Con verdure

Immagini della community

Con verdure

> Vedi le caratteristiche

96% positiva

75 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Con verdure"

pubblicata 19/05/2009 | gentiluca
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 59
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi .........
Svantaggi .........
molto utile

"Risotto ai funghi"

Ieri ho avuto un'improvvisata da alcuni amici, e non avendo alcuna voglia di andare
a cena fuori, ho deciso dim mettermi hai fornelli per loro.
Non avendo il frigorifero molto fornito ho optato per un risotto, che a detta di tutti coloro che hanno avuto il piacere di provare, è una mia specialita'.

RISOTTO AI FUNGHI

Ingredienti per quattro:

-Riso gr.350 (io di solito non lo peso ma uso il vecchio sistema dei pugni. Due pugni di riso a testa piu' due sul totale)
-Funghi coltivati 300gr circa (in mancanza dei porcini accontentiamoci)
-Funghi porcini secchi una manciata
-Uno spicchio d'aglio
-Mezza cipolla piccola
-Brodo vegetale (preparato con patata cipolla sedano carota non con il dado)
-Parmigiano reggiano
-Olio di oliva
-Un mazzetto generoso di prezzemolo
-Un bicchiere di vino bianco secco

Per prima cosa mettete a preparare il brodo vegetale mettendo in una pentola le verdure pulite e fatte a tocchetti e due litri di acqua fredda.
Pulite ora i funghi asportando la parte terrosa del gambo. Io di solito ai funghi coltivati tolgo anche la pellicina esterna. Sciacquateli velocemente (non devono rimanere ammollo) in acqua acidulata con succo di limone. Asciugateli e tagliateli a pezzettini non troppo piccoli.
Mettete i funghi secchi ammollo in acqua calda. Ripetete l'operazione almeno due volte sostituendo l'acqua e le eventuali impurita' dei funghi con essa.

Preparate un trito di cipolla ed aggiungete una carota prelevata dal brodo. Fate rosolare entrambi in una padella capiente con un po' d'olio. Aggiungete lo spicchio d'aglio pelato e privato del germoglio (anima) interna.
Appena la cipolla inizia a dorare, eliminate lo spicchio d'aglio ed aggiungete i funghi freschi. Fate cuocere per cinque minuti.
Strizzate i funghi secchi, sciaquateli nuovamente sotto l'acqua corrente e fateli a pezzettini piccoli. Aggiungeteli ai funghi trifolati insieme ad un po' dell'acqua di ammollo filtrata con una garza (o piu' semplicemente prendetene alcune cucchiaiate in superfice senza arrivare al fondo).
Fate insaporire i funghi altri due minuti.

Con un mestolo forato prelevate i funghi dalla padella insieme ad un po' del sughetto di cottura e metteteli in una scodella coperta.
Ungete con un altro filo d'olio la padella e aggiungete il riso. Fatelo tostare fino a quando non appare traslucido (circa tre-quattro minuti). Bagnatelo ora con il vino bianco avendo l'accortezza di farlo evaporare.
Coprite ora il riso di brodo caldo e lasciate cuocere mescolando il meno possibile.
Appena il riso avra' assorbito il liquido aggiungetene altro fino alla quasi completa cottura (15 minuti circa per un riso che cuoce in 18 minuti).

Aggiungete ora al riso meta' dei funghi trifolati. Mescolate bene.
Versate i funghi rimanenti in un frullatore, aggiungete un cucchiaio di olio, un mestolo di brodo, una macinata di pepe e il prezzemolo lavato ed asciugato. Frullate il tutto fino ad ottenere una cremina profumata.

Togliete la padella con il riso dal fuoco aggiungete la cremina, una spruzzata di parmigiano grattuggiato e mantecate mescolando molto bene.

Lasciate riposare alcuni minuti e.................

B U O N A P P E T I T O.

Luca


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 767 volte e valutata
90% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • lety2 pubblicata 09/11/2009
    ihhhhh...che precisino! Il brodo vegetale!!!! Hai ragione il dado sarebbe meglio non usarlo ma ogni tanto, quando ho fretta lo uso...mea culpa! Il risotto con i funghi come lo giri e rigiri è sempre un piatto "jolly" di quelli che puoi giocare in qualsiasi momento!
  • giostella pubblicata 27/09/2009
    Sei una continua scoperta ..ma mi dispiace ..si da il caso che sia anche una delle mie specialità...( rigorosamente senza dado...bleah) per cui ...per cui fatti da parte !!!!ahahhah ADORO I FUNGHI COSA MI SONO PERSA IN TUTTI QUESTI ANNI!!!!
  • cadelboscoo pubblicata 10/09/2009
    buonoooo
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Con verdure

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 12/06/2002