Happy Village & Camping, Roma

Immagini della community

Happy Village & Camping, Roma

A soli 10 km. dal centro Shuttle dall'Happy alla vicina metropolitana che in soli 18 minuti permette di raggiungere Piazzale Flaminio (centro storico)...

> Vedi le caratteristiche

80% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Happy Village & Camping, Roma"

pubblicata 13/09/2017 | Layla73
Iscritto da : 07/06/2011
Opinioni : 395
Fiducie ricevute : 80
Su di me :
Tornata. Pazienza che passo da tutti...
Buono
Vantaggi tanto verde
Svantaggi pessima connessione internet
Eccellente
Rapporto qualitá prezzo
Qualitá
Assistenza al cliente
Collocazione
Arredamento

"Happy Village nel parco del Veio"

Happy Village & Camping, Roma

Happy Village & Camping, Roma

Buongiorno a tutti, prima di tutto mi scuso per questo prolungato periodo di silenzio e inattività su Ciao, mi verrebbe da dire come Forrest Gump "la vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai cosa ci trovi dentro". Nulla di brutto per fortuna, ma di importante per la mia vita. Dopo due anni trascorsi nella provincia bolognese mi sono dovuta trasferire di nuovo a Roma perchè il mio compagno è stato trasferito per lavoro da Bologna a Roma. Quindi cerca casa, impacchetta di nuovo tutto, organizza il trasloco.. è stata dura perchè abbiamo avuto un periodo brevissimo per organizzare tutto, ma ce l'abbiamo fatta.

Premessa
Dovendo recarci con una certa fretta a Roma per cercare la casa dove trasferirci ho iniziato a spulciare siti vari, motori di ricerca, siti comparativi. Eravamo stati a inizio maggio già a Roma per lo stesso motivo in un appartamento, ma il luogo era scomodo, umido, una vera tortura. Ora, a inizio giugno il mio compagno doveva già iniziare a lavorare presso la sede di Roma, quindi era necessario trovare una casa e per questo avevamo bisogno di un posto almeno per due settimane. Il tempo necessario per visitare appartamenti, agenzie immobiliari e tutto quello che ne concerne.

Visto che lui lavora di sera e il soggiorno era abbastanza lungo invece degli hotel abbiamo optato per un camping, l'Happy Village.

Descrizione
L'Happy Village è una struttura molto ampia che si trova nella zona del parco naturale del Veio, a poca distanza dal Grande Raccordo Anulare e dalla Cassia Bis.
Si espande in salita, noi con il bungalow eravamo nella parte bassa, ma tramite una piccola salita si raggiungevano le piazzole per i caravan, la zona lavanderia con asciugatrici a gettoni, piccola stireria (il ferro da stiro era ususfruibile dietro una cauzione di 20 euro), fasciatoio, bagni, e salendo ancora area ristorante, il " Morabeza" con annesso un piccolo market, e le piscine.
Inoltre, anche in tarda serata era disponibile gratuitamente il servizio navetta da e per la Stazione di Prima Porta.

Il parco del Veio
Qualche cenno sul parco naturale regionale del Veio, il quarto per estensione della regione Lazio, si estende per circa 15.000 ettari nella zona nord di Roma, tra la Flaminia e la Cassia, divenuto parco regionale grazie all'importanza storico, naturalistica e culturale, un luogo incantevole ricco di grotte, laghetti e verde rigoglioso. Qui vicino troviamo la dimora di Livia e dell'Opus Reticolatum e la villa dell’Imperatore Augusto.

