Enerpoint Pannelli Fotovoltaici

Immagini della community

Enerpoint Pannelli Fotovoltaici

> Vedi le caratteristiche

84% positiva

9 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Enerpoint Pannelli Fotovoltaici"

pubblicata 03/10/2004 | LUSSINO
Iscritto da : 17/09/2000
Opinioni : 239
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Eccezionali e gratuiti
Svantaggi Non ce ne sono.
molto utile

"ENERGIA GRATUITA"

Un pannello solare sopra il nostro tetto di 50Watt

Un pannello solare sopra il nostro tetto di 50Watt

Noi usiamo da tempo i pannelli fotovoltaici per avere energia elettrica grazie la luce solare.

Mio marito, essendo appassionato di questo sistema d'energia pulita ha installato due panneli solari nel tetto di casa di 50W cadauno.
Con l'esperienza di elettrotecnica avuta si è messo anche a trattare e vendere i pannelli fotovoltaici ad un prezzo concorrenziale essendosi messo direttamente in contatto con chi li costruisce.

Abbiamo avuto molti risultati sulla sistemazione nel tetto di tali pannelli.Ogni giorno vengono caricate le batterie che accumulano l'energia elettrica durante il giorno per utilizzarla sopratutto di sera quando il sole non c'è più.

Vi ricordate il black out generale accaduto in Italia qualche tempo fa che ha durato moltissime ore? Ebbene, mio marito che si alza presto per fare dei lavori con il Pc (era di domenica ore 5) e visto che non c'era corrente ha attaccato un gruppo di continuità con le batterie esterne caricate dai pannelli fotovoltaici.
Sono passate 1, 2 ,3 ,4 ore che ad un certo punto mio marito esce e guarda se per caso la corrente manca solo a noi. Si accorge che anche le trasmissioni televisive (con TV collegata al gruppo) non erano presenti essendo interrotto il ripetitore televisivo.
Telefona all'Enel e trova la linea sempre occupata. Riesce a captare qualche trasmissione video e si accorge che stanno parlando del grandioso blak out che era in corso in Italia.
Meno male che aveva le batterie caricate con l'energia solare che gli ha permesso di continuare ad usare il computer e adirittura vedere la TV. Se poi il sole è venuto fuori le batterie non vengono neppure usate ed il stesso sole fa andare avanti le apparecchiature.

Con 100 Watt che abbiamo sul tetto, normalmente se la giornata è soleggiata, le batterie si ricaricano ad una corrente media di 6 Amper pari medialmente a 72 Watt reali accumulati.

Considerando che un PC (non portatile), ad esempio, consuma circa 80 Watt, il sole permette di usarlo anche in mancanza della corrente fornita dall'Enel. Le batterie servono da "tampone" nel caso ci fosse momenti in cui il sole viene nascosto dalle nuvole.

Naturamente se qualcuno desiderasse avere a disposizione tutta l'energia del sole per fare andare avanti tutta la casa senza l'utilizzo dell' Enel si deve installare sul tetto più di 1000 Watt di pannelli Fotovoltaici. Normalmente l'energia richiesta al massimo per un'abitazione è pari a 3.000 Watt. Considerando che per ogni impianto di pannelli fotovoltaici di 1.000 Watt costa all'incirca 7.500 Euro per avere 3.000 Watt si viene a pagare 22.500 Euro non scontati.

Certo è una spesa non indiferente che viene ammortizzata solamente dopo parecchi anni (5-10 anni)
E' possibile però fare richiesta alla regione affinchè si possa avere il contributo che essa stessa offre a chi fa utilizzo di questa energia pulita.
Se la regione accetta di contribuire l'impianto da installare si ha un contributo pari al 75% dell'importo pagato, venendo così a spendere solamente di tasca nostra Euro 5.600.

Se per risparmiare si evita di collegare l'energia fornita durante alla giornata alle batterie al piombo ma solamente ad un convertitore di corrente che trasforma i 12 volt continui dei pannelli solari ai 220 Volt in corrente alternata, in questo caso l'energia del sole durante la giornata viene assorbita dall'utenza che si ha in casa, mentre di sera si continua ad usare l'energia fornita dall'Enel.
L'energia sovrapiù che non si utilizza di giorno viene "regalata" all'Enel al contrario di altre nazioni (tipo la Francia) in cui si viene ripagati dall'energia restituita grazie ai pannelli fotovoltaici.

Noi ci troviamo bene con solo 100 Watt continui che il sole ci regala durante la giornata.
Alla sera tutte le stanze della casa sono fornite di lampadine alogene (spot) di 12 Volt a 20 o più Watt.
La luce è chiara e bianca (al contrario di una lampada di pari potenza a 220 Volt).
In caso di temporali e black out non rimaniamo mai nell'oscurità e possiamo addirittura continuare a giuardare la TV od usare il computer.

Vi consigliamo di fare un pensieriino su l'utilizzo di tali pannelli fotofoltaici. Utilissimi sopratutto in baite e ville fuori "dal mondo" dove è veramente impossibile avere l'energia tramite l'utenza elettrica.


Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 13361 volte e valutata
78% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • penna73 pubblicata 17/01/2006
    molto interessante!! mi sto informando per poterli installare a casa mia ma mi sorge una dubbio in caso di grandine (abito in una zona dove la grandine colpisce spesso e anche in modo molto distrittivo), quali sono le conseguenze dei pannelli?
  • serbiss pubblicata 12/07/2005
    con i tempi che corrono, l'alternativa solare è senz'altro da considerare... Sui pannelli solari se ne sentono di tutti i colori, questa opinione mi ha aiutato a farmi un'idea più precisa. grazie!!!
  • mirtillo77 pubblicata 05/01/2005
    Complimenti davvero! mi devo informare meglio... io sto in un condominio, non ho possibilità di metterli sul tetto, ma la parete davanti del palazzo è sempre al sole (davanti ho la ferrovia, non c'è assolutamente niente a fare ombra al palazzo) è possibile metterli lì? E quanto è grosso un pannello da 1000Watt???
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Enerpoint Pannelli Fotovoltaici

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 12/09/2003