Ceci

Immagini della community

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Ceci"

pubblicata 17/03/2006 | yorkie_skg
Iscritto da : 17/02/2006
Opinioni : 101
Fiducie ricevute : 47
Su di me :
Ottimo
Vantaggi ottimo piatto completo
Svantaggi la preparazione di quelli secchi richiede troppo tempo
molto utile
Sapore
Rapporto qualita`/prezzo

"Ceci, sana alimentazione e ricetta light"

L'altro giorno, guardando il telegiornale, ho sentito una cosa molto interessante. Si trattava di un servizio a proposito della crescente percentuale di obesi nel nostro paese e si parlava anche degli alimenti il cui consumo era in crescita e di quelli in calo.
Tra quelli in calo...i legumi.
Io ho riscoperto i legumi solo quando, la scorsa estate, ho deciso di rimettermi in forma, non solo per un fatto estetico ma anche per la mia salute...e così, ricettine light alla mano, ho riscoperto tanti cibi che per anni non avevo mangiato. Non tanto perché non mi piacessero ma perché, tra studio e mille altre cose, per un bel tempo non avevo avuto la possibilità di variare correttamente la mia alimentazione...e finivo sempre a mangiare le solite cose, semplici e veloci da preparare.
In un certo senso, ringrazio la dieta perché mi ha insegnato tantissime cose sull'alimentazione: lontana dall'essere una salutista (a quel punto non ci sono mai arrivata e spero di non farlo mai), ho però ritrovato il piacere di mangiare in modo corretto, sano e gustoso. Perché il cibo senza gusto che senso ha?

Quindi, parliamo dei ceci, una delle mie 'riscoperte'..
Da dove cominciare? Parlando con mia nonna, ho saputo che in passato il consumo di questo tipo di legumi era davvero enorme: innanzitutto per il basso costo (è una delle piante più diffuse nel mediterraneo) e poi per il fatto che si tratti di un cibo comunque sostanzioso e ricco.
Come saprete, i ceci si trovano in commercio già cotti e pronti per l'uso, conservati in lattine o vasetti di vetro nella loro acqua di cottura, oppure secchi da cuocere. Io solitamente utilizzo quelli già cotti perché i secchi, prima della cottura, vanno messi in ammollo dalle12 alle 24 ore (dipende dal tipo!) e non sempre riesco a pianificare già dal giorno prima quello che ho intenzione di mangiare in quello successivo. Insomma, quelli già cotti sono decisamente più pratici.
Inoltre, dando una sbirciatina online, ho letto che esiste una farina di ceci con la quale, specialmente in Liguria, si preparano focacce e farinate. Non le ho mai provate ma mi piacerebbe sicuramente.
I ceci sono tra i legumi più calorici, in particolare rispetto a fagioli, lenticchie e piselli; sono più grassi ma, non facciamoci spaventare: i grassi sono parte integrante della nostra alimentazione e, nelle dosi adeguate, non possono altro che far bene.
Hanno inoltre proprietà diuretiche. Oltre che proteine, vitamine C e B, contengono lipidi e sali minerali (fosforo, potassio, magnesio, calcio, silice). Un vantaggio in più: sono i legumi più facilmente digeribili.

Vi riporto i valori nutrizionali di quelli già cotti, per essere più precisa:
Valore Energetico: 43 kcal/128 kj
Proteine: 7,3 g
Carboidrati: 19,0 g
Grassi: 2,5 g
Ricordiamo infatti che i legumi, se consumati insieme ai cereali e ai loro derivati, possono sostituire la carne, il pesce e le uova come sorgente di proteine (è per questo che i vegetariani ne fanno largo uso), con il vantaggio di contenere molto meno grassi. Contengono anche buone quantità di fibre.
Quindi...non dimentichiamoci dei legumi!

Il modo più classico per cucinare i ceci è quello di realizzare minestre e zuppe ma voglio proporvi una ricettina facile facile (e leggera). L'ho scoperta qualche settimana fa in un ristorante e l'ho giù provata qua a casa.
Semplicissimo: insalata di ceci, rucola e pomodoro. Basta unire il tutto (come al solito, i ceci già cotti sono più pratici) ed aggiungere un filo di olio extravergine e, a piacere, un pizzico di sale. Tutto qua!! Sfiziosa, buonissima e completa. Ancora meglio se preparata un'oretta prima del pasto, in modo che i ceci abbiano il tempo di insaporirsi ancor di più con la rucola e il pomodoro.

E allora, oggi concedete a voi stessi e alle vostre famiglie un gustosissimo piatto a base di ceci!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 7079 volte e valutata
93% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • moniamax pubblicata 05/03/2008
    li uso spessissimo...li adoro
  • briciola75 pubblicata 17/07/2006
    Preparazione di quelli secchi lunga,ma sono buonissimi!
  • magichouse pubblicata 21/05/2006
    Non hai scritto le controindicazioni dopo aver mangiato i ceci :D Dopo serve il FAP (filtro anti particolato) per evitare di inquinare l'ambiente XD ihihihi! Ottima opi!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Ceci

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 14/01/2004