Bunker diary (Kevin Brooks)

Immagini della community

Bunker diary (Kevin Brooks)

Linus, sedici anni, insieme a quattro adulti e una ragazzina di nove, si trova intrappolato in un bunker, uno spazio claustrofobico da cui nessuno può...

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

3 opinioni degli utenti

Opinione su "Bunker diary (Kevin Brooks)"

pubblicata 25/08/2015 | Ely90_90
Iscritto da : 24/09/2014
Opinioni : 382
Fiducie ricevute : 152
Su di me :
Se non merito Eccellente, lasciatemi un commento per capire il motivo! Grazie ^.^ (Non si migliora altrimenti) // Scrivo anche altrove /// *GRAZIE* per il premio come "Argomento del Mese" *.*
Buono
Vantaggi Originale, Ben Scritto, Scorrevole, Interessante,
Svantaggi Non saprei
Eccellente
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"Un libro per ragazzi, ma che può essere apprezzato da tutti!"

Bunker diary, il mio libro

Bunker diary, il mio libro

TRAMA


Linus, sedici anni, insieme a quattro adulti e una ragazzina di nove, si trova intrappolato in un bunker, uno spazio claustrofobico da cui nessuno può fuggire. Sono stati rapiti da qualcuno che si è presentato loro ogni volta in modo diverso e non sanno perché sono stati scelti. Spiati da decine di telecamere e microfoni perfino in bagno, dovranno trovare un modo per sopravvivere.
"Bunker Diary" è un incubo da vivere sulla propria pelle attraverso le pagine del diario di Linus, in un'escalation di umiliazioni, meccanismi perversi e violenza fisica e psicologica innescati "dall'uomo di sopra"...
(da Amazon)

* ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^

AUTORE

Kevin Brooks è nato nel 1959 a Exeter, in Inghilterra. Ha studiato Psicologia e Filosofia a Birmingham, all’Aston University nel 1980 e Studi Culturali a Londra nel 1983. Ha fatto moltissimi lavori, tra cui musicista, benzinaio, tuttofare presso un’impresa di pompe funebri, venditore di hot dog allo Zoo di Londra, impiegato di posta e controllore ferroviario.
La sua carriera di scrittore è cominciata con la pubblicazione di Martyn Pig nel 2002, che vinse nel 2003 il Branford Boase Award e venne candidato al Carnegie Medal. Ha scritto anche Lucas (2002), selezionato per il Guardian Children’s Fiction Prize e per il Booktrust Teenage Prize nel 2003, e vincitore del North East Book Award nel 2004.
Nel 2008 pubblica L’estate del coniglio nero, edito in Italia dall’editore Piemme.
(da http://www.maredilibri.it/tag/kevin-brooks/)

* ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^

OPINIONE

Un libro divorato in un lampo!
Una storia scorrevole e piuttosto breve, ma non per questo meno incisiva o bella.
Non sottolatutate nemmeno il fatto che è ul libro pubblicato per "ragazzi", perchè può far vergognare anche i libri scritti per un pubblico più "maturo".

L'ho visto in giro per altri blog e mi è rimasto in mente, perchè sono sempre alla ricerca di storie particolari.
Amo il triller e l'horror, anche se quest'ultimo è davvero ostico da trovare.
Così mi sono buttata e ho deciso di prenderlo....e ve lo consiglio!
Anche da regalare per avvicinare quache giovane coi gusti...particolari, al mondo della letteratura.

Non raggiunge le 300 pagine ed è scritto piuttosto in grande, così (dopo aver chiuso "La Fine Della Profezia) l'ho preso in mano e l'ho iniziato.
Avevo infatti bisogno di una storia diversa, veloce da leggere e non impegnativa, e questo pareva fare al mio caso.
In un lampo l'ho divorato!
E ha fatto molto di più che distrarmi e darmi ore di piacevole lettura, ma mi ha regalato una storia davvero interessante e....profonda, in un certo senso.

La storia è il diario di Linus, un ragazzo che un giorno si sveglia e si ritrova in trappola. Rapito e messo in un luogo stretto, chiuso e isolato. Lui è il primo, dopo di lui ne arriveranno altri. Sei in tutto, rapiti e portati in questo Bunker, senza saperne il motivo. Tutti diversi tra loro e sconosciuti. Senza regole, senza spiegazioni, senza contatti con il loro rapitore.
Questo è solo l'inizio di un incubo in cui saremo gettati insieme a Linus, e che giorno dopo giorno scopriremo, attraverso questo suo diario, cosa succede e come procedono le vicende in quel luogo.

Una storia davvero molto bella e ben scritta, che mi ha regalato (poche, ma) bellissime ore di lettura, perchè un tema del genere è affrontato in maniera magistrale e, anche senza essere troppo psicologico, ti fa comunque entrare nella loro mente e immedesimarti in quella storia.

Il finale....solo, WOW! Davvero bello, originale e sorprendente.
Non sono riuscita a farmi piani o ad immaginare come poteva essere, ma mi ha lasciato senza parole lo stesso....

Davvero, davvero un ottimo autore!
Son curiosa di leggere le sue altre opere....

Non fatevi abbattere dall'età consigliata e, se la storia vi intriga, prendetelo!
Ok, ha un prezzo un pò alto per le pagine stampate (15€, copertina rigida), ma si trova anche con un pò di sconto....oppure potete sempre aspettarne l'uscita economica (come spesso consiglio).
Ma segnatevi questo autore....merita di essere preso in considerazione;
e spero che un giorno scriva qualcosa di più intenso per gli adulti, perchè sarei davvero curiosa....


[Lo scrivo anche quì:
Se avete critiche/suggerimenti, non fatevi scrupolo a scrivemeli nei commenti o in un MP....solo così si può migliorare ^.^ ]

[Questa opinione è mia personale di cui mi riservo il diritto di copiarla in parte o tutta, e/o di modificarne il contenuto per altri siti/blog o altro]

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 476 volte e valutata
83% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • erratacorrige0 pubblicata 31/08/2015
    Recensione originale.
  • Miki317 pubblicata 27/08/2015
    Ho esaurito gli Eccellente per oggi ma vedrò di ripassare, stupenda opinione!
  • Groudy.Blue pubblicata 26/08/2015
    bravissima come sempre :))
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Bunker diary (Kevin Brooks)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Linus, sedici anni, insieme a quattro adulti e una ragazzina di nove, si trova intrappolato in un bunker, uno spazio claustrofobico da cui nessuno può fuggire. Sono stati rapiti da qualcuno che si è presentato loro ogni volta in modo diverso e non sanno perché sono stati scelti. Spiati da decine di telecamere e microfoni perfino in bagno, dovranno trovare un modo per sopravvivere. "Bunker Diary" è un incubo da vivere sulla propria pelle attraverso le pagine del diario di Linus, in un'escalation di umiliazioni, meccanismi perversi e violenza fisica e psicologica innescati "dall'uomo di sopra"...

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788856644302

Tipologia del prodotto: Libro rilegato

Autore: Kevin Brooks

Traduttore: P. A. Livorati

Numero totale di pagine: 277

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Letture specifche per: Età: a partire dai 14 anni (giovani adulti)

Editore: Piemme

Data di pubblicazione: 2015

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 10/02/2015