E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini - Laura Pausini

Immagini della community

E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini - Laura Pausini

Pop e Rock Italiano - 1 CD - Casa Discografica: CGD - Anno di Pubblicazione: 2001 - EAN: 0809274103529

> Vedi le caratteristiche

86% positiva

27 opinioni degli utenti

Opinione su "E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini - Laura Pausini"

pubblicata 19/12/2006 | epizumia
Iscritto da : 05/03/2004
Opinioni : 613
Fiducie ricevute : 203
Su di me :
Se non ti piace quel che vedi riflesso nello specchio, non è colpa dello specchio
Soddisfacente
Vantaggi La Pausini
Svantaggi La Pausini
molto utile
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista

"Laura Pausini: The Best (o Beast) of?"

Fronte

Fronte

Laura Pausini, una delle cantanti più in vista nel panorama musicale italiano, che grazie al suo talento ed a un pizzico di fortuna è riuscita a farsi strada anche in Spagna e nei paesi dell'America Latina, incidendo i suoi pezzi in lingua straniera. Il primo pezzo in assoluto che ricordo di avere sentito è "La solitudine"; ero poco più che una bambina, ma in casa abbiamo sempre ascoltato molta radio. Questa canzone veniva trasmessa molto spesso e, sebbene io fossi completamente dedita agli Iron Maiden, a forza di ascolti passivi, mi sono ritrovata ad averne imparato il testo a memoria. Quante volte ne ho canticchiato il testo preparando la cartella, rimettendo a posto camera mia, o andando in edicola a prendere l'ultimo numero di "Cioè". Se ci ripenso ora, quella canzone mi mette molta nostalgia, perchè mi fa riaffiorare tanti ricordi di un'infanzia e un'adolescenza che ormai sento lontane; ed è così più o meno per tutte le canzoni presenti in questo album. Sì, perchè Laura Pausini, volente o nolente, piacente o annoiante, con passo felpato o in punta di piedi, è riuscita ad entrare nel cuore di tutti noi, anche di coloro che, come me, ritengono che le sue canzoni siano "tutte uguali" e "tutte tristi".

Ho avuto modo di conoscere questo cd, uscito 5 anni fa, nel 2001, perchè la mia collega Silvia, fan sfegatata di quest'artista, l'ha portato in ufficio da ascoltare come sottofondo musicale durante il lavoro. I primi tempi ho cercato di farle capire che probabilmente sarebbe stato meglio mantenersi su una linea neutrale, voglio dire, come io non mi azzarederei a portare i Motley Crue in ufficio, così forse sarebbe stato meglio non introdurvi la Pausini, così, per non essere invadenti con l'altro imponendo i propri gusti personali, ma poi, visto che lei ci teneva tanto, mi sono lasciata andare ad uno strappo alla regola. L'entusiasmo di Silvia mi ha fatto rivalutare questa cantante, la cui produzione, tanto criticata, ritenuta monotona e portatrice di depressione, è quantomeno esente da tutte quelle regole di commercializzazione del prodotto: Laura non si è mai venduta al Dio degli incassi che, se ci si consacra scendendo a un compromesso con la propria vena artistica, garantisce un successo amplificato così come il ritorno economico; questa signorina ha avuto le palle di andare avanti per la propria strada fregandosene altamente di piacere a tutti, ma nel corso degli anni ha raccolto attorno a sè fan da tutto il mondo, accomunati da quel non so che di familiare che Laura Pausini, come pochi altri, è in grado di trasmettere attraverso le sue nenie.

Cantante dalle doti artistiche senza ombra di dubbio eccezionali, voce limpida, corposa e lineare, Laura riesce a volare in alto, toccando ottave che tante altre colleghe non saranno mai in grado di raggiungere: le agguanta con una facilità che ha dell'incredibile, le tiene e le prolunga con una padronanza che, gliene dò atto, non ho mai riscontrato in altre cantanti. L'arma vincente di questa cantante è l'intensità del timbro, caldo e pieno, poco modulato ma non per questo insicuro, caratteristica ancora più evidente in brani quali il numero 4, "Strani amori", o il numero 11, "In assenza di te". Toni più pacati e sommessi, quasi trattenuti a forza per poi esplodere completamente sono utilizzati da Laura nella traccia numero 1, "E ritorno da te", mentre l'ascolto delle tracce 6 e 7, rispettivamente "Incancellabile" e "le cose che vivi" mettono davanti ad emozioni assolutamente non ignorabili.

Laura Pausini, una cantante da ascoltare col cuore, raccogliendosi in sè stessi, guardandosi dentro e lasciando che queste canzoni ci parlino di noi stessi, dei nostri sentimenti e delle nostre emozioni, sì, proprio quelle che tante volte, per chissà quale motivo, ci ritroviamo a reprimere se non addirittura a rifiutare. La sua musica è proprio come un opera letteraria appartenente alla classicità, che non può essere letta con superficialità o per sommi capi, che non può essere ridotta a un mero riassunto per punti. Meglio evitare, a questo punto, per non rischiare di dedicarle l'attenzione che merita e di essere conseguentemente riduttivi nel giudizio.

Personalmente intrattengo con questa cantante un costante rapporto di "Odi et amo", periodi in cui l'ascolto volentieri, periodi in cui è meglio che eviti qualsiasi sua incisione. Il cd "The Best Of" di Laura Pausini può essere tuttavia un bellissimo regalo per coloro che amano il genere musicale prodotto dall'artista in questione, e per coloro che hanno un cuore da nutrire nella costante ricerca di emozioni. Qui ne troverete sicuramente.


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3268 volte e valutata
94% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Stellina86 pubblicata 29/01/2007
    Sarà che son cresciuta a pane e Laura Pausini, sarà che se con le cose ci cresci e le senti simili a te saranno per te familiari e mai noiose... ma io l'adoro! E anche se per te non è propriamente così, apprezzo comunque la tua obiettività nel parlare di lei :-)
  • Eternal_Dreamer pubblicata 26/12/2006
    Anche la mia fase-Pausini era contemporanea alla fase-Cioè! :-p
  • REPORTER66 pubblicata 26/12/2006
    Leggendo il terzo paragrafo esprimi dei giudizi musicalmente tecnici non da tutti... conosci la musica vero? A me Laura piace, e comunque, volente o nolente mia figlia mi cosstringe all'ascolto quotidianamente...
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini - Laura Pausini"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini - Laura Pausini

Descrizione del fabbricante del prodotto

Pop e Rock Italiano - 1 CD - Casa Discografica: CGD - Anno di Pubblicazione: 2001 - EAN: 0809274103529

Caratteristiche Tecniche

Numero dischi: 1 CD

EAN: 0809274103529

Sottogenere: Pop e Rock Italiano

Genere: Pop e Rock italiano

Artista / Gruppo: Laura Pausini

Titolo: E Ritorno Da Te. The Best Of Laura Pausini

Casa discografica: CGD

Anno di pubblicazione: 2001

Supporto: CD

Tipo: Album

Ciao

Su Ciao da: 29/10/2007