Copisti a Roma nel Quattrocento (Elisabetta Caldelli)

Immagini della community

  • Copisti a Roma nel Quattrocento (Elisabetta Caldelli)

Copisti a Roma nel Quattrocento (Elisabetta Caldelli)

Indagare sui copisti, questi oscuri e spesso trascurati personaggi pure tanto invocati dagli studi sulla tradizione manoscritta dei testi, è l'oggetto...

> Vedi le caratteristiche

Vuoi essere il primo a pubblicare un'opinione?

Fai una domanda

Informazioni sul prodotto : Copisti a Roma nel Quattrocento (Elisabetta Caldelli)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Indagare sui copisti, questi oscuri e spesso trascurati personaggi pure tanto invocati dagli studi sulla tradizione manoscritta dei testi, è l'oggetto principale di questo libro. Il punto di vista scelto è quello della Roma quattrocentesca, una realtà sfuggente perché in pieno divenire, travagliata dai mutamenti che l'avrebbero vista, nell'arco di un secolo, passare da piccolo comune in balia di riottose famiglie nobiliari e di "bovattieri" a rinnovata sede del Papato e a città rinascimentale.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788883341885

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Elisabetta Caldelli

Numero totale di pagine: 320

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Manoscritti e Libri Rari

Editore: Viella

Data di pubblicazione: 2006

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/03/2010