Candele decorative

Immagini della community

Candele decorative

> Vedi le caratteristiche

98% positiva

19 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Candele decorative"

pubblicata 04/04/2008 | magdeleine
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 126
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi FANTASIA
Svantaggi NESSUNO
molto utile

"HOBBY CREATIVI"

CANDELA ROSA

CANDELA ROSA

Ne esistono di tantissime forme dalle più semplici alle più strane, adoro andare nei negozi dove offrono una vasata gamma di forme e profumi di candele.
Ne ho di vario genere sparse per la casa, ma ne ho regalate anche di molto originali.
Le mie candele sono molto originali, a forma di rosa rossa grande, con i brillantini, un'altra è a forma di barchetta gialla e blu, quelle che ho regalato, sono anche particolari, una margherita grande , gialla, che sembra più un centro tavola che una candela, e l'ultima che ho regalato e di forma quadrata alta circa 8 cm, al profumo di capuccino e caffe con i chicchi veri di caffè al centro.
Materiali per realizzare una candela sono:
La cera che può essere di vari tipi ; cera d'api, o la paraffina, o la stearina.
Lo stoppino di cotone
Le clips, che servono per bloccare lo stoppino alla base della candela.
Spiedini di legno, che servono per sollevare lo stoppino alla base della candela.
Lo stampo che serve a dare una forma.
Coloranti se si vuole ottenere una candela colorata,
Essenze profumate se si vuole ottenere una fraganza.
Termometro , serve per rilevare la temperatura dellacera quando viene fusa e versata nello stampo.
Preparazione,
SCIOGLIERE preparata una miscela di cera composta da 90% paraffina e 10% stearina, versatela in un pentolino, a fuoco basso o a bagnomaria, consiglaibile quella a bagnomaria, sarà più lunga, ma almeno si evita che si bruci,.
COLORARE, aggiungere i coloranti mescolando molto lentamente, si può utilizzare panetti di cera colorata, l'anilina in polvere stemperata nella cera, o a olio oppure pastelli a cera.
STOPPINO, si possono trovare stoppini già pronti nei negozi specializzati, scelto lo stampo bisogna fissare lo stoppino al fondo con qualche goccia di cera, si fissa l'altra estremità dello stoppino al bordo dello stampo arrotolando ad uno spiedino.
Attenzione lo stoppino ha un verso bisogna metterlo nella giusta direzione.
COLARE, si verserà dunque la cera liquida nello stampo desiderato, fino all'orlo e si lascerà raffredare,
RAFFREDARE, per accellerare il raffredamento della candela si può mettere nel frigo, dopo 24 ore si sarà solidificato il tutto è la candela è pronta per essere estratta dalla sua forma.
Adorabile è anche il decoupage che fanno sulle candele, meravigliosi disegni di vario tipo.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1447 volte e valutata
80% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • konan23 pubblicata 07/04/2008
    Molto carine!!!
  • Scarpettarossa pubblicata 06/04/2008
    Adoro il fai-da-te... complimenti! proverò anch'io a fare delle candele ! Ciao
  • makkaido pubblicata 05/04/2008
    divertente
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Candele decorative

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 31/05/2002