Cooking Mama (Wii)

Immagini della community

Cooking Mama (Wii)

Il sorprendente successo della versione per DS si arricchisce e conquista la nuova console. Ricette di dieci Paesi diversi, sfide culinarie uno contro...

> Vedi le caratteristiche

78% positiva

26 opinioni degli utenti

Opinione su "Cooking Mama (Wii)"

pubblicata 25/05/2007 | samarko
Iscritto da : 02/09/2000
Opinioni : 186
Fiducie ricevute : 140
Su di me :
torno?
Soddisfacente
Vantaggi MOLTO DIVERTENTE
Svantaggi grafica troppo semplificata
molto utile

"COOKING MAMA !!"

la copertina

la copertina

Cooking Mama è un videogioco prodotto da "505 Games" in collaborazione con la ben più blasonata "TAITO" ad ambientazione "culinaria".

E' uscito nella versione "Wii" a metà del mese di maggio 2007.
Siccome a me piace molto cucinare l'ho acquistato immediatamente, il giorno stesso della distribuzione ufficiale nei negozi, al prezzo di € 49.00.

Prima d'entrare nel dettaglio del gioco ricordo che il punto di forza della nuova consolle Nintendo sussiste principalmente nel rivoluzionario modo di gestire le situazioni di gioco: non c'è più un tradizionale comando costituito da joystick e pulsanti, bensì un telecomando dotato di particolari giroscopi che percepiscono e fedelmente ripropongono sullo schermo i movimenti reali eseguiti dai giocatori.

Certamente molti di voi avranno notato quella pubblicità dove si vedono dei ragazzi impegnati, nel salotto di casa, in una partita di tennis dove compiono gesti in tutto e per tutto simili a quelli da farsi in un reale campo di terra rossa…
… Ebbene, la stessa libertà d'azione, questa volta applicata all'arte culinaria, la troviamo in Cooking Mama!

Fatte le dovute premesse, andrò ora ad analizzare gli aspetti salienti di tale titolo.

LA MISSIONE DA COMPIERE

Lo scopo di Cooking Mama è quello d'apprendere e realizzare una cinquantina di ricette gastronomiche appartenenti a dieci diverse nazioni, nel minor tempo possibile e con il minor numero d'errori.

Per raggiungere tale obiettivo il giocatore dovrà darsi da fare con il "wiimote" replicando i movimenti che ogni chef fa nella propria cucina.
Si tratterà dunque di affettare, mescolare, sbattere, cuocere, tritare, spellare, condire, gli oltre trecento ingredienti che compongono la dispensa di questo ristornate virtuale al fine di soddisfare le attese di Mama, la bizzarra insegnante incaricata di vigilare e valutare il vostro lavoro.

IL GAMEPLAY

Fedele alla tradizione voluta da Nintendo, che ha sempre avuto un occhio di riguardo verso i "casual-gamers", anche questo gioco possiede una struttura molto semplice e per certi versi banale.
Ricordo che la parola "casual-gamer" non significa "giocatore occasionale, ma identifica chi, non avendo troppo tempo da dedicare al gioco, necessita di poche regole facili da apprendere, senza per questo dover sacrificare qualcosa in termini di divertimento.

Cooking Mama risponde appieno a tali dettami. Durante il gioco, infatti, non avremo molti aspetti da gestire, ma dovremo limitarci ad affinare la manualità per compiere, nel minor tempo possibile, i movimenti corretti e necessari alla preparazione del piatto.

Sono disponibili quattro possibilità di gioco: apprendimento, sfida solitaria, sfida con un altro giocatore e sfida con avversari virtuali.
Ognuna di queste alternative offre delle possibilità abbastanza peculiari seppur accomunate da meccanismi identici e per certi versi un po' ripetitivi.
Sostanzialmente si tratta di scegliere una ricetta e approntarla curando ogni suo aspetto dall'inizio fino all'impiattatura.
Il completamento di un piatto garantisce l'aggiunta, sul libro dello chef, di una nuova pietanza.
Per ogni piatto resta in memoria il miglior punteggio realizzato e gli eventuali premi vinti (oggetti da cucina) che andranno ad abbellire la nostra sala da pranzo.


LA GRAFICA

La qualità visiva espressa da Cooking Mama è certamente poco soddisfacente ed è, purtroppo, l'aspetto più lacunoso e penalizzante del gioco.

Trattandosi di una trasposizione (il cosiddetto "porting") da Nintendo DS a Wii era prevedibile un'imperfetta cura dei dettagli, ma oggettivamente, la grafica per questo titolo è banale e poco curata.

