Governare l'alfabeto. Donne, scrittura e libri nel medioevo (Luisa Miglio)

Immagini della community

  • Governare l'alfabeto. Donne, scrittura e libri nel medioevo (Luisa Miglio)

Governare l'alfabeto. Donne, scrittura e libri nel medioevo (Luisa Miglio)

A partire da 19,25 €

Abitudini o divieti formali per secoli tennero lontana la donna medievale dalla scrittura. Questo libro di Luisa Miglio investiga attraverso un metodi...

> Vedi le caratteristiche

Vuoi essere il primo a pubblicare un'opinione?

Fai una domanda

Informazioni sul prodotto : Governare l'alfabeto. Donne, scrittura e libri nel medioevo (Luisa Miglio)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Abitudini o divieti formali per secoli tennero lontana la donna medievale dalla scrittura. Questo libro di Luisa Miglio investiga attraverso un metodico lavoro di riconoscimento e di studio le occasioni e le situazioni di scrittura femminile tra il medioevo e la prima età moderna. Il possesso dell'alfabeto era per una fiorentina del Quattrocento una virtù o un accessorio biasimevole? In quali strati della società era più facile l'accesso alla scrittura? Mondo laico e mondo religioso mostravano differenze di comportamento? L'autrice attraverso l'analisi delle tracce materiali nei documenti d'archivio - scopre quali furono le motivazioni che indussero alcune donne a prendere in mano la penna: annullare lontananze, dare corpo al proprio immaginario e alla propria memoria, guadagnarsi da vivere, sopperire alla mancanza di scriventi maschi, infrangere il monopolio maschile della scrittura.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788883342936

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Luisa Miglio

Numero totale di pagine: 350

Alice Classification: Letteratura

Editore: Viella

Data di pubblicazione: 2008

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/12/2009