Pastura cefalo, l' odore è garanzia!

5  20.09.2007

Vantaggi:
ottimo richiamo

Svantaggi:
puzzo per alcuni insopportabile

Consiglio il prodotto: Sì 

frengo82

Su di me:

Iscritto da:15.09.2007

Opinioni:30

Fiducie ricevute:44

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 3 utenti Ciao

La pastura per i cefali prevede un composto odoroso sopratutto a base di sarda o di formaggio. Nei negozi si trovano numerose marche ma la più rinomata (almeno per la mia esperienza) risulta essere quella di Spagna Guerino. I prezzi di queste pasture oscillano dai 3 ai 12 euro al kilo anche se mediamente non costano mai più di 8 euro. Il composto principale e farinaceo a base di pane finemente grattuggiato a cui è abbinata una farina odorosa a base di sarda o formaggio. Queste pasture commercializzate presentano, al di là del vantaggio di essere già pronte (basta inumidirle), lo svantaggio di non avere una componente odorosa a mio giudizio eccellente. Il mio consiglio è di prepararle in casa e di usare quelle pronte al massimo in aggiunta. La differenza nella componente odorosa formaggio o sarda sta nelle abitudini alimentari dei cefali del luogo in cui andiamo a pescare; solitamente vanno bene tutte e due ma a volte il richiamo oleoso della sarda risulta insuperabile. C'è inoltre da dire che nei porti spesso i cefali si nutrono di piccoli pesci morti gettati a mare dai pescatori, quindi l' odore della sarda risulta il più produttivo. Lo stesso fenomeno si verifica quando avviene il cosidetto "passo", cioè quando nel periodo di Ottobre-Novembre i cefali si radunano e migrano nel sottocosta per trovare un luogo adatto alla riproduzione: allora sono molto affamati!
Per fare un kg di pastura al formaggio basta semplicemente aggiungere a 850 gr di pane grattuggiato 50 gr di ricotta forte e 100 gr di formaggio finemente grattuggiato. Mischiamo il tutto e lo inumidiamo per dargli consistenza. Nel caso in cui volessimo usare una pastura commerciale il consiglio sarebbe di aggiungere ad 1 Kg di questa 50 gr di ricotta forte.
Passiamo ora alla ricetta per fare la pastura a base di sarda: vi sono tre modi. I primi due vanno bene per cefali di tutte le taglie mentre il terzo solo per quelli di notevoli dimensioni.
1- Mischiamo 800 gr di pane grattuggiato ad una boccetta da 250 ml di olio di sarda (comunemente venduto nei negozi di articoli da pesca a circa 3 euro) oppure in altenativa a quest' ultimo tritiamo (facendole diventare poltiglia) 500 gr. di sarde fresche.
2- Uniamo ad 1 kg di pastura commercializzata a base di sarda 300 gr. tritati di sarde fresche ed impastiamo.
3- Il miglior metodo per la pesca dei grossi cefali si ha tritando 1 Kg. di sarde fresche e mischiandolo con 250 ml. di olio di sarda. A ciò aggiungiamo mezzo secchio d' acqua, otterremo quindi un liquido puzzolente e scuro che di tanto in tanto getteremo in acqua. Applichiamo sull' amo il classico tocchetto di filetto di sarda e il goco è fatto.
Ci tengo a precisare che il cefalo non è un pesce stupido, per essere pescato necessita di terminali molto sottili, di canne a cimino flessibile e dell' immancabile guadino. Preparate il tutto, aspettate la mareggiata e nel momento della scaduta (quando il fondo è ancora molto torbido) andate a pesca; in alternativa con mare calmo recatevi in un porto e trovate un posto in cui non vi facciano un verbale!

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
miagolio77

miagolio77

08.11.2007 01:56

Non son cose da donne direi, pero' bell'hobby!

gimede

gimede

20.10.2007 18:07

non ti offendere ma a me fa un pò schifo

stefaninho

stefaninho

10.10.2007 00:07

ottima ricetta, me la ricorderò la prossima volta che andrò a pesca!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Esche Naturali è stata letta 14383 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (8%):
  1. marcopa76

"molto utile" per (92%):
  1. miagolio77
  2. gimede
  3. stefaninho
e ancora altri 8 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a Esche Naturali