Audio-Technica ATH-M40X

Immagini della community

Audio-Technica ATH-M40X

Cuffie - Cuffie tradizionali - Filo - Senza Neckband (archetto per il collo)

> Vedi le caratteristiche

60% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "Audio-Technica ATH-M40X"

pubblicata 24/12/2016 | Dan91
Iscritto da : 03/10/2013
Opinioni : 296
Fiducie ricevute : 151
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi Ripiegabili, dettaglio sonoro, prezzo non esagerato, cavi removibili
Svantaggi Per me troppo squilibrate, basso e alti troppo presenti, non fanno per me
Eccellente
Qualità del prodotto
Qualità Audio
Manuale d'uso
Installazione
Rapporto Prezzo/Qualità

"Cuffie monitor, ma non proprio "dal suono neutro""

cuffie piegate

cuffie piegate

In breve: / consigliate a:


-Cuffie monitor con una notevole accentuazione di alti (per chi li puo sentire), piuttosto analitiche.
Con una tendenza di suono a V (piu precisamente a forma di "radice quadrata", avendo più alti che bassi)
-Personalmente speravo di usarle per l'ascolto personale di musica, ma le ho trovate troppo squilibrate. Il basso superiore gonfiato, altissimi accentuati ma con una contrastante neutralita dei medi che rende il corpo della musica distante in vari generi musicali.
-Ripiegabili, con borsa da viaggio e 2 cavi removibili

Prezzo 90-110 Euro

Le avevo ordinate cercando un paio di cuffie circumaurali durature e di qualità senza un prezzo esagerato, ma in breve, le ho poi restituite perche non facevano per me.
So che sono delle cuffie monitor, ma so anche che vari appassionati di musica acquistano questi tipi di cuffie per l'ascolto dilettevole di musica, come me.

Dentro la scatola...


La scatola è piuttosto gigante, dà proprio l'impressione di aver un prodotto tra le mani di qualità e fama.

Presenti 1 cavo di 3 metri classico e uno a spirale di 1,2 , allungabile fino a 3 metri (la versione precedente "M40", ricordo, non aveva il cavo rimovibile)

Presente una borsa-tasca da viaggio in similpelle, piacevole al tatto, e foglietti vari di istruzioni e garanzie varie.

Costruzione, ergonomia...


Essendo costruite in plastica abbastanza leggera, non danno l'impressione di esser particolarmente robuste, soprattutto nelle giunture.
(si sentono infatti diversi rumori preoccupanti quando le si piegono come "crik crok" e "gnik gnek"...). Segnalo che i padiglioni si possono ruotare a 90 gradi per aiutare il monitoraggio audio.
L'archetto per appoggiarle sulla testa è gradevolmente solido e morbido nello stesso tempo.

Mi piace pero il loro design con il logo del marchio in rilievo, e il fatto che siano ripiegabili e complessivamente abbastanza portatili rispetto a tante altre cuffie chiuse - monitor disponibili sul mercato.

I cavi non sono il massimo per la portabilità, sarebbe stata bella la presenza di un filo audio aggiuntivo per l'uso portatile (le rinomate Audio Technica M50X, seppur sempre considerate "monitor", oltre a 2 cavi lunghi è presente pure il filo da 1.2 metri).
Per rendere più stabile il filo, è stato ideato un meccanismo ad incastro che lo si pratica ruotando in senso orario (o anti-, non ricordo) il piccolo jack sul corpo delle cuffie, fino a fissarlo saldamente, per evitare fuoriuscite fastidiose durante l'ascolto.

Le ho trovate comode sulla testa. Son ben salde sulla testa, e isolano bene.
Stringono abbastanza, ma ho provato in passato cuffie più scomode e oppressive, con queste dopo pochi minuti non mi accorgevo più di indossarle, diventano un tutt'uno con la mia testa e potevo letteralmente addormentarmi con esse.
Eppure ci son varie persone che le trovano scomode...

Suono


Vabbè, tutte le cose son relative, ma dico comunque che mi aveva ingannato il fatto che varie persone le reputavano in una frase "le cuffie neutrali/equilibrate migliori per meno di 100 Euro". Personalmente, dopo un primo entusiasmo, le ho volute restituire dato che le ho trovate con suono non adatto a me. Squilibrate e affaticanti.

A primo ascolto mi son sorpreso della qualità degli alti, dato che temevo un suono più cupo.
Presenti e dettagliati, tenendo conto che io sono un amante delle frequenze alte, mi ero (quasi) commosso al primo brano.

Comunque nel tempo ho capito che non facevano per me.
In coerenza con il sito tecnico rtings.com di cui mi fido abbastanza, dato che le loro analisi della risposta di frequenza le ho trovate per più volte in armonia con il mio orecchio (per quanto io non sia proprio un esperto), le m40x possiedono un basso superiore accentuato analizzando la risposta di frequenza.

I medi sono sì sul "neutrale", ma avendo una certa accentuazione degli acuti e degli acuti superiori, per me il suono centrale risultava in lontananza per quanto riguarda gli strumenti e i canti, con troppa presenza di alti e bassi superiori.
Questo dipendeva anche dal tipo di musica scelta da ascoltare, e la sorgente audio utilizzata, ma per me era spesso affaticante e non proprio dilettevole.

E' una cuffia chiusa, ma ho apprezzato la modesta ampiezza del palcoscenico sonoro, probabilmente effetto accentuato dalla notevole ariosità delle frequenze alte.
Mi pare che il dettaglio sonoro sia il più elevato che ho provato in precedenza con cuffie simili, ma ammetto che non ne ho provate tante.

Conclusioni


Saranno anche adatte per il monitoraggio con un suono piuttosto analitico, ma io non riuscirei affatto a reputarle "cuffie dal suono neutrale", come molti nel web la definiscono.

Io personalmente me la sento di dargli la sufficenza, ma solo perche credo che per certi produttori di musica potrebbero comunque reputarle adatte a tal scopo.

Per dire, le casse monitor che ho avuto modo di utilizzare in precedenza, le Yamaha hs50, le avevo trovate assai più equilibrate e godibili.
Ma anche gli auricolari piu economici NuForce 700x, (di cui comunque storcevo il naso per un certo squilibrio audio) da quel che ricordo del loro suono, me li ricordo in maniera più positiva di queste.

Non fanno per me, seppur mi piacevano come design e indossabilità, a parte certi scricchiolii nelle giunture di plastica preoccupanti.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 7290 volte e valutata
79% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • speranza87 pubblicata 12/01/2017
    Eccelsa
  • Pacman1984 pubblicata 02/01/2017
    eccellente presentazione
  • barna93 pubblicata 28/12/2016
    Sei stato chiarissimo !
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Audio-Technica ATH-M40X

Descrizione del fabbricante del prodotto

Cuffie - Cuffie tradizionali - Filo - Senza Neckband (archetto per il collo)

Caratteristiche Tecniche

Marca: Audio-Technica

Tipologia di cuffia: Cuffie tradizionali

Tipologia di segnale: Filo

Auricolare con clip: No

Neckband: Senza Neckband (archetto per il collo)

Peso (g): 240

Ciao

Su Ciao da: 13/08/2014