Gaia. Un solo pianeta

Immagini della community

Gaia. Un solo pianeta

"La storia fisica del nostro pianeta, all'inizio di questo terzo millennio, è all'attenzione di tutti come mai in altri momenti forse anche perché int...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

Opinione su "Gaia. Un solo pianeta"

pubblicata 22/03/2008 | amaltea13
Iscritto da : 25/02/2008
Opinioni : 89
Fiducie ricevute : 144
Su di me :
Presente a singhiozzo...spero in futuro di avere più tempo. Un saluto a tutti intanto.
Ottimo
Vantaggi riflessione approfondita
Svantaggi costo elevato
molto utile

"GAIA: quale futuro per il nostro pianeta?"

Saggio curato da Mario Tozzi, il conduttore del programma Gaia, nel quale viene presentato il difficile "rapporto tra i 6 miliardi di persone e l'ambiente che li ospita".

E' un libro corposo, oltre 600 pagine, che tratta in maniera chiara e con terminologia alla portata di tutti i seguenti aspetti:
- CLIMA: articolando la trattazione su quale sia l'attuale situazione mondiale, l'evoluzione storica, le prospettive e qual è stato il ruolo degli uomini sui mutamenti climatici.
Cenno doveroso al protocollo di Kyoto, il primo impegno formale preso dagli stati per ridurre le emissioni in atmosfera di anidride carbonica e altri gas ritenuti i responsabili dei cambiamenti climatici in corso.

- ACQUA: sappiamo tutti che l'acqua è una risorsa indispensabile per la vita, tanto che possiamo benissimo definirla "il petrolio blu". Acque ce ne sono di vari tipi: salate, dolci, inquinate.... Mario Tozzi nel suo libro, dopo aver fatto una breve panoramica sui vari tipi, si sofferma soprattutto sulla disponibilità di acqua nei vari Paesi. Appaiono forti dislivelli tra uso nei paesi sviluppati e nei paesi sottosviluppati, in Europa ad esempio ogni famiglia consuma mediamente 165 litri al giorno, mentre in Africa soli 20 litri.


- ENERGIA: prima di illustrare l'attuale situazione di fabbisogno energetico, vengono spiegate le varie alternative, sia rinnovabili che non, evidenziando per ciascuna effetti positivi e negativi sull'ambiente ma anche sull'economia dello stato

- CONFLITTI: è la storia dei nostri ultimi anni, le motivazioni che hanno spinto e continuano a creare tensioni tra stati dopo la caduta del muro di Berlino. Mi è piaciuta molto questa parte del libro perchè aiuta a capire le basi di tante guerre che ogni giorno riempiono di notizie i nostri telegiornali........e sono più di quelle che immaginiamo, siamo abituati a sentire della questione palestinese, dell'Iran e Iraq che tutte le altre, altrettanto drammatiche, passano inosservate.


- MIGRAZIONI: sono affrontate le radici storiche e le problematiche di questo complesso fenomeno sociale che ha ripercussioni sia sul paese di origine che sul paese di destinazione del migrante.

Tutte 5 le parti sono corredate da schede di approfondimento su argomenti specifici, ad esempio: il nucleare oggi, le classificazioni del clima, le origini dell'acqua sulla terra, la guerra in Vietnam...... Ed è sempre presente un richiamo al ruolo dell'uomo.

L'ho trovato un libro molto utili, interessante e attualissimo.
Ammetto che in libreria subito ero titubante, il costo 19.90€ non era indifferente, ma ora sono contenta dell'acquisto fatto. Si legge facilmente, incuriosisce e invita a proseguire la letture.

E' pubblicato dall'Istituto Geografico De Agostini, che è già garanzia di qualità a mio avviso.
Credo inoltre che utilizzi carta riciclata, ma non ne sono sicurissima.
Ciao

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 736 volte e valutata
95% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Pirka pubblicata 02/04/2013
    Buona descrizione , ma poche opinioni personali.
  • Catone_il_REcensore pubblicata 18/06/2009
    Ben articolato!
  • Rred pubblicata 08/09/2008
    Libro interessante... purtroppo questo genere di pubblicazioni "invecchia" rapidamente.
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Gaia. Un solo pianeta

Descrizione del fabbricante del prodotto

"La storia fisica del nostro pianeta, all'inizio di questo terzo millennio, è all'attenzione di tutti come mai in altri momenti forse anche perché intimamente legata a importanti questioni sociali e politiche. (...) Una parte dell'opinione pubblica ha già sviluppato piena consapevolezza circa i fragili equilibri naturali che è necessario tutelare e mostra grande interesse sul possibile contributo singolo a salvaguardia del pianeta. A questi aspetti tuttavia se ne aggiungono altri, in un certo senso speculari, per cui estreme situazioni ambientali a loro volta determinano impatti sociali significativi sulle popolazioni. (...)". Mario Tozzi presenta e cura questa approfondita riflessione su temi ambientali e su quelli sociali ad essi correlati: dalla disponibilità d'acqua all'emergenza climatica, dallo sfruttamento delle risorse energetiche ai conflitti che possono derivarne, un'interessante prospettiva che illustra i rapporti reciproci tra uomo e ambiente.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788851112219

Tipologia del prodotto: Libro in brossura

Curatore: M. Tozzi, D. Carpanetto, A. Ludovisi

Numero totale di pagine: 623

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Scienze della terra

Editore: De Agostini

Data di pubblicazione: 2007

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 17/03/2008