Opinione su

Green Zone (Rajiv Chandrasekaran)

Valutazione complessiva (9): Valutazione complessiva Green Zone (Rajiv Chandrasekaran)

15 offerte a partire da EUR 7,87 a EUR 19,99  

Tutte le opinioni su Green Zone (Rajiv Chandrasekaran)

 Scrivi la tua opinione


 


Green Zone : ottimo film per gli amanti del genere!

4  24.04.2010

Vantaggi:
realismo, effetti speciali, cast

Svantaggi:
-  -  -  -  -

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Contenuti

Qualià Materiale

continua


blastik90

Su di me:

Iscritto da:19.01.2010

Opinioni:32

Fiducie ricevute:10

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 42 utenti Ciao

Buongiorno!
In questa mia opinione vorrei esprimere il mio parere riguardo all'ultimo film che ho visto al cinema: si tratta di GREEN ZONE.
Sicuramente molti di voi ne avranno sentito parlare,anche solo per aver visto il trailer in tv. Comunque,questa settimana avevo voglia di andare al cinema per passare una serata diverse dalle solite quindi mi sono informato riguardo ai film in programmazione: tra questi vi era pure Green Zone quindi non ci ho messo molto a fare la mia scelta.
Sono stato inoltre motivato alla visione di questo film anche perchè i componenti della mia squadra me ne avevano parlato in modo positivo e inoltre perchè è nota ormai la mia passione per tutto ciò che riguarda l'ambito militare.

Facciamo innanzitutto qualche accenno alla trama...
Ci troviamo nel periodo dell'occupazione dell'esercito americano in Iraq,nell'anno 2003. L'ufficiale Roy Miller (interpretato da Matt Damon,il protagonista principale) assieme alla sua squadra ha il compito di localizzare nel deserto dell'Iraq i depositi in cui si pensa si trovino le armi di distruzione di massa.
Dopo svariate ricerche,Miller e la squadra non riescono però a trovare mai nulla: ed è proprio qui che l'ufficiale scopre che quella della ricerca delle armi chimiche è soltanto una "copertura".
Una sorta di depistaggio,se così la possiamo definire,per nascondere degli intrighi totalmente impensabili.
Sarà così che Miller pian piano verrà a scoprire la verità "reale" e non quella apparente che volevano far credere al mondo intero...

Quando è iniziata la proiezione del film in questione,quello che mi aspettavo di vedere era una vicenda militare si,ma con una storia personale all'interno; mi aspettavo che la vicenda avesse riguardato questi militari e l'attesa delle loro famiglie nel vederli ritornare a casa...
E invece no: con Green Zone ho avuto modo di vedere un film che nei suoi 115 minuti di durata si è dimostrato veramente coinvolgente.
L'inizio del film è già di per sè molto avvincente e devo dire che mi ha coinvolto tantissimo: la scena si apre con dei bombardamenti pazzeschi sulla città; riguardo a ciò,mi sento di dire che il film mostra un quadro altamente realistico riguardo alla crudeltà della guerra,di tutte le guerre in generale.
Mi è piaciuto molto il fatto che il film ha un ritmo incalzante; con ciò intendo dire che le scene si susseguono rapidamente,quindi non ci si annoia mai perchè i colpi di scena sono parecchi e l' azione non manca mai.
Ma questo ritmo è allo stesso tempo molto chiaro e permette allo spettatore di seguire la trama senza perdersi nulla,seguendo un filo logico degli eventi.
Quindi lo definirei molto scorrevole.
Per quanto riguarda le scene di azione,dei combattimenti e degli inseguimenti devo dire che sono altamente verosimili,anche grazie all'ambientazione adatta che è stata scelta per girare le varie scene del film.
Il cast mi è piaciuto moltissimo,gli attori sono veramente bravi e devo dire che anche i personaggi secondari recitano in modo alquanto superbo,rendendo ancora più verosimile tutta la scena.
In particolare,mi ha colpito molto Matt Damon perchè ha saputo calarsi benissimo nei panni dell'ufficiale.
Dettagliatamente,abiti,attrezzature,tattiche militari imitate perfettamente, una cosa che mi ha colpito e che mi è piaciuta molto è stata quella di mettere i terroristi internazionali ricercati in un mazzo di carte da poker, cioè riportare la foto del soggetto nel mazzo, però tutto questo seguendo una logica : il terrorista più pericoloso e quindi più ricercato, messo nella carta che ha più valore, cioe la K, e a seguire le altre persone interessate in ordine decrescente, questa è stata una idea dell'esercito americano, realmente esistente, e riportarla nel film è stata un idea sicuramente ottima.
Ho visto il film con la mia ragazza, a lei non piaceva molto il genere e quindi il film, ma appena è finita la proiezione siamo usciti dal cinema soddisfatti entrambi della visione, spettacolare, convolgente e piena di "colpi di scena".
Un bel film sicuramente da non perdere, sopratutto per gli amanti del genere

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
stringbasso

stringbasso

15.09.2010 16:00

non l'ho visto ma sembra interessante.grazie

Brunx

Brunx

15.09.2010 15:46

molto interessante

libera2010

libera2010

04.09.2010 16:30

ottimo

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento
Compara i prezzi ordinate per Prezzo
Green Zone (DVD)

Green Zone ​(DVD)

regia di Paul Greengrass con Matt Damon; Greg Kinnear; Brendan Gleeson; Khalid ...

continua

€ 6,99 Ibs.it 242 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: Disponibilit&a...

     Al negozio  

Ibs.​it

Green Zone (Rajiv Chandrasekaran)

Green Zone ​(Rajiv Chandrasekaran)

Pagine: 381, Copertina flessibile, Rizzoli

€ 7,87 amazon.it libri 484 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: Generalmente spedito in 24 ore.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it libri

Green Zone (Tin Box) (DVD)

Green Zone ​(Tin Box)​(DVD)

Su Amazon.it dal: 2013-01-21

€ 7,99 amazon.it marketplace dvd 27 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 3,80

Disponibilità: Generalmente spedito in 1-​2 giorni lavorativi.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it marketplace dvd



Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Green Zone (Rajiv Chandrasekaran) è stata letta 851 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (2%):
  1. CHEZIAOTTO

"molto utile" per (98%):
  1. stringbasso
  2. Brunx
  3. libera2010
e ancora altri 49 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a Green Zone (Rajiv Chandrasekaran)