Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti

Immagini della community

Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti

Pasta Orale - per Gatti, Cani

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

4 opinioni degli utenti

Opinione su "Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti"

pubblicata 12/05/2017 | vitaclar
Iscritto da : 03/12/2014
Opinioni : 488
Fiducie ricevute : 129
Su di me :
sono veterinaria, ho un blog e pagina facebook che si chiamano sehaibisognodiunconsiglio in cui parlo dei nostri pelosetti. Venite?
Soddisfacente
Vantaggi -----
Svantaggi -----
Eccellente
Facilità d'uso
Efficacia
Rapporto qualità/prezzo
Formulazione

"L'igiene dei denti per il vostro amico"

Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti

Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti

L'igiene dei denti è una cosa seria, per noi umani e, da quando abbiamo umanizzato i nostri amici animali, anche per loro. Se infatti in natura i carnivori riescono a pulire adeguatamente i propri denti dilaniando le prede e quindi masticando, le abitudini alimentari a cui li costringiamo da quando li abbiamo addomesticati portano certamente ad un miglioramento della qualità della vita del nostro amico, visto che con la cottura riusciamo ad eliminare una grande quantità di batteri e parassiti pericolosi, ma anche ad un peggioramento della masticazione oltre che ad un cambiamento della composizione e della quantità di saliva,
Tutto questo, ovviamente comporta un peggioramento della naturale igiene dei denti dei nostri amici e pertanto dobbiamo aiutarli in qualche modo.
Un primo passo nell'igiene dentale quotidiana dei nostri animali è certamente l'alimentazione .

_immagine tratta da socialdogcat_

Fornire crocchette almeno una volta al giorno, magari se si offrono alimenti cucinati, evitare di darglieli a pezzetti troppo piccoli, insomma FACCIAMOLI MASTICARE.
In tal modo , l'azione meccanica di alimenti duri e grossolani favorirà naturalmente l'eliminazione del tartaro.
Ma questo spesso non è sufficiente. Infatti la composizione dei sali della saliva, a causa dell'alimentazione casalinga, viene ad essere variata, e con essa il ph delle secrezioni delle ghiandole salivari, favorendo quindi la precipitazione dei sali e conseguentemente favorendo il deposito di tartaro.
l tartaro si presenta sui denti dei nostri animali inizialmente soprattutto a livello dei colletti dentari, ossia della zona di passaggio tra dente scoperto e gengiva. All'inizio la cosa non dà fastidio all'animale e può addirittura passare inosservata anche al proprietario più attento. Ma l'accumulo continuo sia di sali che precipitano che di batteri, porta ad un progressivo aggravamento della situazione ed i sali precipitano anche su altre zone del dente, andando inoltre anche ad incanalarsi al di sotto del bordo gengivale. A questo punto, la situazione sfocia in vera e propria patologia: l'animale manifesta disturbi nella masticazione degli alimenti, dolore, può anche avere una continua espulsione di saliva, legata proprio al disagio che questo problema gli causa. A volte, i denti vacillano e sono tenuti in sede esclusivamente dalle grosse quantità di tartaro presente, per cui quando andremo a farlo rimuovere dal veterinario, il dente cadrà.
Alcune razze canine o feline, sono maggiormente predisposte alla formazione del tartaro: annoveriamo tra quelle canine i pechinesi, i bulldog, insomma i cani a muso schiacciato che hanno denti affollati ed accavallati; ma anche nei cani di piccolissima taglia, i cosiddetti toy come yorkshire e barboncini, maltesi, noteremo una predisposizione a questa patologia. Invece per quanto riguarda le razze feline, maggiormente predisposti saranno i pechinesi, sempre grazie alla conformazione particolare di muso e denti.

Composizione del prodotto

Complesso enzimatico: Glucoamilasi 0,1%, Lactoferrina 0,1%, Lisozima 0,1%, Glucosio Ossidasi 0,022%, Lactoperossidasi 0,022%, Amilasi 0,01%, Abrasivo Dolce, Surfattante Non Ionico, Appetibilizzanti.

La confezione

La confezione contiene 70 grammi di pasta, racchiusa in un tubetto. Nella confezione troveremo anche un applicatore in plastica, a forma di tubicino lungo circa 3 cm, che serve per somministrare la pasta direttamente nella cavità orale.


Posologia e modalità d'uso

La pasta deve essere somministrata una volta al giorno, in dosaggio proporzionato al peso dell'animale ( è ben dettagliato il bugiardino contenuto nella confezione)
Può essere applicata direttamente sui denti, oppure mescolata al cibo e non è necessario spazzolare.

Opinione personale

Ho studiato un po' la composizione del prodotto ed ho visto che contiene degli enzimi (tutti i nomi che vedete finire son suffisso asi ) che hanno lo scopo sia di sbiancare lo smalto dei denti, sia di digerire i residui degli alimenti, in modo da evitarne l'accumulo. Inoltre, nella composizione del prodotto, è presente un leggero abrasivo, il che ci permette di usare la pasta senza utilizzare lo spazzolino.
Infatti, questo prodotto è studiato proprio per evitare di stressare l'animale con spazzolate di denti non gradite, e grazie all'appetibilità del prodotto può essere dato come tale, senza mescolarlo agli alimenti, oppure mescolandolo ad essi. Cosa questa che ritengo molto utile soprattutto nel gatto, che (chi ne ha uno lo sa bene) non ama né farsi manovrare troppo, né ingerire cose che non gradisce.
Teoricamente, quindi, il prodotto è eccellente: pulisce senza stressare e risparmiandoci graffi e morsi.
Ma in realtà devo dire che il mio cane, che è un mangione ed apprezza persino le verdure bollite, non ha gradito assolutamente il sapore di questa pasta e quindi mi tocca comunque applicargliela sui denti come un qualsiasi dentifricio.
Il risultato ottenuto comunque è accettabile: non so se per lo spazzolamento che sono comunque costretta a fare o se per l'azione dei principi attivi del prodotto, la placca tarda a riformarsi e i denti si mantengono puliti.
Ah, un'ultima cosa: se i denti del vostro cane/gatto sono pieni di tartaro, ovviamente non potete sperare di avere un buon risultato: il tartaro va rimosso con una seduta dal veterinario, e quindi successivamente si procederà alla periodica igiene dei denti del vostro animale.

Un piccolo consiglio dettato dall'esperienza

Qualsiasi manovra dobbiate fare al vostro cane/gatto, evitate sempre di tentare di costringerlo adottando la forza: sarà molto più facile e costruttivo convincerlo con le buone, magari fornendo qualche premio in cibo, coccolandolo e parlandogli dolcemente. Meglio impiegare più tempo per ottenere il risultato voluto, che crearsi un nemico a cui sarà poi impossibile fare qualsiasi cosa.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 272 volte e valutata
98% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • gnamgnamgnam pubblicata 08/07/2017
    E che dire se non Eccellente!
  • tonymart pubblicata 19/06/2017
    Non ho animali in casa, ma l'opinione è eccellente
  • sandy1979 pubblicata 18/06/2017
    Diamante meritato
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Ceva Vetem Orozyme Cani & Gatti

Descrizione del fabbricante del prodotto

Pasta Orale - per Gatti, Cani

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Pasta Orale

Indicato per: Cani; Gatti

Marca: Ceva Vetem

Ciao

Su Ciao da: 06/10/2003