Costa Crociere Fascinosa

Immagini della community

Costa Crociere Fascinosa

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Costa Crociere Fascinosa"

pubblicata 01/11/2017 | am53
Iscritto da : 14/08/2015
Opinioni : 144
Fiducie ricevute : 116
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Nave splendida,pulizia e divertimento
Svantaggi Poco personale italiano,escursioni costose.
Eccellente
Grafica
Reperibilità

"Costa Crociere Fascinosa"

Costa Crociere Fascinosa

Costa Crociere Fascinosa


PREMESSA:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Il 18 Ottobre io e mio marito abbiamo festeggiato il nostro anniversario di matrimonio in modo diverso dal solito:Sulla nave Costa Fascinosa!
Da tempo avevamo il desiderio di fare una crociera e adesso era arrivato proprio il momento giusto.
Qualche mese fa siamo andati in un'agenzia di viaggi e l'abbiamo prenotata.Ero un pò indecisa con quale compagnia navigare,ma scusate il gioco di parole."La Fascinosa ci ha affascinato" e abbiamo alla fine deciso di partire con Costa Crociere.


DUE PAROLE SU COSTA CROCIERE:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Fu fondata nel 1854 a Genova da Giacomo Costa ed è una compagnia di navigazione italiana.
La flotta Costa Crociere è la maggiore flotta standar europea e appartiene al Gruppo Carnival Corporation & plc.

La Costa Fascinosa è la penultima nave di Costa Crociere(2012) e lultima ad essere inaugurata è stata Costa Diadema che è anche la più grande (2014)
Altre navi verranno inaugurate nel 2019 e nel 2020.

IL GIORNO DELLA PARTENZA:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

La nave partiva da Palermo il 17 Ottobre alle 16.Noi siamo partiti da Catania in auto al mattino per avere tutto il tempo di consegnare l'automobile al parcheggio ,farci accompagnare alla nave assieme ai bagagli e sbrigare tutte le procedure d'imbarco.
Qualche giorno prima avevamo ricevuto una email da Costa Crociere in cui, in un promemoria, ci ricordava dei documenti che occorrevano per il viaggio e ci consigliava di salire a bordo qualche ora prima dell'inizio della navigazione .
L'ultima frase contenuta nel messaggio era :"Lasciate a casa tutti i pensieri".
Certo non sarebbe stato facile,quando si è genitori e nonni i pensieri non mancano e non pensare a nulla e godersi la vacanza era arduo per noi,ma ci avremmo provato.
Avevamo viaggiato in auto,in pulman,in treno e preso tante volte il traghetto,ma solitamente sempre assieme ai figli.Una crociera e da soli era un'esperienza nuova,ma eravamo proprio decisi di viverla in pieno.

A BORDO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Avevo visto la nave su internet ,sulla brochure che mi aveva dato l'agenzia di viaggi dove avevamo prenotato la crociera e alla pubblicità in tv .
Sapevo che era ua bellissima nave,ma a a vederla dal vivo mi è sembrata enorme e maestosa.

Siamo saliti a bordo alle 13 ,dopo aver mostrato i biglietti d'imbarco e fatto la foto che ci identificava.
Il pranzo di benvenuto si è svolto al self-service Tulipano Nero.Ho preso solo pollo e carotine per evitare di appesantirmi troppo,ma c'era tanta scelta di cibo.
Poi siamo stati invitati ad andare in cabina dove abbiamo trovato la Carta Costa da cui non ci siamo più separati per sette giorni e i nostri bagagli davanti la cabina.
Alle 15 ci hanno fatto fare un'esercitazione obbligatoria di emergenza.


