Opinione su

De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca)

Valutazione complessiva (3): Valutazione complessiva De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca)

5 offerte a partire da EUR 7,65 a EUR 8,55  

Tutte le opinioni su De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca)

 Scrivi la tua opinione


 


Protinus vive!

4  04.10.2010

Vantaggi:
interessante, semplice nella lettura

Svantaggi:
ripetitivo a tratti

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Contenuti

Reperibilità

Layout:

Qualità Materiale

continua


thewindofchange

Su di me:

Iscritto da:03.10.2010

Opinioni:17

Fiducie ricevute:2

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata utile da 3 utenti Ciao

Di datazione incerta (alcuni studiosi ritengono sia stato scritto nel 49d.C., subito dopo l'esilio; altri che sia stato scritto nel 62d.C., dopo essersi ritirato definitivamente) è senza dubbio uno degli scritti più interessanti di Lucio Anneo Seneca.

Risulta subito facile alla lettura, grazie allo stile originale, specchio dell'età imperiale nella quale egli viveva, e si pone in contrasto con un suo predecessore, Cicerone, che aveva fatto della CONCINNITAS un suo stile di scrittura.
Con Seneca, al contrario, si afferma l'INCONCINNITAS, e lo si nota dalle molte coordinate presenti nel testo e dal procedimento che egli usa, associando idee simili e mettendo per iscritto pensieri senza una forte elaborazione precedente.

Si può dire che il "De brevitate vitae" sia attraversato da due antitesi, che si richiamano l'un l'altra: la prima è legata al TEMPO vs. SAGGEZZA, mentre la seconda agli OCCUPATI vs. SAPIENTI.
L'idea di fondo è quella di un tempo sfuggente, fonte di ansia per l'uomo che non è in grado di controllarlo.
Egli percepisce il presente come sfuggevole, il passato come un rimpianto e il futuro come qualcosa di incerto e non riesce a vivere la sua vita appieno.
Diversamente fa il sapiente che vive il suo tempo in termini QUALITATIVI, che riesce a "cogliere l'attimo" (Protinus vive, appunto), e si basa sul fatto che gli occupati non riescono a vivere la loro vita e giungono alla morte con parecchi rimpianti, mentre il sapiente è in grado, arrivato il suo momento, di mettere da parte la sua stessa vita, poichè "Non bisogna imparare solo a vivere, ma anche a morire".

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
storm75

storm75

10.10.2010 02:25

...ottimo consiglio... forse solo un po' impegnativo, per chi non ha fatto il classico come me! :)

7paolino7

7paolino7

06.10.2010 12:52

concordo con irina....scherzi a parte, credo interessi ad un pubblico selezionato. grazie cmq

irina89

irina89

04.10.2010 19:33

Maximum vivendi impedimentum est exspectatio, quae pendet ex crastino, perdit hodiernum !!!!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento
Compara i prezzi ordinate per Prezzo
De brevitate vitae. Testo latino fronte Lucio Anneo Seneca

De brevitate vitae.​ Testo latino fronte Lucio Anneo Seneca

De brevitate vitae. Testo latino fronte, il Libri di Lucio Anneo Seneca edito da ...

continua

€ 7,65 Inmondadori.it 35 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,90

Disponibilità: vedere sito

     Al negozio  

Inmondadori.​it

De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca)

De brevitate vitae.​ Testo latino fronte ​(L.​ Anneo Seneca)

Pagine: 167, Copertina flessibile, Mondadori

€ 7,65 amazon.it libri 473 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: Generalmente spedito in 24 ore.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it libri

De brevitate vitae. Testo latino fronte

De brevitate vitae.​ Testo latino fronte

Seneca L. Anneo XL-127 p., brossura Saggi letterari

€ 7,65 Ibs.it 240 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: 1 Giorno

     Al negozio  

Ibs.​it



Leggi di più su questo prodotto
Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca) è stata letta 1159 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"molto utile" per (25%):
  1. storm75

"utile" per (75%):
  1. 7paolino7
  2. icobox
  3. Matteo112

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a De brevitate vitae. Testo latino fronte (L. Anneo Seneca)