Biblioteca Sala Borsa, Bologna

Immagini della community

Biblioteca Sala Borsa, Bologna

> Vedi le caratteristiche

95% positiva

4 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Biblioteca Sala Borsa, Bologna"

pubblicata 15/09/2012 | Ciobin
Iscritto da : 08/07/2000
Opinioni : 1585
Fiducie ricevute : 713
Su di me :
Viaggio saltato, tristezza arrivata!
Ottimo
Vantaggi bella visita
Svantaggi nessuno
molto utile
Qualità
Rapporto qualità prezzo
Collocazione
Orari di apertura
Interesse

"Bellissima biblioteca bolognese"

Biblioteca Sala Borsa, Bologna

Biblioteca Sala Borsa, Bologna

E con questa opinione torno a parlarvi della mia visita a Bologna e nello specifico della Biblioteca Sala Borsa.
Sono certa che molti di voi si chiederanno perché visitare una biblioteca quando si va in una città e le risposte possono essere molteplici: innanzitutto ci sono moltissime biblioteche nelle più svariate città che sono dei veri e propri edifici storici e quindi già solo per questo motivo varrebbe la pena di visitarla e poi, in questo caso, perché ne avevo sentito parlare in una trasmissione televisiva (forse Report ma non ne sono sicura).

La Biblioteca Salaborsa si trova a Bologna, proprio nel centro visto che si accede da Piazza del Nettuno (la piazzetta adiacente a Piazza Maggiore) e che si trova nel Palazzo del Comune denonimato anche Palazzo d’Accursio. Non appena varcherete la soglia verrete accolti da un piccolo ingresso che vi condurrà poi nell’ampio ingresso da dove potrete accedere a tutti gli ambienti e i contenuti della biblioteca.
Ma prima un po’ di storia. Gli spazi che ora sono stati adibiti a biblioteca hanno subito negli anni diversi cambiamenti e diversi passaggi tanto che si può ricostruire il tutto anche solo guardando attentamente la costruzione di oggi.
Ad esempio è stata studiata una pavimentazione trasparente nell’attuale piazza coperta proprio per far notare alcuni reperti delle antiche civiltà (i primi resti risalgono al VII secolo a.C.) che si sono trovati in quel punto. Ma anche i romani passarono di qui e lasciarono i loro segni ma i cambiamenti maggiori si ebbero nei secoli successivi anche alle abitazioni ghibelline che vennero costruite.
Fu infatti poco dopo la metà del 1500 che la piazza divenne un orto botanico e tale rimase per circa due secoli quando poi l’orto venne spostato. Per un secolo circa non venne utilizzato per nulla ma dopo la metà del 1800, la zona venne ristrutturata per fare in modo che il palazzo venisse utilizzato dalle Poste. Ma i cambiamenti non finirono certo qui visto che divenne prima un luogo di svolgimento della vita sociale ed economica visto che proprio in quel luogo si svolgevano le contrattazioni di Borsa. Poi venne utilizzato come ristorante e Banca e anche come Palazzetto dello Sport. Solo nel 1999 venne deciso di utilizzare questo spazio per una biblioteca all’avanguardia.

Eh sì, perché la biblioteca Sala Borsa non è solo molto bella da vedere e comoda da raggiungere, ma offre anche diversi servizi di buon livello per i cittadini (fortunati) che abitano in zona. Oltre al classico prestito dei libri, si effettua anche il prestito dei cd-rom, dei dvd, delle riviste e dei video documentari. Ma visto che ai bolognesi piace fare le cose per bene, hanno anche una bellissima area ragazzi dove accolgono bambini e ragazzi dagli 0 a 16 anni e poi suddivisa ancora in fasce d’età. In questa zona particolare della biblioteca vengono proposte moltissime attività che non sono solo la lettura di libri, ma anche diverse attività ludiche per stimolare la crescita intellettiva dei bambini (libri, film, giochi, musica e anche un corso di lingue).
Tornando ai servizi per gli adulti, ci tengo a citare il prestito anche di audiolibri per dimostrare quando la biblioteca non sia solo un luogo pieno di libri e antico ma sia anche al passo con i tempi (soldi permettendo) e con le tecnologie.

La mia visita si è limitata al palazzo e a fare due passi nelle bellissime sale disposte su 2 piani (oltre al piano terra) e anche alla visita di una mostra temporanea sulla misurazione del tempo anche se penso fosse indirizzata ai ragazzi visto che era spiegata in maniera abbastanza semplice e intuitiva.
Per il resto devo ammettere che entrare in quel luogo mi ha fatto immensamente piacere soprattutto perché a livello architettonico è davvero molto bella e poi togliersi dalla piazza per entrare in un’oasi di silenzio e pace era proprio quello che ci voleva.
In effetti la piazza di fronte e soprattutto piazza Maggiore sono molto popolate di turisti e non e si sente sempre moltissimo rumore e brusio mentre, dopo aver varcato la soglia, ci si sente davvero in pace con se stessi.
Se doveste capitare a Bologna per una gita di piacere o di lavoro magari fateci un salto per riposarvi qualche minuto e ammirare la bella Biblioteca che il Comune ha messo in piedi.
Ogni altra informazione la trovate sul sito ufficiale: http://www.bibliotecasalaborsa.it/home.php dove potrete anche informarvi sulle modalità e sugli orari per le visite guidate agli scavi.
Buona visita a tutti.

(L’opinione verrà pubblicata anche su dooyoo)


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1122 volte e valutata
63% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • miagolio77 pubblicata 15/11/2015
    wow!!
  • 48mietta pubblicata 08/02/2013
    da visitare
  • speranza87 pubblicata 13/11/2012
    bene...............
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Biblioteca Sala Borsa, Bologna

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 12/06/2004