Battlefield 3 (Premium Edition) (PC)

Immagini della community

Battlefield 3 (Premium Edition) (PC)

Genere: Sparatutto - Età consigliata: 16+, 18+ - Sviluppatore: EA Games - Anno di pubblicazione: 2012

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

6 opinioni degli utenti

Opinione su "Battlefield 3 (Premium Edition) (PC)"

pubblicata 10/12/2011 | Maxgray
Iscritto da : 08/12/2011
Opinioni : 16
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Bello
Svantaggi Nessuno
poco utile
OPZIONI
DIFFICOLTA'

"Si parte per la guerra"

è un videogioco sparatutto in prima persona Nel 2014 il sergente dell'USMC Henry "Black" Blackburn si trova a Sulaymaniyya nel Kurdistan iracheno insieme alla squadra cinque soldati,
per recuperare eventuali armi di distruzione di massa nel l'operazione "Swordbreaker". La squadra viene poi spedita in Iran, a Teheran, per catturare il leader Farukh Al-Bashir che appartiene al movimento terrorista PLR.Dopo un'azione di sorpresa,da parte di una squadra di F/A-18 Super Hornet, dove c è il tenente Jennifer Colby Hawkins, i soldati assaltano la città, e cercano di raggiungere una banca.Invece di trovare Al-Bashir la squadra di Blackburn si imbatte in una cassa dove trasportano tre testate nucleari russe, che però ne due non ci sono.Sono rimasti circondati dalle truppe nemiche del PLR,ma vengono soccorsi dal sergente Jonathan "Jono" Miller del primo battaglione marine,con il suo carro armato M1 Abrams, che era rimasto indietro per fornire copertura, ma viene catturato e in seguito giustiziato, di fronte ad una telecamera, da Al-Bashir e Solomon, un informatore americano in Iran. Durante un altra operazione, Blackburn e la sua squadra, riescono a catturare Al-Bashir che sta quasi per morire per le ferite di quando lo hanno catturato e rivela di essere stato tradito da Solomon, con il quale era d'accordo, e rivela che l'altro ha intenzione di far esplodere due testate nucleari russe a New York e Parigi. Per riuscire a prendere Solomon, Blackburn e la sua squadra li mandano in spediazione nella valle di Araz, nel nord dell'Iran, per poter catturare un alleato di Solomon, Amir Kaffarov. Ma si si ritrovano davanti ad un intero battaglione di soldati russi con lo stessa missione. Con lo scontro a fuoco con i russi, i soldati americani viene fortemente ridotti di numero, così come la squadra di Blackburn, nella quale cui sopravvive soltanto lui, il sergente David "Dave" Montes e l'ufficiale in comando, il capitano Quinton Cole. Nei russi c"è una squadra di tre agenti del GRU, formata dall'ex-specnaz Dimitri "Dima" Mayakovsky,da Vladimir e Kiril i quali riescono a raggiungere per primi Kaffarov, che conferma le intenzioni di Solomon,e gli da spiegazione sul trasporto delle testate nucleari tramite i mezzi pubblici. All'arrivo di Blackburn, Dima cerca di convincerlo di farsi liberare visto che il loro obbiettivo e lo stesso e lo convince a fare qualunque cosa per fermare le testate nucleari che causerebbero una violenta guerra tra Stati Uniti e Russia. Blackburn accetta, e per permettere a Dima di raggiungere Parigi e fermare un esplosione, uccide il capitano Cole E viene arrestato e interrogato dalla CIA per aver tradito la patria.Durante l'interrogatorio,Blackburn racconta le precedenti operazioni,Dima assieme a Kiril e Vladimir, cercano di fermare l'imminente esplosione a Parigi però falliscono.e la bomba causa oltre ottantamila morti e lo stesso Dima rimane gravemente ferito e prima dell'esplosione muore Vladimir.Blackburn cerca di dimostrare di non aver tradito,invece i due agenti CIA che lo interrogano sostengono che si stato manovrato dagli specnaz per far esplodere intenzionalmente la bomba a Parigi, sostenendo che Solomon è un alleato degli Stati Uniti e che il rischio nucleare su New York sia solamente falso. Non avendo altra scelta, Blackburn attacca gli agenti CIA e, con l'aiuto del sergente Montes, fugge in strada arrivando in tempo sul treno metropolitano che sta trasporta la bomba nel centro di Times Square.Dopo uno scontro con gli uomini di Solomon, Blackburn raggiunge la piazza insieme a Montes, ma viene ucciso da Solomon.
Dopo uno scontro con quest'ultimo, Blackburn uccide Solomon ed entra in possesso della testata nucleare facendo cosi fallire la minaccia terrorista.Poco tempo dopo l'agente segreto russo Dima, scrive le memoriedi Blackburn raccontando dell'eroismo del sergente . Il russo, al quale è stata diagnosticata una discreta contaminazione da radiazioni, e carica la pistola, quando qualcuno bussa alla porta.
Personaggi USMC: Sergente di truppa Henry "Black" Blackburn (giocabile)
Sergente Jonathan "Jono" Miller (giocabile)
Tenente Jennifer Colby Hawkins (giocabile)
Sergente David "Dave" Montes
Sergente Steve Campo
Sergente Christian Matkovic
Soldato semplice Jack Chaffin
Capitano Quinton Cole
PLR :
Solomon
Farukh Al-Bashir
Amir Kaffarov
Hamid Al-Zakir
Abu Muhammad
Abdul Rahman
GRU
Dimitri "Dima" Mayakovsky (giocabile)
Vladimir
Kiril
CIA