L'ESERCITAZIONE:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Abbiamo fatto una simulazione di emergenza.Dovevamo prendere dei giubbotti salvagente dalla cabina,ma non ci avevano detto dove erano riposti e quindi li abbiamo cercati e poi correre quando avremmo sentito sette suoni brevi e uno lungo,segnale che c'era un problema sulla nave , dovevamo andare ad un posto di raccolta (dove?),chiedevamo al personale che incontravamo sui ponti,ma ci capivano poco ,erano quasi totalmente stranieri.Siamo poi riusciti ad arrivare al posto stabilito e lì abbiamo trovato delle persone che ci hanno insegnato come allacciare il giubbotto(una voce ad un altoparlante traduceva)e che ci ha fatto tutte le raccomandazioni del caso.Soprattutto si raccomandava di non lasciare in giro sigarette accese perché l'incendio era uno dei pericoli più frequenti quando si era sulla nave,questo avvertimento mi ha un pò inquietata,mi sono ricordata dell'incendio che qualche anno fa c'è stato in una delle navi di Costa Crociere,ma è stato solo un momento,ho scacciato subito via i brutti pensieri,mio marito mi ha fatto notare che c'erano sui ponti anche le porte sbarra -.fuoco.
Adesso potevamo disfare i bagagli e goderci il viaggio!


LA CABINA:
*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Abbiamo scelto una cabina esterna e abbiamo fatto la scelta giusta.In una cabina interna ci saremmo persi molto .L'alba e il tramonto mentre eravamo in navigazione è stata una bella emozione.
Per aprire la cabina era sempre necessaria la Carta Costa e aprendo la porta ci siamo trovati in una bella cabina luminosa.A destra un grande specchio con molte luci,due armadi,una cassettiera provvista di phon, ,sgabello,frigo bar , scarpiera e tv.
A sinistra un divano due posti,il letto matrimoniale e i comodini con le lampade da notte.Tre quadri ornavano le pareti .La finestra non si poteva aprire,ma non era un piccolo oblò come immaginavo,ma una finestra grande e quadrata con due tendoni .Uno era più leggero ,per fare entrare la luce e l'altro più pesante se si voleva invece oscurare la cabina.
Il bagno era fornito di quasi tutto:lavandino grande,specchio,cesto per la carta ,mensoline,bicchieri per gli spazzolini,doccia,water e filo nella doccia per stendere eventualmente la biancheria,
Asciugamani e teli spugna per la piscina venivano sostituiti giornalmente.
Dentro gli armadi c'erano dei sacchetti di carta per il servizio di lavanderia.
La cabina era dotata di telefono per poter comunicare con le altre cabine,con il servizio per l'ospitalità ,con la guardia medica,ecc..
Se c'era un problema in cabina bastava digitare il 3333 ed il problema veniva risolto subito.

Dentro un armadio c'era una piccola cassaforte dove poter custodire eventuali gioielli,macchina fotografica,contanti,ecc..
Avevamo portato sia abiti comodi che abiti eleganti per poter avere l'abbigliamento giusto in ogni occasione e per tuti i momenti che dovevamo vivere sulla nave e durante le escursioni.

Ho messo tutto a posto negli armadi e nei cassetti e con la Carta Costa in mano abbiamo chiuso la porta della cabina per iniziare a familiarizzare con la nave.
Comunque di giorno andavamo in cabina solo per fare la doccia e vestirci e la sera nuovamente doccia e a nanna subito dopo la mezzanotte.

LA CARTA COSTA:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

La carta Costa l'abbiamo trovata in cabina,si tratta di una carta da ricaricare e utilizzare per tutti gli acquisti , per pagare le mance obbligatorie destinate al personale della nave,per scendere a terra per le escursioni e per risalire a bordo.
La nostra Carta era " Ambra Costa Club " con la scritta sul fronte" Costa Fascinosa"
Nel retro della carta c'era scritto il nome e cognome dell'ospite,la data di inizio e di fine della crociera,il nome del ristorante che ci era stato assegnato e il turno della cena.
Inclusa avevamo acquistato l'opzione"Brindiamo" per poter usufruire di bevande(esclusa l'acqua) nei bar:aperitivi,caffè ,tè,alcoolici,ecc..al prezzo di 154 euro a coppia .
Con questa soluzione,durante la giornata,potevamo prendere tante bevande e bibite solo mostrando la carta.
L'acqua era nei dispenser del ponte 9 della nave e si poteva prendere autonomamente.
Si potevano tenere sotto controllo le spese grazie ai tablet presenti sui ponti.


