Criminalità

Immagini della community

Criminalità

> Vedi le caratteristiche

40% positiva

51 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Criminalità"

pubblicata 01/08/2005 | AngeloSenzaAli
Iscritto da : 03/07/2005
Opinioni : 211
Fiducie ricevute : 51
Su di me :
Non fa per me
Vantaggi Ma quali vantaggi
Svantaggi Tutti purtroppo
utile

"Ci viviamo tutti i giorni in questo schifo!!"

Sono una ragazza di ventidue anni che vive nella provincia Nord di Napoli, sa cos'è la criminalità non solo dalle notizie dei telegiornali, sa cosa significa veredere il suo migliore amico ucciso da pugni e calci, stramazzato a terra dal sangue; e portato in ospedale in autombulanza; e tutta questa schifosa violenza gratuita è solo per difendermi dai delinquenti che volevano scipparmi e farmi del male.
La maggior parte della criminalità si concentra nei quartieri amalfamati, infatti io abito vicino a uno de questi quartieri , ma da noi vi sono anzi tre nelle mie zione: il "Parco Verde" a Caivano, ad Afragola "I mattoni rossi", "Le salicelle" e "Gescall" e a Cardito dove io abito "La S.L.A.I.". Questi sono quartieri di terremortati, dove le case sono state assegnate alle famiglie più numerose col minimo di quattro figli, questi hanno dovuto sopravvivere alla fame comportandosi e vivendo vicino alla feccia semplicemente per non farsi mettere i piadi in testa e per farsi rispettare dagli altri; però io, anche se frequenti queste persone, non ho scelto la loro stessa strada, quì io ho voluto combattere il sistema del sud Italia volendomi laureare alla FedericoII di Napoli (questo è perchi lo vuole sapere) e non fermandomi alla treza media, per poi avere che cosa? Nulla!!!! E per poi farmi sfruttare dai camorristi lavorando in qualche fabbrichetta da fame. Io no io ho detto no a tutto questo.
Voglio raccontarvi un fatto di cronaca per dimostrarvi meglio la Crimilità che vive Napoli tutti giorni: in pieno Centro storico, praticamente a Via Roma ,la strada dove tutti o la stra grande maggioranza dei Napoletani, vanno a fare schopping e mentre accadeva tutto questo, un'anziano è stato picchiato a morte e derubato di tutta la sua pensione, morendo in mezzo la strada senza che nessuno facesse nulla sotto lo sguardo di centinaia di persone.
Sono delusa e scocciata di vedere i miei amici picchiati e torturati, le persone comuni esssere derubate da una vita di duro lavoro; forse sarà stupido che una ragazza laureata frequenti ragazzi con una teza media, ma è così quì da me è così, io ho deciso di affrontare la criminalità è studiando e affrontando giorno dopo giorno tutto questo dolore; purtroppo è così, da noi dobbiamo sempre stare attenti dove si va, come ci si veste, come ci si comporta, è così quì e lo si deve affrontare con i nostri modi e se tutti cercherebbero di specializzarsi non assecondando la filosofia del guadagno giovanile "tutto e subito", credo qualcosa potrebbe cambiare e migliorare studiando e dando il meglio di se nella società credo che così si affronta la criminalità, perchè essa sfrutta le paure e la povertà degli altri per arrcchirsi e non possiamo farci annientare dall'ignoranza non facciamoci piegare da quelli che si credono più forti di noi, perchè siamo noi i più forti la criminalità vive sono grazie a noi.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 599 volte e valutata
43% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • tognaka pubblicata 03/11/2005
    Dispiace molto per la situazione estrema che napoli sta vivendo... ma ho paura che se non si sollevano i napoletani...lo stato non farà nulla. A parte questo.... mi spieghi perchè è stupido che una ragazza laureata frequenti persone con la terza media?! Siamo ormai nel XXI secolo e mi pare che dividere il mondo in società come ai tempi delle varie dittature sia un pò...come dire ...retrò... E io che ho il diploma delle superiori cosa faccio? sono troppo in alto per le medie ma troppo "proletario" per i laureati?
  • elluan pubblicata 25/10/2005
    Cavolo, ancora una volta sono senza munizioni eccellenti. Ripasserò....
  • elluan pubblicata 25/10/2005
    Tiziana, NON HO PAROLE! QUANTA MATURITA' NELLE TUE PAROLE!!! Ciao
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Criminalità

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 08/07/2005