Opinione su "Fitness First"

pubblicata 08/09/2009 | luci.o
Iscritto da : 15/02/2006
Opinioni : 63
Fiducie ricevute : 12
Su di me :
Disponibile come articolista sugli argomenti più disparati... se ti piacciono le miei opinioni e ti interessa una collaborazione, contattami in privato!
Buono
Vantaggi piscina! sale ed attrezzature molto belle, buon centro benessere (sauna, bagno turco, solarium)
Svantaggi il distacco con il cliente che c'è in tutte queste grandi catene
molto utile
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"Milano: Paese che vai, FitnessFirst che trovi!"

La piscina di viale Cassala: non fatevi ingannare dalla foto, è lunga solo 20mt, ma molto carina!

La piscina di viale Cassala: non fatevi ingannare dalla foto, è lunga solo 20mt, ma molto carina!

Vedo che ci sono già opinioni su città diverse da Roma (che è, tra l'altro, la mia città), così spero di non essere troppo fuori tema se vi parlo di due sedi FitnessFirst di Milano: FitnessFirst Cairoli e FitnessFirst Cassala, visto che da luglio scorso sono a Milano per una trasferta lavorativa ed ho scelto questi centri per i miei allenamenti.

La premessa doverosa è che scrivo questa opinione da frequentatrice di entrambi i centri, ma c'è da tener presente che sono un'insegnante di fitness e pilates (quando sono a Roma lavoro anche in una palestra): di conseguenza se mi iscrivo in una palestra lo faccio per avere degli spazi attrezzati in cui allenarmi autonomamente, non per seguire le lezioni collettive o per farmi fare una scheda dall'assistente di sala pesi.

Di conseguenza posso parlarvi della qualità della struttura e del personale di segreteria, ma non vi potrò dare pareri su lezioni collettive e personal trainer.
Tutto chiaro? ;)

Bene, ero in cerca principalmente di una piscina per fare nuoto libero, ed è senz'altro la presenza della piscina in viale Cassala che mi ha istantaneamente convinta a fare l'iscrizione. Il resto, ovvero l'approccio delle PR (al FitVillage di Roma si chiamano "consulenti") che ti propongono la solita offerta irripetibile che casualmente scade oggi, il tentativo di venderti sempre qualcosa di extra, le clausole in piccolo da leggere con attenzione di cui molti, ho letto, si sono lamentati... sinceramente sono qualcosa a cui sono già abituata.
E non mi scandalizza più di tanto: è normale che quando si firma un contratto bisogna leggere bene tutto.
E' normale che chi lavora in una struttura cerca il guadagno della struttura e quindi cerca di venderti degli extra.
Tenete sempre presente che queste catene di palestre hanno formule tali che vi permettono di accedere a strutture di un certo livello a prezzi concorrenziali rispetto a palestre private, lo scotto da pagare è ovviamente la firma di un contratto vincolante (perché per pagare la quota mensile si passa attraverso una finanziaria... altrimenti non potrebbero fare dei prezzi così bassi), il dover far attenzione a rescindere per tempo, e il dover cortesemente rifiutare tutte le imperdibili offerte extra che tenteranno periodicamente di propinarvi :)

Non me ne vogliano le PR di FitnessFirst Cairoli, che sono anche molto cortesi e simpatiche!! ;)

L'altra conseguenza è ovviamente quella di un certo distacco tra gli assistenti di sala e i frequentatori. Inevitabile, dal momento che la consulenza dei personal trainer è a pagamento. Quindi non ci possiamo aspettare che il PT impegnato in un personal con un cliente pagante interrompa il suo lavoro per consigliare o correggere un cliente non pagante.
Non lo dico con sarcasmo, è ovvio che sia così: se io fossi il cliente pagante non ammetterei distrazioni da parte del mio Personal Trainer!!

Cosa succeda nelle lezioni di gruppo non lo so, ma immagino non sia diverso da tutte le altre palestre... vedo i partecipanti ai corsi di spinning e acquagym sempre entusiasti, quindi penso che gli insegnanti siano all'altezza. In generale ho notato poca varietà negli orari dei corsi, ma nel mio caso questo è del tutto irrilevante.

Se si parte dal presupposto di essere consapevoli di tutto questo, con FitnessFirst vi troverete bene.
Credo che in realtà il rimanere completamente soddisfatti o completamente insoddisfatti della FitnessFirst dipenda principalmente da cosa vi aspettate di trovare: se cercate un centro gradevole, pulito e ben attrezzato, dove le macchine non siano mai eccessivamente affollate (come nel mio caso), vi troverete benissimo.
Se, al contrario, avete bisogno di essere seguiti passo passo nel vostro allenamento, preparatevi a pagare i personal (le prime 3 sedute sono in offerta a 30 euro complessive, le successive non lo so), oppure cercate un altro centro, magari più piccolo, magari meno elegante, dove ci sia un istruttore di sala pesi a vostra disposizione h24.

[ piccola parentesi: inutile dire che io, in quanto addetta ai lavori, per allenarmi preferisco sicuramente il centro superfico stile FitnessFirst... ma per lavorare scelgo senza dubbio la palestra popolare sfigata: a livello umano è tutta un'altra cosa! ]

Veniamo ai dettagli sulle due strutture... vi risparmio gli orari che trovate aggiornati sul sito www.fitnessfirst.it
La cosa "sfiziosa" è che con la vostra tessera magnetica potrete fare tutto: accedere a TUTTE le strutture Fitness First in Italia (tranne alcune cosiddette "Premium", es. Milano Duomo e Roma Termini), registrare la vostra presenza, bloccare e sbloccare l'armadietto (proprio così, niente lucchetti) e utilizzarla come prepagata per il solarium.
L'altro sfizio è che volendo potete noleggiare dei dvd gratis: in ogni sede sono esposti dei dvd (non proprio gli ultimi usciti ma comunque un po' di scelta c'è) e come iscritti potete prenderli e riportarli entro il giorno successivo (sennò si paga il noleggio)

* Fitness First Cairoli
fermata metro piazza cairoli
caratteristica principale: Ladies Only! ;)
Proprio così: niente maschietti tra i piedi mentre arranchiamo sul tapis roulant o sull'ellittica. Vi sembrerà strano (perché gira la voce che in palestra ci si vada anche per rimorchiare), ma la maggior parte delle ragazze che conosco preferiscono allenarsi in un ambiente "Men Free" per non avere distrazioni! ;)

Sala pesi non enorme, ma ben fornita di 4-5 tapis roulant, altrettante ellittiche, cyclette di vari tipi, più i vari macchinari di tonificazione dalla leg press alla pectoral.
Ho notato con disappunto l'assenza di una panca per fare per l'appunto... panca :)
poi mi sono ricordata che si tratta di una palestra femminile, sono io quella atipica che ama morire sotto al bilanciere..... :)
Le macchine sono tutte Technogym e (quelle da cardiofitness) dotate di cardiofrequenzimetro.
Un po' poco lo spazio libero per lo stretching, ma con un po' di attenzione ci si sta senza prendersi a calci reciprocamente!

Bello spogliatoio ben pulito (le addette alla pulizia passano continuamente lo straccio), mai pieno, idem per le docce.
L'area relax ha doccia, sauna e bagno turco. Doccia solare utilizzabile con la solita tesserina magnetica.

* Fitness First Cassala
fermata metro romolo
caratteristica principale: LA PISCINA!!!
Utilizzabile liberamente anche per il nuoto libero (che è quello che faccio io) se non vi interessano le lezioni di acquagym.
E' un po' piccina, credo una ventina di metri, e sono solo 3 corsie, di cui 2 occupate e una lasciata libera per il nuoto quando ci sono le lezioni.
Quindi se a volte la corsia è completamente libera, altre volte bisogna dividerla con altre persone e fare attenzione a non prendersi a schiaffi in acqua... ma prendendo il ritmo ci si sta senza problemi.
La piscina è molto gradevole sia come temperatura che come tipo di acqua: leggermente salata, con pochissimo cloro (io me ne accorgo solo per l'odore che rimane sul costume)

La sala pesi (che io non uso perché a Cassala vado solo per il nuoto) è semplicemente ENORME: il triplo di Cairoli.
Anche gli spogliatoi sono più grandi, e oltre alla doccia solare c'è la trifacciale.

PREZZI
Tutto sommato onesti.
Dipende da che periodo dell'anno scegliete per l'iscrizione e che tipo di offerta c'è in quel momento.
Io a luglio ho avuto una quota mensile da circa 70 euro, per un periodo minimo di 4 mesi, come sempre con l'obbligo di dare disdetta almeno un mese prima.
Mi hanno regalato luglio, quindi con 280 euro mi alleno fino a tutto novembre compreso. Non male.

Le prime 3 sedute di personal trainer costano se non sbaglio 30 euro.
Sono disponibili trattamenti estetici ma non so i prezzi.

Visita medica con elettrocardiogramma + visita dall'osteopata possono essere richiesti al prezzo di circa 40-50 euro (non ricordo il prezzo esatto): se dovete comunque fare la visita per il certificato medico, vale la pena prendere in considerazione questa possibilità.

Infine il solarium: il prezzo varia in base alla durata, con 6 euro vi fate 8 minuti di UV e così via. Al momento della ricarica è possibile avere degli sconti, es. se ricaricate 50 euro ve ne accreditano 60.

Credo di aver detto tutto, anzi scusate se mi sono dilungata! :P
In sostanza posso dirmi nel mio caso completamente soddisfatta della scelta, sono centri di buona qualità e con un buon rapporto qualità prezzo. Ma prima di iscrivervi chiedetevi sempre se il centro che avete scelto ha tutto ciò di cui avete bisogno: l'allenamento dev'essere un piacere.
E questo non vale solo per le FitnessFirst, ma per tutte le palestre che frequenterete nella vostra vita!

Buon allenamento!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 5504 volte e valutata
88% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • renato55 pubblicata 10/09/2009
    conosco bene le zone di milano, ma non sono mai entrato in quei centri
  • BitRider pubblicata 10/09/2009
    Credo che opterò per qualcosa più nelle vicinanze ;o). Ottima recensione!
  • lezanch pubblicata 09/09/2009
    ottimo, grazie...
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Fitness First

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 01/10/2002