Da zero a dieci

Altre foto

Da zero a dieci

Valutazione complessiva Da zero a dieci 52 opinioni | Scrivi un'Opinione | Poni una domanda

... In Da zero a dieci Antonello Grimaldi non c'è, e il film è un piccolo pasticcio. Un pasticcio di autoreferenzialità, di mancanza di una sceneggiatura consistente, e di una raccolta di banalità non solo nei dialoghi (i protagonisti parlano come alunni delle medie in gita scolastica sul ... Leggi l'opinione





Attendi ....
Valuta questo prodotto:  
 
5 di 6 offerte relative per Da zero a dieci  
Mostra tutte le 6 offerte per Da zero a dieci
Da zero a dieci (DVD) Da zero a dieci (DVD)
€ 11,69

Costi di sped.EUR 2,90
Disponibilitàvedere sito
Inmondadori.it
Da Zero A Dieci Luciano Ligabue Da Zero A Dieci Luciano Ligabue
Libero, Giove, Baygon e Biccio partono per un weekend tutto loro da passare a Rimini in ... continua
compagnia di quattro 'vecchie' amiche... Lara,
Caterina, Carmen e Betta sono lì, ad aspettarli
per terminare la breve vacanza interrotta, troppo
bruscamente e senza spiegazioni, esattamente venti
anni prima. Sarà un'occasione per rivivere certe
emozioni, per scoprirsi e realizzare i sogni di
sempre.
€ 13,29

Costi di sped.Disponibile
Disponibilitàvedere sito
Lafeltrinelli.it
Da Zero A Dieci (DVD) Da Zero A Dieci (DVD)
Su Amazon.it dal: 2013-04-03
€ 9,89

Costi di sped.EUR 2,80
DisponibilitàGeneralmente spedito in 24 ore...
amazon.it dvd
Da Zero A Dieci (DVD) Da Zero A Dieci (DVD)
Su Amazon.it dal: 2013-04-03
€ 11,34

Costi di sped.EUR 2,99
DisponibilitàGeneralmente spedito in 1-2 giorni lavorativi...
amazon.it marketplace dvd
From Zero to Ten ( Da zero a dieci ) (DVD) From Zero to Ten ( Da zero a dieci ) (DVD)
From Zero to Ten ( Da zero a dieci )
€ 28,99

Costi di sped.EUR 2,99
DisponibilitàGeneralmente spedito in 1-2 giorni lavorativi...
amazon.it marketplace dvd


1-5 di 52 opinioni    
> Mostra tutte le 52 opinioni per Da zero a dieci
BIGNAMINO O DELLA MANCANZA DI ANTONELLO
Scritta da Lallacare

Vantaggi: un riassunto di bei film già visti
Svantaggi: farsi aspettare "fuori" dai fans del Liga

Dichiaro che mi farei scuoiare da Luciano Ligabue, sorridendo. Dichiaro di conoscere a memoria TUTTE le canzoni e di aver letto TUTTI i libri da lui scritti, tutti gli instant book a lui dedicati ed acquistato anche un anello improbabile che somiglia al ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

17.06.2006
...e tu, che voto dai alla tua vita?
Scritta da crowingc

Vantaggi: Ottima regia e ottima scelta degli interpreti
Svantaggi: Apparentemente nessuno!

E’ passato ormai tanto tempo dall’ultima volta che ho visto “da zero a dieci”, ma obbiettivamente mi e’ rimasto impresso talmente tanto che e’ come se l’avessi visto ieri (e invece ieri ho visto Scary movie 3…ma se dovessi scrivere oggi la recensione su q ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

04.08.2004
BREST dice che da zero a dieci è un sei
Scritta da brest

Vantaggi: Musiche straordinarie e alcune notevoli idee di regia.
Svantaggi: Dialoghi didascalici, motivazioni deboli e in generale una struttura da sequel che non giova alla forza del racconto.

