Filumena Marturano (Eduardo De Filippo)

Immagini della community

  • Filumena Marturano (Eduardo De Filippo)
  • TITINA  DE FILIPPO

Filumena Marturano (Eduardo De Filippo)

Collana: Collezione di teatro

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (10)
Valutazione
  • (10)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

“Titina De Filippo”

pubblicata 09/01/2007

VantaggiIMMENSI

Svantaggiinesistenti

Vorrei completare il trittico De Filippo, con Titina, ma è troppo il mio Affetto per lei che per molti tratti somiglia alla mia mamma, morta quando avevo solo due anni; che non posso ridurre il tutto al "classico" di Internet del copy&incoll. Per descrivere Titina De Filippo userò il Teatro ed...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiBella commedia classica

SvantaggiCommovente

Eduardo de Filippo grande del teatro classico napoletano parlarne per me è un onore e Filumena Marturana è un'opera indimenticabile. l'ho ricomprata xchè l'altra l'ho regalata e mi dispiaceva non averla nella mia collezione Quest'opera è ambientata in un epoca non lontana ma per nulla superata...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Una commedia moderna”

pubblicata 07/04/2010

Vantaggiè un capolavoro d'arte, oggi ancor più moderno

Svantagginessuno

La scena della commedia si apre su Filumena, un ex prostituta , che fingendosi moribonda costringe Domenico, suo convivente da molti anni, colui che l'ha sotratta dall'inferno delle case chiuse, a sposarla. Filumena ha vissuto molti anni davanti a quest uomo donando tutta se stessa, ma lui ricco...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“capolavoro napoletano”

pubblicata 14/05/2001

Vantaggiottimi

Svantaggiottimi

Una bomboniera del teatro napoletano. Correvano gli anni della guerra.. Era il 1945.. Il grande Eduardo non poteva smentirsi. Mentre tutti gli altri gridavano alla libertà, lottavano per un nuovo governo o si crogiolavano di quello che avevano, eccolo ancora a puntare il dito su un problema come...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

Vantaggiquella era la Napoli che volevo vivere

Svantaggiquella e' la Napoli che non avro' mai il piacere d...

Un altro capolavoro.. Per chi di voi conosce il Teatro di Eduardo. . .questo e' una commedia che ha fatto scuola ai grandi Credo capibile anche da chi non e' propriamente napoletano e non capisce il dialetto.. Filumena e' una ragazza che a 17 anni si e' dovuta trovare a fare il mestiere piu'...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Cosi', cosi', cosi'...”

pubblicata 16/08/2003

VantaggiMeditate gente

SvantaggiLa realta', purtroppo, supera la fantasia.

Sembra blasfemo accostarsi ad un opera talmente importante quanto sacra agli occhi di tutti coloro che amano il teatro di qualita'. Sembra irreale cercare di raccontare le trame di una vita che, qui' a Napoli, tanti hanno vissuto appena 50 anni fa. Sembra, e lo e', un pugno nello stomaco...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Ricchezza e povertà”

pubblicata 19/06/2006

VantaggiStraordinaria e profonda

Svantagginessuno

Filomena Marturano, ex prostituta che ha dedicato venticinque anni della sua vita a Domenico Soriano classico uomo ricco e "farfallone". Filomena è di famiglia povera viveva in un basso a Forcella quartiere povero di Napoli, famiglia numerosa la sua, lei non ne parla ne rifiuta il ricordo e...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Mamma per scelta”

pubblicata 23/07/2000

VantaggiGrande trama

SvantaggiScarsa introduzione alla storia,rispetto la comple...

Filomena Marturano è uno dei racconti più importanti di Eduardo,da cui è stata tratta una commedia ed un film stupendi. La storia di una donna che faceva il "mestiere"nelle case chiuse che cresce di nascosto del proprio uomo tre figli,una storia tormentata ,poichè dopo il matrimonio ,la donna...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“I FIGLI SO' FFIGLI...”

pubblicata 15/09/2002

VantaggiUn capolavoro...

Svantagginon poter abbracciare Eduardo

Sloitamente la domenica non mi collego mai, ma avevo troppo desiderio di esprimere la mia su questa fantastica opera del Maestro napoletano... mi è venuta la nostalgia del teatro... Finita la seconda guerra mondiale, Eduardo aveva il desiderio di scrivere qualcosa dal forte sapore realistico, che...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Un'opera straordinaria”

pubblicata 26/09/2015

VantaggiCommovente

SvantaggiNessuno

Un capolavoro assoluto. Un'opera scritta da Eduardo De Filippo, in pochissimo tempo per mettere in mostra sua sorella, Titina, quando quest'ultima "lamentava" il fatto di non aver mai ricoperto un ruolo principale nelle commedie del fratello. Nasce così il personaggio di Filumena: nata in uno di...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : Filumena Marturano (Eduardo De Filippo)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Collana: Collezione di teatro

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788806065690

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Eduardo De Filippo

Numero totale di pagine: 77

Alice Classification: Letteratura Italiana: Testi

Editore: Einaudi

Data di pubblicazione: 1971

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 23/07/2000