Diritto e lavoro, economia e società. Prospettive locali e internazionali

Immagini della community

  • Diritto e lavoro, economia e società. Prospettive locali e internazionali

Diritto e lavoro, economia e società. Prospettive locali e internazionali

A partire da 20,00 €

Si tratta del quarto dei volumi che hanno raccolto gli atti del convegno Dottorandi a lavoro, svoltosi a Bari il 28 e 29 novembre 2012 e che vide allo...

> Vedi le caratteristiche

Vuoi essere il primo a pubblicare un'opinione?

Fai una domanda

Informazioni sul prodotto : Diritto e lavoro, economia e società. Prospettive locali e internazionali

Descrizione del fabbricante del prodotto

Si tratta del quarto dei volumi che hanno raccolto gli atti del convegno Dottorandi a lavoro, svoltosi a Bari il 28 e 29 novembre 2012 e che vide allora impegnati, nelle sedi dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e del Politecnico di Bari, circa settanta tra dottorandi e dottori di ricerca pugliesi. L'eloquente titolo del libro, "Diritti e lavoro, economia e società. Prospettive locali e internazionali", riassume i contenuti dei diciotto saggi in esso compresi, che spaziano da questioni di diritto morale e del lavoro a questioni di economia micro e macro, che si intersecano con prospettive locali e nazionali (come l'analisi del contesto pugliese e della crescita della nostra regione negli ultimi anni) ed internazionali (come le problematiche inerenti i diritti della persona e quelli collettivi vengano regolati attraverso il diritto europeo ed internazionale).

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788890579349

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Curatore: A. F. Uricchio, A. Giampietro, A. Rotisciani

Numero totale di pagine: 260

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Editore: Empateya

Data di pubblicazione: 2016

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 06/07/2017