da "rebus artistici"... P
proprio su questo cammino dell'illuminazione si svolgeranno le tappe del racconto…
La storia vuole che Leonardo Vetra, spiccata mente scientifica dipendete del CERN, abbia scoperto l'antimateria, elemento dal potere distruttivo elevato e dall'importanza scientifica inimmaginabile.
A causa di questa stessa invenzione verrà ucciso e marchiato a fuoco con il simbolo degli illuminati.
A questo punto il direttore del CERN Maximilian Kohler si troverà costretto ad avviare le indagini senza ricorrere alla scomoda e impacciata polizia…da qui la decisione di appoggiarsi allo famoso storico Robert Langdon e alla figlia del Defunto, Vittoria Vetra, per altro collaboratrice nella scoperta precedentemente indicata.
Le vicende si susseguiranno fino a portare i due 007 a Roma, precisamente nella città del Vaticano, una volta lì, convinceranno la Guardia Svizzera e il Camerlengo a preparare la sospensione dell'imminente conclave evitando così una strage annunciata.
Le vicende proseguiranno poi tra archivi segreti, libri e manoscritti intoccabili, dalle rivelazioni inaspettate e rimaste nascoste per secoli, tra opere d'arte, pentacoli e piramidi…da questi si procederà verso la ricerca del "cammino dell'illuminazione", con tappe artistiche definite, studiate e create dal Bernini, tappe che saranno usate come altari della scienza per immolare in sacrificio i quattro cardinali più papabili del conclave…si continuerà con risvolti inaspettati e sempre più agghiaccianti e intriganti…
Telefonate anonime, televisioni di tutto il mondo a pubblicizzare e complicare la situazione, rivelazioni impensabili ed incredibili…violazione delle leggi e degli schemi da sempre alla base della Chiesa…
Non posso rivelare altri particolari poiché reputo l'opera di livello talmente elevato da esser gustata a pieno…

Come detto in precedenza il libro si dimostrerà sempre più avvincente e affascinante, svelerà diversi particolari artistici e culturali, proprio in questo l'autore si dimostra grande conoscitore di storia, di arte e di religione…spiegherà situazioni anonime come se ne avesse fatto parte…
Un altro elemento esemplare e di grande interesse è lo stile di Brown…stile ineccepibile, parole scelte in modo perfetto e studiato, frasi e particolari descritti con tale realismo da farci immaginare le scene e immedesimarci nei personaggi.
Elogio con grande fermezza l'autore che si è dimostrato grandioso…proprietà del linguaggio indiscutibile e cultura artistica e storica incredibile…una mente...un Illuminato???

≈ Prima di concludere vorrei invitarvi a leggere qualche estrapolazione dal discorso di Carlo Ventresca, al momento della sospensione del Conclave (Cap 94).
Questo discorso, indipendentemente dalla sua reale lettura ad opera di qualche figura religiosa, porta con se la sintesi del libro di cui vi sto parlando, la lotta tra la fede e la scienza…questo è il tema alla base di questa stupefacente opera…tutto ciò che gli gira attorno, dagli assassini alla risoluzione degli enigmi, dal conclave alla scoperta di questa miracolosa e potentissima "antimateria", dalle avventure e dai risvolti inaspettati, tutti questi sono condimenti per una storia già saporita e già ricca di significato e di attrattiva…

Sono consapevole della lunghezza di tale brano, ma credo che meriti un'attenta lettura, a voi la scelta…leggete o passate direttamente alla conclusione…

**********

>

**********

≈Concludo invitandovi alla lettura di questa "Opera d'arte"…
Non conosco l'autore tanto da sapere se è religioso o ateo, se è per la scienza o per la fede in Dio, ma quelle parole che vi ho trascritto credo che siano degne di un grande elogio e un fragoroso applauso!
Dulcis in fundo mi scuso per le numerose parole dedicate a questa opera…ma francamente… merita attenzione e tanta tanta stima…

Buona lettura a tutti!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 7409 volte e valutata
63% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • angelo1982 pubblicata 05/11/2007
    concordo bel libro!
  • tama123 pubblicata 21/10/2007
    bella opi....molto dettaglaita e discussa...passa da me...baci
  • streghettata pubblicata 05/10/2007
    Complimenti per la bella opinione..ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Angeli e demoni (Dan Brown)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Marchiati a fuoco, prima di essere barbaramente uccisi ed esposti come monito per le strade di Roma. Questa è la sorte che toccava agli Illuminati, l'antica setta di scienziati perseguitata in secoli oscuri dalla Chiesa cattolica. Un rituale crudele, ben conosciuto da Robert Langdon, lo studioso di iconologia del "Codice da Vinci". Ma quando la storia si ripresenta, il fascino si trasforma in raccapriccio. Svegliato in piena notte e trasportato dagli Stati Uniti in Svizzera, Langdon è costretto a esaminare, nei laboratori del CERN di Ginevra, un cadavere orrendamente mutilato. Sul petto della vittima, impresso a fuoco, il terribile segno degli Illuminati: lo scienziato ucciso ha difeso fino all'ultimo il segreto di un'arma sperimentale rubata dagli assassini.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788804555575, 9788804636687, 9788804667247

Tipologia del prodotto: Libro in brossura, Libro

Categoria commerciale: tascabile

Autore: Dan Brown

Traduttore: V. Guani, A. Biavasco

Numero totale di pagine: 562, 554, 560

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Editore: Mondadori

Data di pubblicazione: 2006, 2014

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/01/2011