Da Correggio a Rimini, quattro amici trentacinquenni decidono che è il momento di finire un week-end interrotto vent'anni prima. E' l'estate del 2000: il commercialista sposato Giovanni detto Giove (Stefano Pesce), il medico gay Biccio (Pierfrancesco Favi ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

11.02.2002
Da Zero a Dieci.....il secondo film di Luciano Ligabue
Scritta da ste2479

Vantaggi: fa riflettere, buona colonna sonora
Svantaggi: alcuni temi "ruffiani"

TRAMA: Correggio, anno 2000. In questo piccolo paese della pianura reggiana (Correggio è il paese natale di Ligabue) quattro amici 35enni decidono di tornare a Rimini per concludere una vacanza che esattamente 20 anni prima si era bruscamente interrotta ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

01.12.2011
....E' IL BLUES CHE TROVA TE
Scritta da teamlaura

Vantaggi: Oggi, ricordare la strage di Bologna
Svantaggi: Scusate, ma l'amore per Liga mi acceca

Il titolo è dedicato all'amico cioaoino Baol 70, l'uomo più citato nelle opinioni donnesche di Ciao, amante del Liga, del blues e di tantissime altre cose. E' la storia di una vacanza di quattro venticinquenni interrotta. Interrotta perchè il quinto a ... Leggi l'Opinione

Gli utenti Ciao hanno valutato questa opinione mediamente molto utile
molto utile

02.08.2005
Link Sponsorizzati

Confronta i prodotti simili con Da zero a dieci

  • Donnie Darko - Director's Cut (Richard Kelly - Usa 2001)
    (+) Un cast di redivivi, una bella atmosfera da sogno a occhi semiaperti, la fisicità sghemba ed espressiva del protagonista Jake Gyllenhaal, la colonna s (-) Oltre a quelli già segnalati nell'opinione sulla prima release, uno bello grosso: il vero Director's Cut non esiste! (*)
  • Dallas Buyers Club (J. Vallée - USA, 2013)
    (+) Due interpretazioni da Oscar, la riesumazione del reaganismo di provincia. (-) L'impianto biopico esige sorvoli troppo rapidi su premesse e snodi della storia. (*)
  • D'Artagnan
    (+) Stupenda fotografia molto scura, qualche scena azzeccata... (-) Attori, sceneggiatura, inverosimiltà di molte cose... (*)
  • Donnie Brasco
    (+) Azione e stile di vita tipico dell'America della Mafia (-) Forse forse un finale scontato (*)
  • Dylan Dog - Il film (K. Munroe - USA 2010)
    (+) il littering (Ma può essere un vantaggio?) (-) tutto il resto, la rovina di un personaggio mitico (*)
  • Diario di uno scandalo (R. Eyre - Gran Bretagna 2006)
    (+) una lucida e illuminante analisi su fatti di cronaca-ottime le interpretazioni (-) la pellicola ha incontrato il generale consenso. La regia pregevole non ha guizzi di genio (*)
  • Danny the dog (Louis Leterrier, 2005)
    (+) Un film in cui nonostante la lotta e il sangue emergono emozioni e i grandi valori della famiglia e dell'amore sincero e disinteressato (-) La lotta e il combattimento a scopo di guadagno, lo sfruttamento delle vite a vantaggio solo dei potenti.... (*)
  • Diaz - Non pulite questo sangue
    (+) Tensione -- Raccontare i fatti nella maniera più diretta possibile - fa riflettere (-) Violento e scioccante ( non adatto ai più impressionabili) (*)
  • Death of a President (G. Range - Gran Bretagna 2006)
    (+) E' stringente, realistico e affilato come un ottimo dramma investigativo. (-) E' troppo 'liberal' in una piega politica comunque meno aggressiva di quanto si potesse pensare, e ritrae il 'dissenso interno' agli Usa confondendo i (*)
  • Danko
    (+) Thriller intenso e ricco di colpi di scena. (-) Nessuno degno di nota (*)
  • Don't Say a Word
    (+) Michael Douglas in forma, un cattivo fotogenico e un inizio promettente. (-) Sviluppo banale del plot psichiatra-paziente, sceneggiatura fiacca, finale stravisto. (*)
  • Do not disturb
    (+) meglio di niente (-) non è classificabile, è inverosimile e banale (*)
  • Dieci piccoli indiani
    (+) Il più classico dei gialli trasporto in un film (-) Il finale snaturato (*)
  • Die hard - Duri a Morire (J. McTiernan - USA 1995)
    (+) La sudata simpatia dell'ispido McClane. (-) La divertita sterilità di un'esplosiva (e un po' stucchevole) 'caccia al cattivo'. (*)
  • Detachment - Il Distacco (2011)
    (+) Densità di dialoghi e sceneggiatura, interpretazioni, regia. (-) Vanno messi in guardia gli iper-sensibili. (*)
(*) Opinioni dei membri di Ciao


Se sei il produttore o distributore di Da zero a dieci, clicca qui