SI PARTE:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Alle 16 in punto la nave lasciò il porto di Palermo,la giornata era bella e il mare calmo.Già il fatto che la nave si spostasse dal porto è stata la prima emozione.
Poi abbiamo iniziato a visitare la nave che ci ospitatva dal piano 0 al 12esimo piano.
Io non amo gli ascensori,sono un pò claustrofobica,ma gli ascensori della Fascinosa sono fantastici:grandi,luminosi e velocissimi . Ci sono anche quelli trasparenti dove vedi tutto l'esterno e quindi non ho avuto nessun problema.

DOVE ERAVAMO DIRETTI:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Partendo da Palermo la nave si è diretta a Malta poi in navigazione fino ad arrivare al porto di Barcelona e il giorno dopo attraccare a quello di Marsiglia Dopo la Francia siamo tornati in Italia sostando a Savona e a Napoli e infine siamo ritornati a Palermo.
Il viaggio è durato in tutto sette giorni.


DATI TECNICI DELLA NAVE.:
(Presi dal sito Costa Crociera)


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Anno costruzione: 2012
N° Ospiti: 3800
N° Equipaggio: 1100
N° Ponti: 12
Stazza: 112000 ton.

Larghezza: 32.00 m.
Velocità crociera: 20 nodi

Cinema 4D
Teatro su tre piani
Casinò
Discoteca
Auto monoposto, Simulatore di Gran Premio
Ponte piscina con tetto di cristallo semovente e schermo gigante
Scivolo acquatico Toboga
Internet Point
Biblioteca
Shopping Center
Mondovirtuale
Squok Club
Piscina baby
Acqua park

DIARIO DI BORDO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*


Ogni sera ,davanti la cabina,trovavamo il diario di bordo ,dal ponte di comando ci arrivavano tutte le notizie:le condizioni del tempo,gli orari di arrivo al porto,l' itinerario , se era disponibile la navetta quando saremmo scesi a terra,ecc....

Grazie a questo diario sapevamo esattamente tutto il programma che si sarebbe svolto sulla nave il giorno successivo ed avevamo la possibilità di poter scegliere a cosa partecipare ,su quale ponte volevamo andare ad una data ora,l'escursione prevista e tante altre informazioni.

Nell'ultimo diario di bordo ci veniva spiegato tutto su come ci dovevamo comportare per essere pronti a sbarcare,cosa dovevamo fare con i bagagli e da quale ponte . dovevamo uscire.
Nei bagagli abbiamo attaccato delle etichette colorate che ci avevano dato precedentemente e che avrebbero facilitato il riconoscimento dei bagagli.

L'INTRATTENIMENTO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Ogni giorno sulla nave c'erano animatori che facevano divertire ,giocare e ballare gli ospiti .Di giorno, soprattutto nella zona delle piscine , di sera anche sugli altri ponti.
In due turni,c'era il teatro.Bellissimo teatro su tre piani! Cosi' ampio da dimenticarmi che mi trovavo su una nave.Io e mio marito ogni sera alle 20 eravamo seduti puntuali sulle poltrone del teatro.Abbiamo visto spettacoli di qualità:di acrobazia,di ballo e di canto.
C'è stata una serata particolarmente divertente quando hanno ricreato la trasmissione"The voice" con la stessa scenografia di quella più nota,hanno scelto i cantanti tra i passeggeri tramite due karaoke fatti durante la settimana,i giudici sceglievano chi fare andare in finale e noi spettatori abbiamo scelto il vincitore tramite dei telecomandi per votare.
Il direttore di crociera si chiamava Chicco ed era veramente un intrattenitore eccellente! Romano,simpaticissimo,professionale e divertente,veramente bravo!
Per chi ama il gioco d'azzardo c'era il casinò.Noi abbiamo solo dato un'occhiata,per curiosità,ma non abbiamo giocato.
Abbiamo invece giocato al Bingo organizzato dagli animatori ,abbiamo comprato solo una cartella(20 euro),ma non abbiamo vinto.Il premio di 5000 euro non è stato vinto da nessuno,ma un passeggero spagnolo si è portato a casa 1200 euro.
C'erano le piste da ballo per chi amava il liscio,il tango o il valzer con i cantanti che cantavano dal vivo e animatori scatenati contemporaneamente su un altro ponte che facevano musica da discoteca dove giovani e meno giovani si potevano divertire e venivano ripresi in un video.
Non mancavano i fotografi che facevano foto a destra e a manca e volendo si potevano poi ritirare ,foto e video fatti sulla nave.
Ogni foto costava 15 euro,per il video non mi sono nemmeno informata.
Anche il cinema in 4D era presente sulla nave per chi voleva un'emozione forte,ma virtuale, con i dinosauri che sembravano pronti ad ingoiarti ,il vento che ti soffiava nelle orecchie e le sedie che traballavano per simulare la terra che si muoveva al passaggio degli enormi animali.
Per gli amanti dello shopping,oltre ai negozi con marche note ,c'erano delle vendite a tempo.Su un ponte veniva allestita una bancarella e per un'ora c'era una vendita con prezzi scontati.
Insomma non ci si poteva annoiare per niente!

