Ducati Monster 696+

Immagini della community

Ducati Monster 696+

> Vedi le caratteristiche

90% positiva

6 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Ducati Monster 696+"

pubblicata 05/05/2017 | Acex
Iscritto da : 05/05/2010
Opinioni : 36
Fiducie ricevute : 25
Su di me :
Affronto ongi difficoltà superandola sempre con un sorriso, alla fine basta non perdere quello per rendersi conto di quanto è bello il mondo!
Buono
Vantaggi Velocità, agilità, estetica, leggerezza
Svantaggi Materiali scarsi, un pò scomoda, difficile la manutenzione fai-da-te
Eccellente
Qualità del veicolo
Affidabilità su strada
Qualità di guida
Prestazioni
Assistenza

"OTTIMA MA...?"

Ducati Monster 696+

Ducati Monster 696+

PREMESSA
Sono un ducatista per passione, le ducati mi affascino, mi piacciono, mi conquistano e io le sovrasto cavalcandole. Ho acquistato questa come seconda moto, possedevo gia un monster vecchio modello e ho deciso di provare questo semi nuovo per vedere un pò, visto che me ne avevano parlato bene.

Il MOSTRO parla da sé, il suo fascino, il rosso ducati, il telaio a traliccio ben visibile e il motore nudo che sembra sfiorare l'asfalto, il vento tra i capelli e l'aria in faccia quando la guidi. Il rombo del motore che si accende e si scalda piano piano... tu lo ascolti, lo senti ruggire. Allora accelleri, ed è li che la moto ti parla, e ti dice, GUIDAMI.

Utilizzo la moto quasi ogni giorno, da bravo motociclista quale sono, cercherò di essere esauriente e dare una opinione personalissima in base alla mia reale esperienza di guida, sopratutto basandomi sul confronto con il monster 695, il vecchio modello prima di questo.

DATI TECNICI SEMPLICI
Anno di produzione: solo 2007 e 2008
Motore: 696cc, 4 tempi, bicilindrico ad L (classico bicilindrico ducati ad L pieno di vibrazioni)
Kw: 58.8 a libretto
Cv motore: 79.9 a libretto (secondo me sono anche di piu)
Filtri: Euro 3 (mhhhhhhhhhhhh)
Peso: 175 Kg (una bazzecola)
prezzo: usata si trova tra i 3500 e i 4500. Nuova non la fanno piu'.


MIGLIORIE RISPETTO I MODELLI PRECEDENTI
-Sicuramente il raggio di sterzo è maggiore, il che permette di fare manovra molto meglio e piu rapidamente rispetto al 695 e i modelli precedenti.
-piu leggero ed agile. Cio è dovuto alla sostituzione di numerosi pezzi in alluminio e ferro con plastiche e lega, vedi serbatoio prima in alluminio ed ora in platica, forcellone posteriore e semitelaio posteriore, entrambi prima in ferro ed ora in lega speciale ultraleggera.
-Meno vibrazioni sul manubrio grazie ad un apposisto sistema di gommini che legano il manubrio alle forcelle anteriori, e questo fa si la differenza! Si sentono veramente meno vibrazioni rispetto i precedenti modelli. Il che rende la guida piu piacevole e tollerabile... non ti cadono a pezzi i polsi dopo 20km perlomeno! Le vibrazioni del bicilindrico ad L sono notevoli, era l'ora che si inventassero qualcosa per ridurle.
-Posizione di guida piu' caricata in avanti, assetto generale della moto rivisionato per permettere alla ruota posteriore di scaricare piu potenza sul terreno, da qui si ha il lieve aumento di cavalli che abbiamo rispetto ai modelli precedenti (che ne avevano intorno ai 76-77). Inoltre ciò a mio avviso migliora la ciclistica, rendendo la moto molto piu maneggevole, scattante, veloce e responsiva ai comandi. Va giu in piega che è una bellezza! Molto piu piccola, compatta ed agile del vecchio modello.
-Estetica migliorata, ma senza dubbio, MIGLIORABILE.
-Come sempre la ducati non delude e fa uscire la moto con pinze freni brembo, roba notevole, frenano che è una meraviglia altro che altre marche ragazzi fidatevi della ciclistica ducati, sono serissimi.
-Mi piacciono molto i display digitali di nuova generazione, veramente un gioiello!
-Hanno tenuto il motore ad aria, ottimo direi, mi piace l'idea di dover scaldare la moto aprendo un pò la valvolina dell'aria prima di partire! attenzione che può essere un difetto, se non scaldata bene, la moto si rovina! Le ducati sono gioielli da trattare con i guanti.


