Centro Commerciale Porta di Roma

3  29.06.2011 (30.06.2011)

Vantaggi:
Vasta scelta di prodotti e negozi, ampio posteggio .

Svantaggi:
Sempre troppo affollato .

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Assortimento dei prodotti:

Convenienza:

Assistenza al cliente

continua


murales69

Su di me:

Iscritto da:16.06.2008

Opinioni:316

Fiducie ricevute:240

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 35 utenti Ciao

All'epoca dell'inaugurazione (luglio 2007) Porta di Roma si propone come centro commerciale dei record e dei grandi numeri.
Uno dei più grandi in Italia ed in Europa con la sua superficiale di 150 metri quadrati, un supermercato (Auchan) di ben 15 mila metri quadrati ed il punto vendita Media World più grande d'Europa.
Situato all'interno di un polo commerciale già esistente ed attivo da già da qualche anno, con Ikea e Leroy Merlin.
Un insieme di gallerie e scale mobili mette in collegamento tra loro le diverse aree commerciali, comprendenti 250 punti vendita dei brand più noti.
Abbigliamento, accessori, prodotti di bellezza, prodotti per la salute attirano quotidianamente una gran quantità di persone.
Il settore elettronica è ampiamente fornito grazie al già citato Mediaworld e ad un punto vendita Fnac.
Ma non c'è solo questo. In un centro commerciale che si rispetti non possono mancare i punti vendita delle cinque maggiori aziende di telefonia, fissa e mobile.
Un flusso di persone costante e per tutto l'arco della giornata.
L'orario di apertura va infatti dalle nove di mattina fino alle dieci di sera.

In un'area così grande e frequentata non possono ovviamente mancare punti di ristoro e i bar.
Una giornata passata a fare shopping stanca e mette appetito. Il problema si risolve con una sosta ristoratrice ai vari Acquolina In Bocca, Alice Pizza Point, Anema E Cozze, Autogrill, Flunch, Fratelli La Bufala, Mc Donald´S, W.O.K.
A completare l'offerta di questa città in miniatura ci sono anche una filiale della Banca di Roma e una sede delle Poste Italiane.

Se alla fine del giro d'acquisti si vuol fare una sosta diversa dal solito perché non vedere un buon film.
Con le sue quattordici sale ed i 2.500 posti a sedere l' UGC Ciné Cité può essere una valida soluzione.

Un tempo mi capitava sovente di fare un giro in qualche centro commerciale, magari per passare una domenica pomeriggio o quando no avevo niente di meglio da fare. Con il passare del tempo e l'aumentare degli anni (i miei), li apprezzo sempre meno. Troppa gente e la troppa confusione cominciano a darmi sui nervi, nonostante ciò finisco comunque per frequentarli.
Per necessità e per la presenza di determinati negozi.
Questo è il caso del Centro Commerciale di Prima Porta che ho avuto modo di conoscere dopo qualche giro di acquisti all'Ikea o da Leroy Merlin.
Trovandomi là è stato quasi inevitabile visitare tutto il resto o quasi. Le prime volte ammetto che la curiosità era tanta e la presenza di Mediaword e FNAC ha fatto il resto. Gran parte dei punti vendita l'ho sempre evitata visto il mio scarso interesse in materia di shopping, salvo qualche sporadica puntata in negozi di abbigliamento. Capitata giusto perché accompagnavo dei miei amici. Qualche fermata in un paio di centri di telefonia l'ho invece fatta perché mi servivamo informazioni.
Tutto sommato non ho trovato grosse differenze con i negozi presenti nel mio quartiere o in altre zone della città. Forse per questo non andrei mai in un centro commerciale per comprare dei pantaloni o dei maglioni. Diverso invece il discorso quando si parla di elettronica.
Mi interessa e, pur effettuando raramente acquisti nelle grosse catene (di solito compro online o tramite un rivenditore di hardware mio amico), mi piace ogni tanto gironzolare tra gli scaffali per vedere che c'è di interessante. La curiosità è a spingermi nei due negozi di Porta di Roma più che vera e propria esigenza.
Non mi esprimo sui punti di ristoro presenti all'interno del centro commerciale perché non apprezzo a prescindere queste catene.
Durante le mie visite mi sono sempre limitato al classico caffè.

Nonostante gli aspetti negativi, primo fra tutti la folla, mi tocca ammettere l'utilità di posti come questo. Negozi di diversa tipologia siti nello stesso luogo ed un ampio parcheggio sono aspetti di una certa importanza. Si evita di perdere tempo negli spostamenti cittadini, chi vive a Roma sa cosa vuol dire, eliminando anche lo stress da “ricerca di un posto dove lasciare la macchina”. Con i settemila posti auto disponibili non si corre di sicuro questo rischio.
Tutto sommato è un'alternativa da prendere in considerazione quando si devono fare acquisti. Anche per chi, come me, non è particolarmente preso dalla frenesia dello shopping o preferisce sempre rifornirsi nei negozi non troppo distanti da casa.

Il Centro Commerciale Porta di Roma è raggiungibile in automobile dal Grande Raccordo Anulare (uscita Bufalotta/via delle Vigne Nuove), con i mezzi pubblici prendendo il bus 38 dalla stazione Termini (la fermata se non ricordo male è proprio di fronte l'ingresso del centro commerciale).
 
 
NB Opinione pubblicata anche su Dooyoo
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
crazy3

crazy3

27.02.2012 19:17

continua cosi

siggibau

siggibau

06.01.2012 00:06

tantissimi negozi!

sheldon81

sheldon81

23.09.2011 20:55

ottima opinione!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Centro Commerciale Porta di Roma è stata letta 520 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (23%):
  1. FlowerInTheSun
  2. Katta
  3. alexvers
e ancora altri 6 iscritti

"molto utile" per (77%):
  1. siggibau
  2. sheldon81
  3. maryri
e ancora altri 27 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.