Costarica in generale

Immagini della community

Costarica in generale

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

9 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Costarica in generale"

pubblicata 11/09/2016 | solarte
Iscritto da : 09/09/2016
Opinioni : 44
Fiducie ricevute : 13
Su di me :
Ciao! Visitate il mio blog www.vanillatake.com I miei articoli Ciao sono pubblicati anche li :)
Ottimo
Vantaggi Un Paese bellissimo, natura selvaggia e relax
Svantaggi Non riesco a trovarne..
Eccellente
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"Costarica: tutto ciò che vorresti sapere..ma che non ti dicono"

“Andiamo in Costarica! Ho visto alcune foto su internet ed è bellissimo! Guarda che spiagge ci sono!! E la natura?? E’ pieno di foreste selvagge e animali di tutti i tipi!!”

E’ così che ho scelto la meta del mio viaggio per le vacanze estive del 2016… semplicemente cercando su Google “spiagge e natura vacanze 2016” e senza rendermene conto avevo già prenotato per Tamarindo, costa del Pacifico.

I giorni e i mesi successivi li ho passati a cercare quante più notizie possibili sul web: le spiagge più belle, costa caraibica o costa del Pacifico?, stagione delle piogge, cosa vedere in Costarica, cose da sapere prima di partire per il Costarica…..

Penso di aver letto un centinaio di articoli o recensioni di viaggiatori e italiani residenti in Costarica, credevo di avere un bagaglio sufficiente e mi sentivo emozionata al pensiero di vedere tutti quei luoghi meravigliosi.

In effetti il Costarica è un Paese che ha molto da offrire a livello di sensazioni, tutto ciò che si vive è qualcosa che difficilmente si riuscirà a dimenticare, tuttavia in questo articolo ho scelto di raccontarvi tutto quello che io avrei voluto leggere sul web prima di intraprendere questo viaggio.

Prima di scegliere la meta del vostro viaggio vi consiglio di visitare il sito internet http://www.viaggiaresicuri.it; è costantemente aggiornato ed è importante leggere la scheda del Paese per avere notizie certe su eventuali vaccinazioni da fare, zone a rischio criminalità da evitare o eventi climatici pericolosi in corso.

Fate sempre attenzione alle date degli articoli o delle recensioni che leggete! Può sembrare una stupidaggine, in realtà le cose cambiano costantemente e ribadisco che il modo migliore per sempre aggiornati è quello di andare sul sito della Farnesina che ho citato prima.

TAMARINDO(GUANACASTE): COSTA DEL PACIFICO

Non partite senza un buon antizanzare! Stiamo parlando di un Paese circondato da mangrovie e foreste con un numero impressionante di mosquitos, minuscoli moscerini che pungono e lasciano piccoli bozzi pruriginosi anche per settimane. Non perdete tempo a fare scorta di AUTAN o OFF, sui mosquitos non hanno alcun effetto repellente. Acquistare uno spray in Costarica significa spendere dai 12 ai 20 dollari per una bomboletta di piccole dimensioni che vi durerà si e no 1 settimana.

Il mio consiglio è quello di acquistare su Amazon dei repellenti a base di DEET al 90%, spenderete circa € 15,00 per 3 confezioni spray.

Un buon HOTEL in cui soggiornare è l’HOTEL IN THE SHADE, sono dei mini bungalow di recente costruzione, ben arredati con servizio di pulizie giornaliero compreso nel prezzo. E’ possibile pagare soltanto in contanti, un po’ come nella maggior parte della zona. L’Hotel è gestito da Tina e Viktor, una giovane coppia splendida nel lavoro ma anche nella vita. Questo è il loro sito internet www.intheshadecr.com

Se decidete di noleggiare un’auto scegliete un 4×4, le strade principali sono asfaltate ma quelle secondarie che conducono alle principali attrazioni sono in pessime condizioni e sterrate. Prenotate l’auto direttamente in Costarica, è molto più vantaggioso. La compagnia con i prezzi migliori è la ECONOMY.

