Opinione su "Fitness First"

pubblicata 22/05/2009 | fattisentire
Iscritto da : 19/05/2009
Opinioni : 1
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Non fa per me
Vantaggi nessuno
Svantaggi tutti
molto utile
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici
Interesse culturale

"addio fitness first"

La settimana scorsa, dopo circa 9 mesi che era scaduto il mio abbonamento pagato in anticipo ad agosto 2007 (l'iscrizione partiva da ottobre 2007), mi sono recata presso la fitness first di via San Paolo a Milano per chiedere unformazioni per una nuova iscrizione.
Sono stata accolta con un "tu" confidenziale e ammiccante e mi è stato detto che dovevano "svendere" una tessera a poco prezzo entro il weekend (era sabato).
Dopo circa 60 secondi che il giovanotto stava parlando gli ho detto che ero già stata iscritta.
Mi ha chiesto nome e cognome e si è avvicinato al banco di ricevimento, ha dato un'occhiata al suo pc e con un laconico e serio "lei" mi ha apostrofata..."signora le spiace avvicinarsi al banco---------", continuando: "qui risulta un insoluto per 830 euro".
Devo ammetere che mi sono alterata immediatamente, sia per il passaggio dal tu confidenziale al lei glaciale, sia perchè non mi era stato mai comunicato nulla....
Ho chiesto al ragazzo di dirmi cosa sarebbe successo se non mi fossi presentata per sottoscrivere un nuovo abbonamento con la sua società, mi ha risposto con "leggerezza" e "faccia cattiva" che sarebbe arrivato il recupero crediti a casa....intimandomi di presentarmi al loro responsabile commerciale lunedi mattina con copia dell'estratto conto comprovante il pagamento.
Io avevo buttato via tutte le ricevute dopo tanto tempo.
Il lunedi mattina mi sono recata in banca (era passato troppo tempo per sopperire alla loro richiesta usando l'home banking). Lo scherzetto mi è costato euro 16,50.
Con comodo verso le ore 12 dello stesso lunedi mi ha telefonato sul luogo di lavoro il loro responsabile commerciale, dicendomi che purtroppo era stato vistato sul loro pc un punto sbagliato e si scusava dell'errore.
Sempre più alterata ho chiesto almeno la restituzione della spesa da me effettuate come completamento delle lore "scuse". Dopo mezz'ora avrei dovuto recami a riscuotere la somma "simbolicamente" richiesta come ammenda.
MA... sono stata ricontattata da una signorina responsabile di"xY" che come ammenda e scusa mi ha offerto un abbonamento VANTAGGIOSSISIMO ............. L'importo di tale abbonamento era esattamente uguale a quello sottoscritto dalla mia collega 5 giorrni prima: mai stata iscritta presso la fitness first.
DOVE STAVANO LE SCUSE CHE VOLEVANO FARMI?

Quando ho detto che mi facevano SOLO RIDERE la signorina si è alterata e mi ha sbattutto giù il telefono insultandomi e dicendomi che non mi avrebbero neanche rimborsato i SIMBOLICI EURO 16,50; per quanto riguarda il tempo da me perso erano "beati" (non ha usato termini così ducati) cavoli miei.
Ero stata troppo solerte nel preoccuparmi di dimostrare che avevo pagato.

LASCIANDO STARE ULTERIORI POLEMICHE VI AVVERTO CHE TUTTI I PERSONAL TRAINER CHE LAVORANO NEI LOCALI DELLA FITNESS FIRST (così mi è stato detto dalla signorina dal carattere rissoso) SONO LIBERI PROFESSIONISTI E CHE la fitness first non e' per loro responsabile.
Dopo avere letto che, molti altri utenti, hanno avuto problemi sia con i pagamenti che con la possibilità di avere una scheda personalizzata senza pagare, ho deciso di fare partecipi tutti i lettori di questa esperienza negativa...
E' anche vero che "le aziende" sono fatte di persone e pertanto io posso avevre trovato persone sbagliate che occupavano ruoli "chiave".
Ho scritto mille reclami sia alla sede di via San Paolo, sia alla Fitness first Italia sia in Inghilterra......................sapete chi mi ha risposto? La sede di Inglese, fornendomi gentilmente il numero di telefono del club di Milano.
E' un peccato non abitare in Inghilterra per poter ringraziare personalmente la gentile signora che mi ha risposto.
Ho veramente poco tempo libero, e NON VOGLIO, che questo venga contaminato dal risolvere problemi assurdi nati dall'incompetenza professionale di alcuni....
Chi si occupa di customer care e customer satisfaction dovrebbe essere addestrato meglio ad avere a che fare con clienti alterati e NON PERMETTERSI di liqudarli in un baleno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3138 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • lambrusca pubblicata 22/05/2009
    buono a sapersi..
  • COMANCEROS pubblicata 22/05/2009
    MA CHE MALEDUCATI E STUPIDI, PER 16EURO HANNO PERSO UNA( E FORSE PIU') CLIENTI. HAI FATTO BENE A RACCONTARLO. PEGGIO PER LORO !!!!!!!
  • lumaca06 pubblicata 22/05/2009
    ciao ti aspetto
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Fitness First

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 01/10/2002