Fiat Multipla 1.9

Immagini della community

Fiat Multipla 1.9

Monovolume

> Vedi le caratteristiche

87% positiva

106 opinioni degli utenti

Opinione su "Fiat Multipla 1.9"

pubblicata 25/11/2006 | rossopowerf
Iscritto da : 15/11/2006
Opinioni : 24
Fiducie ricevute : 4
Su di me :
Buono
Vantaggi abitabilità, capacità di carico, versatilità, consumi, comfort
Svantaggi caratteristiche dinamiche di guida, comportamento ad alta velocità
molto utile
Qualità del veicolo
Affidabilità su strada
Comfort
Spaziosità dell'abitacolo
Qualità di guida

"Fiat Multipla 1.9JTD 105cv"

DESIGN
la Multipla o la si ama o la si odia, non ci sono vie di mezzo. il restyling effettuato l'ha resa un pò più automobile di quanto non fosse con la prima versione, tuttavia, a mio parere è proprio l'originalità a caratterizzare la Multipla, quindi, senz'altro un plauso al coraggio e alle scelte stilistiche fatte con la prima versione. il frontale della nuova versione ristilizzata si presenta più vicino al family feeling di casa FIAT, mettete accanto una Idea e noterete le analogie nel disegno del frontale. ovviamente, anche in questo caso la calandra con il logo Fiat è chiusa e non fa passare aria verso il radiatore come invece si sarebbe portati a credere. il paraurti è adesso più avvolgente, specialmente verso le estremità è meglio raccordato i passaruota. in effetti, l'opera di restyling si ferma qui, mi verrebbe da dire che per avere una multipla ristilizzata è sufficiente cambiare il cofano motore e il paraurti, fate caso al raccordo tra cofano e parabrezza, noterete come si è coperto lo scalino presente nella versione precedente (che accoglieva i fari abbaglianti) con un disegno del cofano molto protesto verso l'alto. La vista laterale porta all'occhio immediatamente una caratteristica che è probabilmente l'arma in più della Multipla: l'ampia vetratura. i finestrini sono davvero di dimensioni importanti e questo permette una buona percezione degli ingombri in manovra. semmai, sotto questo profilo è la larghezza un pò anormale a destare qualche difficoltà nel traffico cittadino. anche gli specchi retrovisori sono molto ampi e sono divisi in due parti, con quella inferiore che è puntata più verso terra e consente ripeto, una facile manovrabilità nel traffico. impossibile non notare lo sviluppo in altezza, davvero da piccolo furgoncino. come vedremo, però, è un'arma a doppio taglio... il posteriore è originale e l'apertura del portellone è molto ampia la soglia di carico molto bassa. un piccolo metro di paragone, con i sedili abbattuti (quelli posteriori solamente) nel cofano è entrato un frigorifero e un congelatore... impressionante. al posteriore, non possono mancare i sensori di parcheggio: fondamentali.

INTERNI
all'interno si viaggia come in Eurostar. Davvero. i sedili hanno una conformazione votata del tutto al comfort e assolvono benissimo il loro ruolo anche dopo molte ore di guida. lo spazio non manca mai, in altezza così come per le gambe. ovviamente, viaggiando in tre davanti, risulta un pò compromesso lo spazio al livello delle spalle per gli occupanti i posti davanti. meglio non sedersi in tre adulti, posto centrale da riservare a bambini o persone non troppo alte. al posteriore, idem, abitabilità eccellente, no manca proprio nulla. è presente anche la luce di cortesia per i posti dietro, semmai quello che sarebbe stato molto utile sono le bocchette d'aerazione per i posti dietro. la stuementazione è raggruppata al centro e racchiude tutte le informazioni principali, inoltre è presente un piccolo display retroilluminato che riporta tutte le informazioni del computer di bordo (consumo medio, istantaneo, velocità media, trip). davanti al guidatore, così come al passeggero, sono stati ricavati nella plancia due ampi vani portaoggetti, che si richiudono e sono rivestiti dello stesso colore degli interni. una particolarità degna di nota è il posizionamento del freno a mano, ovviamente essendoci il sedile centrale non poteva essere posizionato in maniera tradizionale: ecco quindi che la leva si trova alla SINISTRA del guidatore, magari le prime volte vi troverete spiazzati cercando la leva lì dove la ricordavate. nel complesso gli interni sono davvero ottimi, specialmente per il comfort e lo spazio offerto. vi sono poi varie versioni speciali che sono equipaggiate anche con il lettore DVD per i posti posteriori. l'altezza della vettura, in questo caso, giova molto all'abitabilità: vedremo però che il prezzo da pagare è nel comportamento dinamico.

