Opinione su

Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

Valutazione complessiva (1): Valutazione complessiva Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

4 offerte a partire da EUR 4,25 a EUR 4,87  

Tutte le opinioni su Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

 Scrivi la tua opinione


 


Terminato il Colosseo, eruttò il Vesuvio!

5  01.04.2011

Vantaggi:
Una bella guida di un bellissimo monumento

Svantaggi:
Nessuno

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Contenuti

Qualià Materiale

continua


Conoscere

Su di me: La Bibbia contiene la verità! Ci aiuta a trovare la risposta ai grandi interrogativi della vita. Vol...

Iscritto da:06.02.2005

Opinioni:330

Video Opinioni:15

Fiducie ricevute:518

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 81 utenti Ciao

Quando due primavere fa, sono stato a Roma in gita con molti confratelli in fede una delle prime cose che abbiamo visto nella nostra escursione romana è stato il Colosseo... poggiata su una pietra monumentale ho trovato la Guida breve. Ediz. italiana del Colosseo, probabilmente gettata via da un turista.
Non ci interessava comprarla, ci bastava ascoltare il “capo comitiva” che ci faceva da "guida" molto informata e che con un ombrello chiuso alzato, ci segnalava il percorso, ma dato che questa guida "cartacea" era lì abbandonata, pareva che mi dicesse: "prendimi".
Ottima guida illustrata con molte belle fotografie, molto informativa su questo monumento romano, eccovi alcuni dati:
Editore: Mondadori Electa
Genere: geografia generale. viaggi
Argomento: roma-guide roma-monumenti
Collana: Soprintendenza archeologica di Roma
Data pubbl.: 2008
Prezzo: EUR 7,20
-----------------------------------
Roma è una città che sempre desideravamo rivisitare... eravamo alloggiati precisamente nel quartiere Nomentano, e più precisamente nell'Hotel ristorante La Colonna!
Come vedete da un paio di mie foto, si nota la vicinanza dell' arco di Costantino al Colosseo.

UN MONUMENTO IN PERICOLO EROSIONE


Dalla guida Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana vengo a sapere che il Colosseo è uno dei 115 monumenti italiani, che sono nell’elenco dei monumenti che hanno gravi difetti strutturali e che se non si tengono sotto controllo, potrebbero avere conseguenze disastrose. I problemi principali sono l’erosione del suolo e il prosciugamento delle fondamenta, insieme allo sgretolamento dei mattoni e alle vibrazioni prodotte dal traffico.
La pioggia acida sta rovinando il Colosseo, In Europa la pioggia acida è definita “un olocausto ecologico”. E non è tutto. Il Colosseo viene corroso sempre più da questo lavaggio acido. E il biossido di zolfo presente nell’aria ha trasformato il calcio contenuto nelle pietre del Colosseo, calcare, calcestruzzo e intonaco in solfato di calcio, che è friabile. Le colonne del Partenone ad Atene, il Colosseo a Roma e molti altri edifici sono tutti colpiti.

Particolarità del monumento


La guida Mondadori porta la fotografia di UN’ANTICA iscrizione rinvenuta nel Colosseo relativa alla distruzione di Gerusalemme. L’iscrizione evidentemente ha a che fare con la fine della costruzione e l’inaugurazione del Colosseo nell’80 dopo Cristo.
Secondo la ricostruzione proposta dal prof. Géza Alföldy, dell’Università di Heidelberg (Germania), l’iscrizione direbbe: L’imperatore Tito Vespasiano Cesare Augusto fece erigere il nuovo anfiteatro con il provento del bottino.
Quale bottino?
Si tratta dell’immenso bottino fatto da Tito nella guerra contro gli ebrei, e, in particolare, dell’arredamento aureo” del tempio di Gerusalemme, tempio che fu distrutto in adempimento di una profezia di Gesù.
La conclusione a cui perviene la guida è che il Colosseo (al pari del famoso arco di Tito, dove sono raffigurati i vincitori romani carichi del bottino fatto nella guerra giudaica) è un monumento a questa storica vittoria dei romani.