Un vero peccato giacché un maggior realismo avrebbe contribuito a migliorare la mia valutazione complessiva.
Mi rifiuto di credere che gli sviluppatori non abbiano avuto gli strumenti e le conoscenze per poter far di meglio. Sono altresì certo che, forse per ragioni economiche legate al progetto, sia stato volutamente (troppo) trascurato quest'elemento molto importante anche se non fondamentale.

COLONNA SONORA

Fortunatamente da un punto di vista sonoro la situazione è differente.
Il sound di questo gioco è azzeccato e, per quanto semplice, oltremodo divertente.

Le musichette sono certamente a tema, un giusto tappeto sonoro che ricorda trasmissioni televisive recenti (Il pranzo è servito, La Bustarella e La prova del cuoco) e le più tradizionali comiche.
I rumori sono realistici ma senza troppe pretese.
I suggerimenti di "Mama" piacevoli e divertentissimi giacché lei è … Giapponese!

Un vero spasso sentirla parlare in inglese e a volte in francese ed italiano!
…Oddio, sostanzialmente non si capisce molto, ma i versi che fa aiutano a creare una genuina atmosfera di allegrezza.

L'ESPERIENZA DI GIOCO

Nonostante la semplicità e la poca cura di alcuni dettagli questo gioco è, secondo la mia esperienza, molto, molto divertente!
Non credo sia un titolo d'interesse generale: un ragazzino abituato a smanettare sparando a raffica ad ogni cosa che si muove sullo schermo forse non troverebbe Cooking Mama piacevole, però ritengo che per esempio, sia un gioco molto consigliato alle famiglie, alle coppie o a chi abbia passione culinaria.

All'inizio forse si rimane delusi ma, vi assicuro, con un pizzico di perseveranza ci si ritrova appassionati nel giro di poche ore.

In questo periodo Cooking Mama fa parte dei miei giochi preferiti e lo uso principalmente quando, dopo una giornata di lavoro, torno a casa e sento la necessità di svagarmi senza dover sottoporre il mio cervello ad ulteriori "spremiture". La semplicità aiuta il "player" a trastullarsi in modo costruttivo senza dover affrontare situazioni troppo frustranti.

LONGEVITÀ

Sono passati circa quindici giorni dal mio acquisto e "l'effetto novità" è stato smaltito, però riconosco che la mia voglia di giocarci è ancora tanta.
Credo che forse il mio entusiasmo calerà una volta che avrò preparato, spero bene, tutti i piatti disponibili.
Ritengo altresì molto interessanti le possibilità correlate al multiplayer…
In definitiva sono piuttosto ottimista sulla longevità complessiva… Credo che per questo gioco vale il principio delle piccole dosi e non penso che l'interesse scenderà mai totalmente a zero.

CONCLUDENDO

In definitiva mi sento di consigliarne l'acquisto, ma, allo stesso tempo, credo sia doveroso allertare il potenziale compratore di non crearsi grandi ed illusorie aspettative, soprattutto all'inizio.

E' un buon prodotto che rende al meglio nel medio periodo. All'inizio si resta un po' perplessi (o peggio delusi), ma dopo qualche ora ci si abitua a determinate carenze e si gode dei molti pregi, fino ad innamorarsene!

Il giudizio finale è di tre stelle e mezzo, arrotondato per difetto per il prezzo troppo alto rispetto a quanto effettivamente offerto, soprattutto se equiparato ad altri titoli di pari fascia.


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 4325 volte e valutata
67% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • geolele pubblicata 08/07/2008
    Ne ho molto sentito parlare, grazie delle info
  • Informer pubblicata 23/04/2008
    Ottima descrizione!! Complimenti!!
  • giovifirst36 pubblicata 01/02/2008
    ben scritta e interessante
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Cooking Mama (Wii)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Il sorprendente successo della versione per DS si arricchisce e conquista la nuova console. Ricette di dieci Paesi diversi, sfide culinarie uno contro uno, funzionalità Wii sfruttate al massimo della loro potenza per il divertimento del buon appetito.

Caratteristiche Tecniche

Genere: Simulazione, Miscellanea

Console: Nintendo Wii

EAN: 8023171009940

Marca: GS 505, OfficeCreate

Compatibile con: Wiimote

Anno di pubblicazione: 2007

Lingua Software: Italiano

Ciao

Su Ciao da: 04/02/2007