DIFETTI CHE HO RISCONTRATO
-Le plastiche del serbatoio proprio le odio. Voli in terra una volta e c'è rischio si incrinino tutte, cosa che con un serbatoio doppio strato in alluminio come nel modello precedente col cavolo che succedeva!
-Scomodità del sellino di serie, sembra che su questo modello siano andati proprio a risparmio.
-A mio avviso le marmitte originali erano O S C E N E. Sostituite immediatamente con due scarichi Termignioni di tutto rispetto.
-Scomodità del passeggero e soprattutto assenza di apposite maniglie a cui il passeggero può aggrapparsi, cosa che era presente nel vecchio modello. Qui vi sono solo un paio di incavi sottosella all'altezza del passeggero che aimè, si sporcano di continuo di gomma bruciata e detriti portati dalla ruota posteriore. Vuoi le maniglie!? Comprale! 120 euro, grazie mille ducati.
-Il cambio ducati, duro e poco responsivo, tende ad incepparsi a volte e aimè, la folle entra da sola e/o se non premi proprio bene sulla leva, c'è il caso metti la moto in folle in mezzo alla strada mentre vai e ti gratta tutta la frizione se provi a rimettere la marcia, quindi devi fermarti dovunque tu sia, spengere la moto, rimettere la marcia e riaccenderla. Non credo sia un problema della mia moto, ma proprio del cambio che accidenti, fa proprio schifo come sempre! Peccato poichè a cisclistica gli do un 10+, mentre secondo me la meccanica del cambio andrebbe leggermente rivista. Vabbè, non possiamo avere tutto dalla vita, no?
-Anche stavolta, niente indicatore per la benzina, solo spia della riserva. Sta a te guidatore stare attento e sapere esattamente quanta benzina entra nel serbatoio e piu o meno quanti km fare con la riserva. Piccola cosa, ma fa la differenza a volte, quando guidi di notte e ti trovi senza benzina nel nulla tiri giu tutti i santi!
-Cupolino frontale, specchietti freccie e codino portatarga originali veramente osceni. Rimossi all'istante e sostituiti con roba molto piu seria! Diamine, solo gli specchietti sono enormi e inguardabili. Le freccie di serie non ne parliamo. Aimé!!! DIfetti che c'erano anche nel modello precedente, c'è poco da farci però, la legge è così!
-L'accesso ai componenti interni della moto è stato rivisto. Prima era possibile cambiare la batteria e filtro olio-aria da soli con poco sforzo, sganciando una fibbia sulla parte posteriore del serbatoio era così possibile alzarlo ed accedere anche al motore se volevi. Adesso, essendo la moto piu compatta, il serbatoio è stato messo a incastro e ho provato a rimuoverlo ed è un operazione assai complessa e delicata e spesso non sai dove vai a mettere le mani. Sono impazzito per cambiare la maledetta batteria!!!! AIAIAI BEL DIFETTO DUCATI

OPINIONE PERSONALE
Diciamo che tutto sommato, la moto è fluida e va benissimo per un utilizzo su corte-medie distanze. Devo dire che è un pò piu scomoda della precedente, anche se è molto spinta ai bassi regimi, da 0 a 140 è un attimo veramente, dopo un pò si pianta e piu di 210 non so se riesce a farli. E' scomoda anche per il passeggero, ma dopo un pò si abitua e gia al secondo giro uno capisce come deve stare e si trova sicuramente meglio, le ducati vanno assecondate, non domate.
Porto spesso bagagli legandoli alla sella nel posto del passeggero, la moto va bene anche con essi.
C'è da dire che la mia monta ruota posteriore da 180 invece che da 160 e la differenza si sente, tiene meglio in curva e posso piegare con piu sicurezza. Se non avete gomme da corsa ultralisce, vi troverete benissimo! Consiglio Pirelli Diablo 2 o 3.


CONCLUSIONI...LA CONSIGLIO?
Beh che dire, i difetti suprano i pregi e col senno di poi... avrei preso un altro mostro modello classico! Magari un bel SR4...ma di assicurazione poi ti spillano un sacco. Oppure se avessi avuto piu soldi, avrei preso il modello nuovo (821) che è senza dubbio una bomba e tutti i difetti che questa moto ha, lui non li ha piu! Che dire, se siete alle prime armi, vi piace una moto che corre ma non troppo, bella da vedere, che piega, questa fa al caso vostro. A me piace molto e miglioro la mia moto come posso per adattarla alle mie esigenze vista l'enorme quantità di pezzi aftermarket e personalizzazioni possibili.

Infine, CONSIGLIATA MA NON TROPPO! :PPPP

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 214 volte e valutata
84% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • navy_1 pubblicata 26/06/2017
    Una delle migliori in commercio, ma SOPRATUTTO italiana. --- Grazie per i dettagli. --- ;-) ciao.
  • AndreaEx72 pubblicata 20/06/2017
    Bella e complimenti per il diamante.
  • Pacman1984 pubblicata 20/06/2017
    eccellente e complimenti:D
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Ducati Monster 696+

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Naked

Potenza in Kw: 58.8

Cavalli: 79.8

Cambio: Meccanico

Anno di fabbricazione: 2007

Cilindrata: 696

Tipo di Ciclomotore: Ciclo Otto 4 tempi

Marca: Ducati

Ciao

Su Ciao da: 22/12/2009