LE PISCINE


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Le piscine mi hanno un pò delusa,le immaginavo più grandi,erano troppo affollate specialmente al mattino .Quella con l'idromassaggio era veramente piccola e non ne abbiamo usufruito.
Qualche volta ci siamo sdraiati vicino la piscina,ma solo per assistere ai giochi o per prendere un pò di sole.
Capitava anche che ci fossero dei cuochi vicino la piscina che cucinavano e chi voleva poteva mangiare al bordo piscina dove c'erano sedie e tavolini.

IL RISTORANTE GATTOPARDO:


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*


Il ristorante "Gattopardo" era sul ponte 3 ed è quello dove cenavamo ogni sera.Serviti e rilassati, dopo le escursioni. era l'ideale!. Molto cortese e premuroso il giovane cameriere straniero che ci serviva al tavolo. Ottimo il cibo anche se non era molto abbondante .
Si poteva scegliere cosa mangiare tra due tipi di menù ed è dove abbiamo anche consumato la cena di gala.Pensiamo di conoscere il comandante,ci avevano detto che in questa serata avrebbe salutato gli ospiti,ma nel ristorante non si è visto,ci ha offerto lo spumante portato ai tavoli dal cameriere e hanno suonato il valzer.
Chi voleva fare una foto con il comandante della nave doveva raggiungerlo sul ponte(cosa che non abbiamo fatto).

Non vi voglio annoiare scrivendo tutti i menù,ma vi trascrivo solo quello della cena di gala:
---------------------------------------------MENU'---------------------------------------------

---------------------------------------------CENA DI GALA--------------------------------------------

A cura dello chef Salvatore Palumbo ( Finalmente un italiano!)


Insalata di fregola con verdure e pesce spada marinato con lo zafferano
Tartare di manzo servite con olive,pomodori secchi,insalata di germoglio di soia e riduzione di aceto balsamico,
Flan di asparagi in pasta filo croccante con salsa al formaggio. Bissque di crostacei al brandy
Risotto ai funghi e parmigiano
Mezzemaniche con frutto di mare e pomodoro fresco.
Petto di anatra in padella con salsa di arancia servito con verdure saltate.

Insalata mista.

Selezione di formaggi

Marronier
Bibite
Spumante

I BAR:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Dei bar presenti quello che ci piaceva di più era il" Gran Bar" al ponte 5 dove trascorrevamo circa due ore dalle 18 alle 20.
In questo bar ci sedevamo comodi a fare l'aperitivo,a chiacchierare ed ad ascoltare la musica nell'attesa di andare a teatro.
Era un momento di vero relax e commentavamo cosa avevamo visto,le città che avevamo visitato,le foto che avevamo fatto e se ci piaceva qualche motivo che suonavano facevamo anche un ballo.
Gli altri bar erano più per prendere qualcosa velocemente seduti sugli alti sgabelli.
Tasto dolente:il caffè!
Abbiamo bevuto un caffè decente solo quando ci siamo fermati a Napoli,sulla nave il caffè non era di nostro gusto pur essendo di una marca nota.
Come diceva una pubblicità":Il caffè è un piacere e se non è buono,ma che piacere è?"

Del Gran Bar ho apprezzato l'arredamento,l'atmosfera rilassante,la musica e le cameriere sempre sorridenti,pronte e cortesi.

CIBO E BEVANDE

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Sulla Costa Fascinosa era possibile fare la colazione nei bar e sul ponte 9 .
.Al ponte 3 iniziavano alle 7 per i più mattinieri con caffè ,cappuccino e cornetto.

Per chi amava alzarsi più tardi poteva fare colazione anche al ponte 9.
Su questo ponte c'era un buffet con un vasto assortimento di pasticcini,crostate,torte,biscotti,frutta secca,marmellate,burro miele,affettati,latte ,cereali,caffè,tè, succhi ciambelle, frutta fresca,ecc.......

A pranzo ,il cibo era a buffet e c'era veramente di tutto. Si poteva prendere ciò che si voleva senza limiti
Non posso dire che tutto era eccellente,ma non era male..La sera invece si poteva scegliere di mangiare al self service oppure andare al ristorante serviti a tavolo e scegliere su due menù.
Noi, la cena ,abbiamo sempre preferito consumarla al riistorante e quello che ci era stato assegnato si chiamava" Gattopardo"
Ci andavamo alle 21 e 30 , dopo il teatro.

LE ESCURSIONI:


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Non avevamo comprato il pacchetto delle escursioni e quindi ci siamo arrangiati da soli pagando la navetta che ci metteva a disposizione Costa Crociere e poi prendendo i mezzi pubblici,i bus e i trenini turistici che ogni città offriva.

I CONTATTI:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Come ho scritto prima,nella cabina c'era il telefono che ci metteva in contatto le altre cabine e con i servizi della nave.Se eravamo fermi ai porti utilizzavamo i nostri cellulari,ma se la nave era in navigazione potevamo utizzare solo l'Wi-fi della nave che era a pagamento e costava parecchio.Una telefonata di un minuto costava tre euro e non vi saprei dire quanto costasse internet perché ne abbiamo fatto a meno durante il tempo che la nave era in movimento.
Ho notato una cosa:durante la navigazione ;nessuno aveva in mano il cellulare ed era veramente tanto tempo che non vedevo tante persone che dialogavano,mangiavano,camminavano senza avere il telefonino in mano.

I PONTI:


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*I

Sul ponte 0 c'era il personale preposto per la viglilanza,apparecchi per controllare il contenuto dei bagagli a mano e l'infermeria.
Sul ponte 3 c'era anche la reception dove andare per chiarimenti e delucidazioni, dato che parlavano e comprendevano bene l'italiano, preferivamo rivolgerci solo a loro .in caso di dubbi o problemi.
Ho visto che anche sul ponte 2 c'era una cabina con il medico ,ma per fortuna non ne abbiamo avuto la necessità.
La galleria dei negozi era sul ponte 5.
Il Gran Bar sul ponte 4.
I ponti erano tanti e li abbiamo visitati tutti.
Comunque ,escludendo il ponte 0 che mi è sembrato un pò asettico, tutti i ponti avevano un bell'arredamento ed erano tutti accoglienti.
Sui ponti c'erano i bagni sempre puliti ,con l'apertura scorrevole con la fotocellula e provvisti gli piccoli asciugamani bianchi in spugna.

SI SBARCA!


*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

24 Ottobre la crociera finisce e si torna ! Non è mi è dispiaciuto tornare nella mia città e ai miei affetti,ma con il desiderio di potere ripetere ancora questa bella esperienza!
Siamo arrivati a Palermo alle 9 e 30 in perfetto orario,siamo sbarcati senza problemi,abbiamo trovato la navetta che ci attendeva al porto,presa l'automobile e via verso casa!