La moneta principale utilizzata sono i Colones oppure i Dollari americani. Nelle banche italiane è difficile reperire i Colones ma non preoccupatevi; prenotate in banca i vostri soldi e una volta arrivati in Costarica pagando in dollari riceverete il resto in Colones. Avrete qualche difficoltà a capire il valore dei Colones, in realtà il calcolo è abbastanza semplice anche se non preciso. Ad esempio 10.000 Colones sono circa 20 Dollari (considerate più o meno il doppio e togliete i 3 decimali).

Tamarindo è una delle zone migliori in cui soggiornare. Si trova sulla Costa del Pacifico nella regione del Guanacaste. La scelta è ricaduta su questa località perchè abbiamo viaggiato in agosto, stagione delle pioggie, e rispetto alla zona caraibica è meno piovosa e più secca. E’ una zona frequentata da coppie giovani e da surfisti, con ristoranti, locali e negozi. Non aspettatevi una grande città, al contrario, ma proprio per questo vi ho suggerito la possibilità di noleggiare un 4×4 per gli spostamenti.

Se decidete di rimanere a Tamarindo avrete comunque la possibilità di visitare luoghi meravigliosi come il Parque Nacional Marino las Baulas de Guanacaste, un giro in barca tra le mangrovie in cui è possibile fare birdwatching e vedere coccodrilli e scimmie che vivono nel loro ambiente naturale; Playa Tamarindo, una spiaggia chilometrica di sabbia bianca dove si possono ammirare i numerosi pellicani bevendo un ottimo smoothie di frutta fresca.

A tamarindo propongono numerosi Tour ai turisti ma onestamente ve li sconsiglio, sono costosi (anche 200 dollari!!) e la maggior parte delle zone da visitare richiedono ore di viaggio in pullmini scomodi colmi di persone. La soluzione ideale è prenotare con ECONOMY un auto solo per un paio di giorni, al costo di 60 dollari, e visitare Monteverde, una zona in cui la fa da padrone una delle attrattive principali, il SELVATURA PARK, una serie di ponti sospesi nel vuoto nella foresta. Merita anche il Parque Nacional Barra Honda, una passeggiata con Jo, la guida del parco con un finale decisamente inaspettato! Una discesa nella Caverna Terciopelo, che non vi descrivo per non rovinarvi la sorpresa!!! Vi dico solo che se mi avessero descritto prima la discesa non l’avrei mai fatto, anche se dopo è stata una bella soddisfazione.

I ristoranti a Tamarindo non mancano di certo, ma il migliore reputo che sia il PANGAS, certo più costoso rispetto agli altri ma ne vale davvero la pena, sia per l’ambiente che per il cibo. Ottima la ceviche con platano fritto e il tagliere di pesce per 2 persone con aragosta, pargo, cozze servite con una salsa al burro in un tegame di ghisa rovente, spiedini di gamberi e tagliata di tonno. Ricordatevi di prenotare! E’ quasi sempre pieno!

Nella maggior parte dei ristoranti e dei locali a Tamarindo, ma in generale in tutto il Costarica, è vietato fumare anche nelle sale all’aperto, è permesso fumare soltanto all’esterno dei locali. Non troverete tabaccherie, le sigarette sono in vendita nei supermercati ma dovete farne esplicita richiesta ai commessi.

Grazie per l'attenzione... PURA VIDA!


Potete trovare lo stesso articolo sull mio blog: Vanillatake.com
Tutto ciò che leggete è frutto di una mia esperienza di viaggio, così come indicato sul mio dominio vanillatake.com in costruzione

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 348 volte e valutata
56% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • gategate pubblicata 04/10/2016
    Con tante meraviglie, perché non pubblicare almeno una foto? Ci conto! :-)
  • tessa55 pubblicata 17/09/2016
    Eccellente!
  • Aerea pubblicata 14/09/2016
    eccellenteeeeeeeee :)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Costarica in generale

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 22/05/2000