Architettura e costruzione del Colosseo


I muratori romani per la costruzione del Colosseo usavano un tipo di tufo unito a calcina chiamato pozzolana, per fare malte idrauliche molto coesive. Così i romani poterono allargare le campate degli archi e anche costruire edifici a più piani, fra cui il gigantesco Colosseo a quattro piani, eretto nel I secolo dopo C.,
L’architettura greca ebbe il suo “periodo d’oro” tra il VII secolo a.C. e il IV secolo a.C. Ad Atene vennero eretti maestosi templi ed edifici in onore delle divinità greche, fra cui il Partenone, il tempio di Atena Nike e l’Eretteo; a Corinto invece erano famosi il tempio di Apollo e la grande piazza del mercato (o agorà).
Lo stile architettonico generalmente è indicato dai tre ordini principali delle belle colonne greche: dorico, ionico e corinzio.
Lo stile architettonico di Roma deve molto alla Grecia. L’architettura romana in genere era più funzionale di quella greca, anche se mancava di un po’ della sua fine bellezza. I romani impararono pure dagli etruschi, famosi per il loro arco a tutto sesto formato da pietre a forma di cuneo. Nel VI secolo a.C. questi archi furono impiegati nell’imponente costruzione della Cloaca Massima. Agli architetti romani è attribuito anche il perfezionamento dell’arco a doppia campata e della volta, usati entrambi nella costruzione di enormi rotonde senza colonnati e di spaziose sale. I muratori greci avevano eretto maestosi edifici senza malta o calcina, grazie alla loro estrema abilità e precisione nel misurare e unire blocchi di marmo. I muratori romani usavano un tipo di tufo unito a calcina chiamato pozzolana, per fare malte idrauliche molto coesive. Così i romani poterono allargare le campate degli archi e anche costruire edifici a più piani, fra cui il gigantesco Colosseo a quattro piani, eretto nel I secolo d.C,, che aveva posti a sedere per 40.000-87.000 spettatori. Fra le più pregevoli costruzioni romane vi erano le grandi strade militari e gli splendidi acquedotti costruiti particolarmente dal III secolo a.C. in poi. L’apostolo Paolo percorse queste strade romane e senza dubbio andando a Roma vide l’acquedotto dell’imperatore Claudio lungo la Via Appia.

Terminato il Colosseo, eruttò il Vesuvio


Il Colosseo fu completato nell’80 d.Cristo.
Ma sentite un pò di storia romana fino ad arrivare alla costruzione del Colosseo, come la racconta la Guida breve. Ediz. italiana.
Nerone regnò dal 54 al 68 dopo C.
Durante il regno di Nerone, verso il 66 d.C. i fanatici romani spazzarono via la guarnigione romana a Masada. Questo diede inizio alla guerra fra i Giudei e i Romani, che doveva finire sette anni dopo nello stesso luogo.
I tre successivi imperatori (Galba, Otone, Vitellio) regnarono rispettivamente sei mesi, tre mesi e circa un anno, e ognuno di essi morì di morte violenta.
Dopo di essi ci fu Vespasiano, che regnò dieci anni, dal 69 al 79 d.C.
Egli aveva sostituito Gallo come condottiero delle legioni romane che combattevano contro i Giudei. Quando fu scelto come imperatore lasciò il comando al suo figlio naturale Tito.
A Vespasiano successe Tito come imperatore. Durante il suo regno di due anni (79-81 d.C.) fu terminato il famoso Colosseo. A quel tempo eruttò anche il Vesuvio, distruggendo Pompei e altre città. Che combinazione...
.
Ciao da Enzo


Fotografie per Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana
  • Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana 51QQaFD7fsL._SL500_AA240_ - Colosseo. Guida breve.
  • Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana varie 042 - Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana
  • Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana varie 041 - Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana
  • Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana varie 017 - Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana
Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana 51QQaFD7fsL._SL500_AA240_ - Colosseo. Guida breve.
Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
epyman_2.0

epyman_2.0

19.06.2014 09:04

eccellente

Stestrauss

Stestrauss

04.09.2013 02:07

grazie ;)

beatrice6

beatrice6

25.02.2012 12:25

eccellente

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento
Compara i prezzi ordinate per Prezzo
Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

Colosseo.​ Guida breve.​ Ediz.​ italiana

Copertina flessibile, Mondadori Electa

€ 4,25 amazon.it libri 496 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: Generalmente spedito in 24 ore.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it libri

Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

Colosseo.​ Guida breve.​ Ediz.​ italiana

Guide a musei e siti storici

€ 4,25 Ibs.it 243 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: 2 Giorni

     Al negozio  

Ibs.​it

Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana

Colosseo.​ Guida breve.​ Ediz.​ italiana

Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana, il Libri di edito da Mondadori Electa

€ 4,25 Inmondadori.it 36 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,90

Disponibilità: 3 Giorni

     Al negozio  

Inmondadori.​it



Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana è stata letta 766 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (88%):
  1. epyman_2.0
  2. Stestrauss
  3. beatrice6
e ancora altri 71 iscritti

"molto utile" per (12%):
  1. nike_77
  2. LadyMija
  3. tajlung
e ancora altri 7 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana