Floriana Emerald Lagoon, Marsa Alam

Immagini della community

Floriana Emerald Lagoon, Marsa Alam

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

4 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Floriana Emerald Lagoon, Marsa Alam"

pubblicata 20/08/2014 | arcadia09
Iscritto da : 22/07/2010
Opinioni : 82
Fiducie ricevute : 52
Su di me :
Accettabile
Vantaggi PER CARITA'.....
Svantaggi RISULTEREI ANTIPATICO SE LI ELENCASSI TUTTI, MA PROPRIO TUTTI.....
Eccellente
Rapporto qualitá prezzo
Qualitá
Assistenza al cliente
Collocazione
Arredamento

"UNA TRANQUILLA SETTIMANA DA INCUBO."

PREMETTO CHE......

.....a causa di problemi familiari, quest'anno non ho potuto decidere serenamente e quindi prenotare per tempo le nostre vacanze estive. Pertanto, ad inizio luglio abbiamo optato per una settimana nel Mar Rosso. Anche perchè, il volo partiva da Venezia-Tessera che per noi è decisamente più comodo,

Quindi, ci è stato proposto il Floriana Emerald Lagoon località Marsa Alam. Eravamo già stati in località egizie. Dal '95 ad oggi, almeno 8 volte. Da Sharm fino a Hurghada e Makabi. Sempre soddisfatti . Ma anche un pò stanchi di quei posti ed altro. Mars Alam era a noi ancora sconosciuta. Quindi, con la Settemari , abbiamo prenotato la vacanza dal 29.07.14 al 05.08.14, all inclusive.

VOLETE SAPERE COME E' ANDATA?

STRUTTURA E CAMERE: esteticamente carino. La parte dedicata alla hall, molto ampia e dispersiva. Impianto di aria condizionata spesso spento. Era consentito ai vacanzieri di fumare tranquillamente all’interno. Spesso sulle poltrone a disposizione di noi ospiti, giacevano gatti che poi tentavano di entrare nelle cucine. La camera che ci è stata assegnata la possiamo considerare più che dignitosa, a livello di spazio ed arredamento. Fin dal primo giorno ci siamo accorti che l’acqua del water continuava a scendere, provocando comunque un fastidioso rumore a “cascata”. Abbiamo chiesto l’intervento di personale specializzato. La prima notte abbiamo dovuto personalmente chiudere il rubinetto posto sotto la tazza del water per impedirne la continua perdita che non ci consentiva di dormire nelle ore notturne. L’intervento è stato effettuato il giorno successivo, con garanzia di riuscita. Invece è stato vano, ed abbiamo dovuto, per tutta la nostra permanenza, chiudere il rubinetto di cui sopra durante le ore notturne. L’aria condizionata rumorosissima. Paragonabile ad una lavatrice in modalità “centrifuga”. Impossibile tenerla accesa di notte. Impossibile dormire.

CUCINA: raramente abbiamo mangiato così male. Il cuoco ( di origini siciliane ci è stato riferito ), evidentemente era schiavo di ripetitività e prodotti non all’altezza di un villaggio 4/5 stelle. Pranzo e cena a base di peperoni (pastellati), melanzane (pastellate), zucchine (pastellate). Tutti i santi giorni! Le alternative erano: riso all’egiziana ( comunissimo riso con verdure, quindi peperoni, zucchine e melanzane ), carne ai ferri che metteva a dura prova i denti, cernia ( ai ferri, fritta o altro, sempre di mediocre qualità ). Sui piatti “freddi” e le eterne pizze farcite, sorvoliamo. Durante una cena, ad esempio, il cuoco ci ha propinato un piatto di pasta all’amatriciana. Solo che al posto della pancetta o del guanciale ci ha messo i…wurstel. Frutta non all’altezza: anguria, melone verde e banane. Questa la base. In merito alla prima colazione siamo rimasti sorpresi di trovare dolci e brioches poco fragranti. Quasi “vecchi”. Abbiamo optato per pane tostato e miele o marmellata. Un ultimo appunto: l’aria condizionata veniva sempre accesa all’inizio dell’orario del pranzo/cena e spenta immediatamente non appena arrivava l’orario di chiusura. Quindi, spessissimo, pur essendo ancora seduti nel ristorante intenti a terminare il pranzo/cena o chiacchierare, chiudevano l’aria condizionata e aprivano subito le finestre. Quindi, considerato il periodo, la temperatura si alza repentinamente. Lo consideriamo “ non un gesto carino “ nei confronti di noi villeggianti.

SPIAGGIA: evidentemente non avevamo visto bene il depliant. Spiaggia è un termine esagerato, in questo contesto. E' un'ipotesi. Una chimera. Un abbaglio. Cortissima ed in discesa eccessiva. Con il tempo ci si abitua a tutto, ma sostare su lettini in pendenza accentuata, gli stessi necessitano di “freno a mano” inserito. Tra l’altro l’idea delle prime file riservate (all’atto della prenotazione in agenzia) risulta essere, a nostro giudizio, devastante. Perché i posti in spiaggia(?) non garantiscono ombrelloni e lettini per tutti i soggiornanti. Non si può pretendere che si debba correre in spiaggia alle 07.30-08.00 della mattina per porre il proprio telo mare per garantirsi una giornata al mare.

PISCINA: la/le piscina dell’Emerald è positiva. Il bar annesso, però, offre quotidianamente i seguenti snack: prima di pranzo “triangolini di pizza e patatine fritte, stile McDonald. Al pomeriggio, biscottini alla cannella e….popcorn. Sempre e solo questo. Nessuna alternativa. Poi, non capiamo perché venga consentito ai villeggianti di sedersi sulle poltroncine della piscina con i costumi bagnati, inzuppando così i cuscini di tela. Alla sera, devi fare la caccia per una poltroncina asciutta!!!!! Sennò....ciccia!!!!!!

CONDIZIONI IGENICO/SANITARIE: durante la nostra permanenza abbiamo avuto modo di sentire – e vedere - da altre persone ( anche da coloro che erano all’Emerald da una settimana prima di noi ) in preda alla dissenteria. Molti ragazzi e persone più adulte hanno avuto seri problemi. Ricorrendo spesso al medico e taluni a flebo per reidratarsi. Noi abbiamo avuto solo saltuari episodi che siamo riusciti a controllare (guarda caso) limitando al minimo il consumo dell’acqua presente nei distributori posti al bar ed nella sala da pranzo nonché le verdure crude. A molti è apparso evidente che qualcosa non andava. Lascio a voi le conclusioni. Ma possiamo testimoniare di ragazzi che hanno passato una settimana in piscina per avere la stanza e quindi il bagno a portata di mano. La maledizione di Tutankamon sembrava imperversare sovrana. In maniera, a nostro giudizio, anomalo. Troppo anomalo.

CONCLUDENDO

Vi sembrerò, forse, esagerato. Ma invece, credetemi, non è così. Avendo alloggiato in altre strutture del Mar Rosso con altri tour operator e comunque mai al di sotto delle 4 stelle ( affermo ciò, ma credo di aver sempre prenotato in 5 stelle ), fare confronti è inevitabile.
Tutto ciò che ho scritto è stato da me, sinteticamente, riportato nel foglio che mi hanno pregato di compilare all'atto della partenza. Volevano una nostra opinione e punteggi vari ( cucina, staff, servizio, ecc. ecc.). Vi lascio immaginare come è andata a finire. Comunque, verbalmente ed in maniera educata, ho fatto presente al responsabile in loco della Settemari le nostre impressioni più che negative.

'''Non allego foto del villaggio, del mare ( ovviamente splendido ) o quant'altro, perchè ho ritenuto inutile immortalare un disastro del genere.

In fede.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 754 volte e valutata
89% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • erratacorrige0 pubblicata 20/12/2017
    Ecco, qualcuno c'è stato davvero e il risultato è questo.
  • icaro56 pubblicata 02/04/2015
    eccellente
  • Jex92 pubblicata 26/03/2015
    Un viaggio indimenticabile, insomma. Anche se io ci camperei con peperoni, melanzane e zucchine ogni giorno... ^_^
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Floriana Emerald Lagoon, Marsa Alam

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Spiaggia Resort

Città: Marsa Alam

Ciao

Su Ciao da: 31/08/2011