Dolci natalizi

Immagini della community

Dolci natalizi

> Vedi le caratteristiche

96% positiva

79 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Dolci natalizi"

pubblicata 04/01/2005 | ilpaolino
Iscritto da : 06/07/2001
Opinioni : 2072
Fiducie ricevute : 495
Su di me :
Ciao 2016....ben arrivato 2017...a tutti noi ciaoini...
Ottimo
Vantaggi Buono dolce e simpatico
Svantaggi per i dentini dei nostri bambini
molto utile
Grado di difficolta`

"La Befana vien di notte..."

carb_docle

carb_docle

Tra pochi giorni sarà l'epifania, o Befana per noi italiani, festa tradizionale che ricorda l'arrivo dei re magi nella stalla di Betlemme.
Guidati dalla cometa, Gaspare , Melchiorre e Baldassare, omaggiarono il redentore con oro, incenso e mirra.
La leggenda vuole che, durante il loro viaggio lungo e periglioso, chiesero ospitalità ad una vecchina.
Questa vecchia befana, non volle dare loro ospitalità.
Ma quando poi seppe il perchè del viaggio dei tre re, cercò di rimediare.
Tentò vanamente di raggiungerli, per portare anch'essa un dono al bambinello.
Per questo si dice che la befana, di notte, vaghi per le case, lasciando doni per tutti i bambini, sperando che uno di essi sia il bambino Gesù.
Da sempre, però è la festa più amata dai bambini, che lasciano le loro calze vuote, nell'attesa che la dolce vecchina, di notte, le riempia di dolci e di giochi.
Ci sono molti dolci tradizionali che vengono fatti per l'epifania, ma senza dubbio il più conosciuto è il carbone dolce.
A chi di noi non è stato detto:"se non fai il bravo, la befana ti porta il carbone".
Ma io ero contento, perchè adoro pazzamente il carbone dolce.
Purtroppo si tratta di un dolce che per la sua doclezza e durezza, rappresenta un pericolo per la dentatura dei bambini.
Per questo motivo vi lascio due ricette del carbone dolce:
la prima è la ricetta del carbone dolce classico, e l'altra una versione soft, molto meno pericolosa per i dentini.

Carbone Classico
--------------------------------------------
700 g di zucchero
300 g di zucchero a velo
300 g di acqua minerale
1 bianco d'uovo

Portare ad ebollizione, 3 etti di zucchero con l'acqua minerale, fino a che non diventi caramelloso, girando continuamente per evitare che si attacchi sul fondo.
Per la colorazione utilizzate del colorante alimentare nero (in qualche ricetta, addirittura si consiglia il nero di seppia).
Montare il bianco d'uovo, ed unirlo insieme al restante zucchero normale, poi aggiungere alla fine, quando il composto prende di consistenza, lo zucchero a velo.
Prima che si solidifichi del tutto, toglietelo da recipiente e mettetelo in un tagliere di legno.
Lasciate solidificare e poi tagliatelo cercando di ricavare i classici pezzi di carbone.

Carbone Docle Soft
---------------------------------------
200 g di cioccolato al latte
50 g di cioccolato bianco
100 g di riso soffiato

Scioglere il cioccolato a bagnomaria, facendo attenzione a non farlo attaccare.
Una volta ben liquido, aggiungere lentamente il riso soffiato, girando sempre per far amalgamare tutto il riso al ciccolato fuso.
Una vlta unito tutto il riso, stendere il composto ottenuto su della carta da forno o su un fondo antiaderente.
Lavorate il composto, per ricavare le tipiche forme di carbone.

Spero che vi piacciano.
Buona befana a tutti voi!!
Ciao ciao

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 4287 volte e valutata
96% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • gategate pubblicata 14/01/2005
    Non mi ha portato nulla, sob!! Forse perchè già non entravo nei vestiti...
  • Simo80 pubblicata 13/01/2005
    ma da te è venuta??da me no...NEPPURE COL CARBONE!!sarò stata davvero così cattiva?
  • Tequila68 pubblicata 10/01/2005
    l'ho letta un po' in ritardo, ma interessante!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Dolci natalizi

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 22/12/2003