Agente C.
Agente W.
Armi
sono presenti diverse armi, tra fucili d'assalto (M16A3, AK-74M), carabine (M4A1, AKS-74U), fucili di precisione (SVD, M82A3), mitragliatrici leggere (M249, M60), fucili a pompa (870 MCS, M1014), pistole (M9, M93R), lanciarazzi (RPG-7, Javelin), nonché altri tipi di armi come granate, mine, esplosivi, mortai e lanciagranate.
Veicoli
sono presenti diversi tipi di veicoli, tra trasporti truppe e armati (VDV Buggy e HMMWV), IFV (LAV-25 e BMP-2M), carri armati pesanti (M1 Abrams e T-90), carri armati anti-aerea e anfibi (9K22 Tunguska-M e AAV-7A1), elicotteri da ricognizione e da trasporto (AH-6J Littlebird e KA-60 Kasatka), elicotteri d'attacco (AH-1Z Super Cobra e MI-28 Havoc), aerei d'attacco al suolo e caccia (SU-39 e F/A-18E Super Hornet) e trasporti navali (RHIB).
Mappe
Operation Métro (ambiente urbano, close quarters, nessun mezzo)
Caspian Border (area aperta, combattimento con veicoli e velivoli)
Operation Firestorm (area aperta con velivoli e veicoli, combattimento in area industriale)
Tehran Highway (urbano, close quarters, combattimento con veicoli)
Damavand Peak (combattimento in alta montagna e con velivoli e solo trasporti leggeri)
Seine Crossing (urbano con veicoli e fanteria)
Kharg Island (assalto anfibio, combattimento in area industriale con veicoli e velivoli)
Grand Bazaar (combattimento urbano, close quarters, con veicoli)
Noshahar Canals (combattimento misto in zona industriale, assalto anfibio)

Note personali :
Un gioco veramente realistico molto bello consigliato a chi piace giocare ai giochi di guerra

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 635 volte e valutata
60% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
inutile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • rivera pubblicata 11/12/2011
    Copiata
  • murales69 pubblicata 11/12/2011
    http://it.wikipedia.org/wiki/Battlefield_3
  • Gia86 pubblicata 11/12/2011
    Copiata su wikipedia
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Battlefield 3 (Premium Edition) (PC)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Genere: Sparatutto - Età consigliata: 16+, 18+ - Sviluppatore: EA Games - Anno di pubblicazione: 2012

Caratteristiche Tecniche

Marca: EA Games

EAN: 5030947110055

Genere: Sparatutto

Età: 16+, 18+

Anno di pubblicazione: 2012

Console: PC

Ciao

Su Ciao da: 05/06/2013