UNA TRUFFA VERGOGNOSA

1  12.04.2007

Vantaggi:
praticamente nessuno

Svantaggi:
la perdita di un lavoro con false promesse

Consiglio il prodotto: No 

Mmolisano

Su di me:

Iscritto da:12.04.2007

Opinioni:1

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 32 utenti Ciao

Ero cliente di Banca Mediolanum da diversi anni e lo stesso mia sorella e il marito, tutti clienti dello stesso consulente globale...un marchio registrato che oggi si fa chiamare family banker.Premetto che il lavoro che stavo facendo era un lavoro medio,non guadagnavo uno stipendio da fame ma nemmeno da imprenditore.Il mio family banker nonchè"amico" di vecchia data mi telefona svariate volte per convincermi a lasciare perdere il mio lavoro e diventare imprenditore con lui come supervisore che mi consiglia e mi coccola per un periodo di tempo....all'inizio titubante rifiuto,nel frattempo il mio "amico" mi fa sottoscrivere europension perchè dice lui la pensione non la prenderemo mai(fra il sito dell'aduc e questo mi sono schiarito ancor di piu le idee).Alla fine il mio "amico" nonchè consulente globale nonchè neo supervisore promosso mi richiama ancora e mi spinge ad andare ad un family banker day per capire meglio di che si tratta il lavoro.Mi dice che lui si è comprato tre appartamenti da quando lavora lì e che prima era un dipendente come me però non era soddisfatto,li mancava sempre qualcosa ma guadagnava circa quattro milioni al mese di allora......mi porta a fare un giro con la sua nuova macchina, una z4 della bmw dicendo che con i primi soldi se l'è comperata(scopro poi che è a noleggio ma poco importa è solo per le stronzate che il mio"amico" mi ha raccontato).
Mi dice che guadagna circa centomilaeuro l'anno adesso e che è felice,appagato,insomma insiste.
Vado al family baner day e tutto quello che ho letto accuratamente prima di scrivere una mia opinione si conferma tristemente.Ce l'hanno con i dipendenti e lo ribadiscono di continuo ma insistono che il lavoro non è per tutti e che solo alcuni possono riuscire ad essere imprenditori di se stessi.Il mio"amico" mi spinge al secondo colloquio in cui ci sono io ,lui i direttore della filiale(che filiale non è perche Mediolanum non ha sportelli,ne ha uno solo a Basiglio in provincia di Milano),poi mi fa parlare con un area manager e mi manda a Milano a fare quattro giorni di corso per avviarmi alla professione.Non ho nemmeno un attimo di tempo libero per telefonare alla mia fidanzata,sono trattato peggio di quando ho fatto il militare a Foligno,al posto delle lezioni in aula il district manager(più salgono di grado e più riescono bene con le parole) ci spiega come fare a far firmare le sottoscrizioni dei conti correnti con i quali si inizia il famigerato lavoro di family banker.Ci dice anche che affitteremo una sala a spese nostre e lasceremo un'unica uscita in modo che le persone uscendo saranno costrette a passarci davanti e a firmare il modulo, altrimenti se ne vanno e poi dobbiamo riacchiapparle in seguito!Una ragazza che è al corso con me ha delle obiezioni sul fatto di forzare un po' la mano alle persone(premetto parenti e amici perchè fanno fare un master di cento clienti, i primi polli a cui dare i prodotti).Lui dice che lo facciamo per il loro bene e anche se può sembrare un metodo violento non lo è perchè le persone ce ne saranno grate per sempre.Vabbè.............inizio il lavoro "affiancato" dal mio "amico" che come prima cosa mi spinge a far aprire il conto a mia madre e studia la serata entourage.Vado in giro come una trottola per convincere i miei amici a venire alla serata ma non riesco ad essere come mi diceva il manager a Milano, non mi va di incastrare gli amici .Gli dico solo che sto intraprendendo unatività nuova e mi farebbe piacere averli con me.Il mio "amico" affitta una sala di una chiesa,porta dei tramezzini scadenti e inizia una serata tipo televendita. Non aspetta nemmeno che gli amici mangino i tramezzini, parla per un 'ora e poi pretende che corro a far sottoscrivere i moduli.
Firmano solo quattro persone e rimango male.....non per le quattro firme ma per la figura di cacca.
Mi dice allora il mio "amico" che visto che ho guadagnato solo duecento euro dopo mesi di fatica posso reclutare altri amici così se loro fatturano io avrò il mio tornaconto.Posso guadagnare fino a 2500 euro a persona(qui ho letto 1500, a me hanno detto di più). Devo noleggiare un pc che mi danno loro e che mi costa 100 euro al mese.Mi permetto di dire al mio "amico" che anche alla Folletto cercando sempre personale da inserire nella rete e che un tempo, molti anni fac'era la Amway che faceva lo stesso.La cosa che piu mi sconvolge è una convention su Tax Benefit, un prodotto che sotituisce Europension che non si può piu vendere.Si vestono da antichi romani e sembrano dei matti.Si esaltano da soli e mi comincio a preoccupare seriamente della mia scelta.Voglio andarmene e lo dico al mio "amico" che mi dice di pensarci bene.Gli dico che voglio tornare a lavorare da dipendente e che tutti questi guadagni non li vedo.Gli dico che in ogni caso i miei amici sono piu importanti e lui mi dice che gli sto facendo del bene.A giudicare da quanto letto non mi pare e a giudicare dal fatto che ho finalmente capito quanto si guadagnava con un europension.Hanno ragione alcuni utenti di ciao, non ricordo i nomi che sostengono che previgest è un fondo ottimo ma che non lo propone nessuno:ci si guadagna pochissimo.
Un'altra cosa che mi ha sconvolto è che non puoi parlare con nessuno,sembra di essre controllato. Il mio"amico" mi chiamava sempre per dirmi"ho sentito dire che hai detto cose che non si dicono, poi quando ti passo i miei clienti come faccio, l'area manager non me lo fa fare".Morale della favola prima di riuscire a mollarli mi ha fatto parlare con gente sopra di lui che hanno cercato di convincermi in tutti i modi a restare,alla fine ho dovuto dire che non ero tagliato per stare con loro,il colloquio finale è durato quattro ore.
Finalmente sono libero e sereno, mi è rimasto però l'amaro in bocca.Tutti i ragazzi che sono partiti con me hanno apeeto qualche conto che è stato riassegnato al supervisore di turno....quindi la struttura che è piramidale ha incamerato dei soldi alle spalle di ragazzi che hanno bisogno di lavorare.
Alcuni non mi hanno piu rivolto la parola perchè chi è negativo li demotiva e i supervisori gli ordinano di smettere di sentirci(noi che siamo andati via).Nle frattempo dovro pagare l'inps perche ho fatto l'iscrizione alla camera di commercio.Insomma ho guadagnato duecento euro e ne paghero circa 2000 credo.
Bell'amico ho avuto.Sapendo che ho perso il mio vecchio lavoro mi ha consigliato di aumentare i versamenti di europension mentre io voglio uscirne.Quella storia dei bonus è una fregatura.


Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
shoofly

shoofly

12.11.2010 19:23

Davvero un incubo..... grazie per la testimonianza. La terrò ben presente

Carlodecimo

Carlodecimo

13.07.2010 10:19

L'opinione è sicuramente reale. Ho visto una volta Doris in un servizio alla TV che teneva un discorso quasi farneticante ad una platea di promotori urlanti dalla gioia. Queste persone mi fanno paura, perchè c'è un limite a tutto, non solo al buongusto. Per quanto riguarda chi difende a spada tratta questa Banca, della quale conosco pochi prodotti che non sottoscriverei mai perchè sembrano creati appositamente per raggirare qualcuno, chiedo un po' di onestà intellettuale.....

Alexium75

Alexium75

23.02.2010 17:34

Questo è un tipo di lavoro all'inizio molto duro, se non si hanno le spalle ben coperte (soldi) e una tenacia "feroce" è meglio rinunciare. Bisogna inoltre avere predisposizione al dialogo, preparazione e professionalità! Aver avuto altre esperienze lavorative in grado di aver lasciato un buon bagaglio di "tuttologia". E' un lavoro per "assaltatori" in grado di essere sempre e comunque se stessi e cosa fondamentale, essere onesti e curare il cliente in modo maniacale! Il family-banker non è un dipendente dell'istituto; ma un collaboratore, ha una propria P. IVA e vive di provvigioni. E' evidente che tra costoro ci può essere qualcuno poco professionale ma è come tagliarsi i “cosiddetti” perché oltre a non fare “produzione” (non guadagnare) l'istituto gli revoca la delega. La banca è garantista fino all'eccesso, per i propri interessi, che inevitabilmente collimano con quelli dei clienti, pertanto ci si può affidare tranquillamente a questo gruppo, l'unico a non avermi tradito a differenza di altri istituti di credito. Sono ormai cinque anni che sono loro cliente e mi trovo oltremodo soddisfatto! E se si hanno più di 5.000 euri sul C.C. la tenuta di conto è gratuita!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Banca Mediolanum è stata letta 62913 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (33%):
  1. simba1979
  2. galfina
  3. bigboy
e ancora altri 18 iscritti

"molto utile" per (59%):
  1. shoofly
  2. albald
  3. eric654
e ancora altri 34 iscritti

"utile" per (5%):
  1. VICTORIA6465
  2. RIPLEY68
  3. davide-priolo

"poco utile" per (2%):
  1. Frunz

"inutile" per (2%):
  1. parulein

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.