IMPRESSIONI DI GUIDA
appena messi alla guida del 1.9 jtd 8 valvole da 105 cavalli, si apprezza da subito la fluidità di funzionamento e la coppia presente molto in basso. confrontando questa versione con quella 16v si nota una erogazione più piena già sopra i 1200 giri, là dove i 16v diesel sono ancora vuoti (problema che affligge anche il 1.3 multijet). il posizionamento della leva del cambio, rialzata e vicina al volante, consente una guida rilassata e facile, anche in città. forse la corsa della leva è un pò troppo contrastata, è preferibile azionarla con calma, d'altronde chi ha aspirazioni sportive non credo sceglierà la Multipla. i consumi sono eccellenti, anche a 120/130 si fanno quasi 20 km/l. In città si comporta anche abbastanza bene, consumi sempre più che accettabili. dove pecca è nella dinamica generale di marcia, il baricentro piuttosto alto e la conformazione generale non sono fattori positivi: l'auto ha un rollio accentuato ed sottosterzante più del dovuto. francamente è meglio non forzare. Per macinare chilometri in autostrada nessun problema di sorta, la vettura si mantiene stabile e sicura, è nei transitori che invece risente dell'altezza rilevante e delle sospensioni posteriori a ponte rigido. la soluzione delle sospensioni posteriori a ponte rigido ha senza dubbio favorito la capacità complessiva del bagagliaio, infatti è una soluzione tecnica che occupa molto meno spazio rispetto ad una sospensione multilink, però offre anche minore direzionalità e stabilità. nel complesso la vettura è eccellente per chi ha una famiglia numerosa o particolari esigenze di carico, è realmente molto versatile, con consumi sempre ottimi e un comfort di marcia eccellente. Unica pecca, l'insonorizzazione ad alte velocità, oltre i 160 km/h si sente qualche scricchiolio di troppo dalla plancia, segno forse che la rigidità complessiva non è proprio al massimo.

Fabiano, webmaster www.rossopowerf.altervista.org

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 5162 volte e valutata
92% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Tatawin pubblicata 26/11/2006
    Si vede che te ne intendi. Bravo
  • Marcos06 pubblicata 25/11/2006
    veramente fatta bene questa opi...
  • pencid pubblicata 25/11/2006
    ottima opi,pessimo oggetto,almeno esteticamente...
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Fiat Multipla 1.9

Descrizione del fabbricante del prodotto

Monovolume

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Classe Media

Genere: Monovolume

Porte: 5 porte

Cilindrata: 1910

Alimentazione: Diesel

Cavalli: 115, 120, 118

Modello: Multipla

Marca: Fiat

Cambio: Meccanico a 5 rapporti, Manuale

Numero posti: 6 posti, 6

Motore: 4 cilindri in linea

Trazione: Anteriore

Dimensioni/Lunghezza: 409 cm

Dimensioni/Larghezza: 187 cm

Dimensioni/Altezza: 170 cm

Capacità serbatoio: 63 litri

Velocità massima: 178 km/h

Accelerazione da 0 a 100 km/h: 12,1 secondi

Emissioni CO2: 173, 164

Omologazione antinquinamento: Euro 4

Potenza in Kw: 88 kW, 88

Ciao

Su Ciao da: 14/11/2006