COSA MI E' PIACIUTO MOLTO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

La nave è meravigliosa!.Bellissimo l'arredamento,le luci,i ponti sempre puliti,i negozi,i bar, le comode poltrone e divani,il teatro,gli ascensori trasparenti
I 12 ponti sono lussuosi e ognuno ha un nome diverso.Io e mio marito eravamo al ponte 2 che era denominato "Rigoletto"

Veramente ci si sente coccolati ed il bello della crociera che ogni giorno ti svegli in un posto diverso e come dice lo spot ,anche se per un breve periodo"Ti senti una regina"
L'atmosfera tutta che c'è sulla nave mi è piaciuta moltissimo.
La sera in particolar modo quando la nave sfavillava di luci blu avevo l'impressione di stare in mondo fantastico!

COSA MI E' PIACIUTO MENO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Avrei gradito ci fosse più personale di equipaggio di nazionalità italiana ,erano quasi tutti stranieri e per qualsiasi chiarimento si doveva andare per forza al ponte 3 dove c'era il personale addetto all'accoglienza.
Mi è sembrato che ci fosse troppo spreco di cibo per Il fatto che il buffet era illimitato ,molti riempivano i piatti di cibo che poi non riuscivano a mangiare e veniva buttato.
Una sera la nave ha"dondolato" troppo a causa del forte vento ed ho provato la sgradevole sensazione del mal di mare,cosa che non mi era successa per tutto il tempo della crociera,ma era una cosa generale.


CONCLUDENDO:

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

Consiglio a tutti di fare una crociera su Costa Fascinosa.La consiglio a persone di tutte le età.Le famiglie con i bambini hanno la possibilità di rilassarsi e divertirsi perché ci sono sulla nave gli animatori che intrattengono i bimbi con giochi creativi.
Le persone più avanti nell'età possono viaggiare comodi ,visitare una città diversa ogni giorno e comprando anche le escursioni(un po' costose in verità) possono anche vedere le maggiori attrazioni con visite guidate.
I giovani in viaggio di nozze possono conservare nel cuore un bellissimo ricordo .
Ho visto anche molte persone disabili a bordo.Sulla nave c'erano i posti dedicati a loro,il medico in caso di bisogno,la priorità se bisognava fare una fila.
Certo,se si vuole anche approfittare per fare palestra,sauna,massaggi,ecc..c'è la zona benessere,ma il prezzo della crociera aumenta.
Per noi è stata la prima crociera,ma abbiamo deciso che non sarà l'ultima.Stiamo già progettando una seconda...non subito,ma probabilmente nel 2018.
Ho assegnato 5 stelline perchè ,a mio parere.Costa Fascinosa lo merita per avermi fatto vivere una bellissima vacanza.
I vantaggi superano di gran lunga i piccoli svantaggi.


In questa opinione mi sono dilungata un pò,ma avevo tante cose da dire e da raccontare.Spero di non avervi annoiato troppo,di essere stata utile e ringrazio di cuore chi ha avuto la cortesia e la pazienza di leggerla tutta.

Grazie anche allo Sfaff di Ciao per aver accettato il mio suggerimento.

DIDASCALIA DELLE FOTO

*´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`**´’`°¤¸¸.•’´`’•.¸¸¤°´’`*

1)La nave Costa Fascinosa fotografata da me.
2) Un foglietto con su scritto am53 sul comodino della cabina.
3) Il letto della cabina
4) Gli ascensori trasparenti della nave.
5) Uno dei bar.
6) Istruzioni in caso di emergenza affisso dietro la porta della cabina
7) I biglietti
9)Il self-service
10) La finestra della cabina
11) IL bagno interno della cabina.

CIAO! Buon mese di Novembre!
am53

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 510 volte e valutata
99% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • dario_cima pubblicata 04/01/2018
    Eccellente. L'unica crociera che ho fatto è stata quella sul Nilo. In quel caso l'unico interesse era l'aspetto archeologico a terra... perché l'imbarcazione non permetteva granché.
  • Seby1990 pubblicata 27/11/2017
    rieccomi ;)
  • Bussisotto pubblicata 27/11/2017
    Wow|!!Recensione completissima e ricca di particolari... ECCELLENTE in attesa del diamante!!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Costa Crociere Fascinosa

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 30/10/2017