Esperienza personale
Questo camping anche se abbastanza distante dal suo lavoro offriva una sistemazione in bungalow ad un prezzo ragionevole, anche perchè a inizio giugno non era alta stagione.
Prima di prenotare, ma dopo aver letto varie info sui vari siti, ho telefonato per chiedere informazioni sulle varie sistemazioni che offrivano, sulle tariffe e quant'altro.
La persona che mi ha risposto è stata molto gentile e in base ai suoi consigli abbiamo optato per un bungalow "Tevere" che rispetto a quello più economico aveva aria condizionata, un piccolo frigorifero e una connessione internet migliore (per noi era importante in quanto dovevamo visionare gli appartamenti).
Al momento dell'arrivo abbiamo fatto check in e pagato la quota anticipatamente. Il bungalow era in un vialetto con piante e fiori, con un piccolo spazio esterno attrezzato con un tavolino e due sedie.
La prima impressione è stata favorevole. La stanza era pulita, profumava e la biancheria bianchissima. In dotazione solo la biancheria da letto, gli asciugamani non erano previsti, ma sapendolo in anticipo avevo portato i nostri.
Gli spazi un po' piccoli ma c'era tutto, un piccolo televisore ancora a tubo catodico, uno specchio grande, asciugacapelli, armadio, frigobar e bagno con doccia.
In quel periodo il camping era semivuoto, alcune piazzole erano occupate da turisti stranieri, i bungalow della nostra zona erano metà vuoti.

Il personale è sempre stato molto gentile, ho sempre visto persone che pulivano e facevano manutenzione, se ti incontravano salutavano tutti e questo mi ha favorevolmente colpito. L'educazione tornerà di moda!

Il Ristorante Morabeza
Un paio di volte ho cenato da sola al ristorante, pochi piatti ma qualità discreta e prezzi onesti, servizio gentile, anche la mattina abbiamo preso spesso il caffè, anche se, forse complice i pochi ospiti del camping, non c'era molta scelta per fare una colazione completa.
Il ristorante è ampio ed anche molto bello, con una zona interna dove si torva anche il bancone bar e una ampia zona all'aperto.

Le piscine
Non eravamo lì in vacanza (purtroppo) ma siamo riusciti ad usufruire delle piscine un pomeriggio. Relax assoluto, piscina quasi deserta, sole caldo ma non troppo, non sono grandissime ma era pulite e non mancava nulla, lettini, ombrelloni e tanto verde intorno.
Una per gli adulti e una per i bambini, con una bellissima terrazza sul parco del Veio.

Si potrebbe migliorare
Se devo fare degli appunti inerenti il nostro soggiorno:
- 1) Connessione ad internet pessima, dal bungalow neanche la connessione dati dei nostri cellulari funzionava, ed anche il segnale della linea telefonica era pessimo. Nella zona ristorante/piscina il segnale era sufficiente per fortuna. (una sera un signore straniero vedendo che mi spostavo cercando segnale con lo smartphone, mi guardò e disse.."no Net?.. ohhh"
- 2) Anche se non sono una grande amante della televisione, stando la sera sempre sola e non essendoci segnale internet per collegarmi con il notebook, il fatto che si vedessero solo le 3 rete Rai principali rendeva la scelta quasi obbligata.

Come arrivarci
Da tutte le direzioni consigliano di uscire a "Cassia Veientana - Viterbo".

Noi per nostra comodità uscivamo a Prima Porta, uscita 11 del GRA, e facevamo via della Giustiniana dove c'erano servizi di ogni genere, bar, supermercato, negozi e lavanderia.


INDIRIZZO
Via del Prato della Corte, 1915 (G.R.A. Uscita "Cassia Veientana - Viterbo") - 00123 - Roma
TEL
+(39) 06.33626401 - 06.33614596
FAX
+(39) 06.33613800
EMAIL
info@happycamping.net
SITO INTERNET www.happycamping.net

Avemus Domus!

Alla fine abbiamo trovato casa e una volta lasciato il Camping abbiamo firmato il contratto e trasferito almeno il mio compagno, io sono tornata a Bologna, impacchettato tutto, contattato traslocatori e... da luglio siamo nella periferia di Roma!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 243 volte e valutata
99% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • irina89 pubblicata 25/09/2017
    In conclusione, una base di appoggio accettabile. Grazie.
  • Strangedays82 pubblicata 24/09/2017
    eccellente, bene a sapersi
  • Bambi1987 pubblicata 21/09/2017
    Eccellente opi!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Happy Village & Camping, Roma

Descrizione del fabbricante del prodotto

A soli 10 km. dal centro Shuttle dall'Happy alla vicina metropolitana che in soli 18 minuti permette di raggiungere Piazzale Flaminio (centro storico).

Caratteristiche Tecniche

Numero delle Camere: 72

Tipo: Hotel

Indirizzo: Prato della Corte 1915, Roma, Lazio

Città: Roma

Stato: Italia

Regione: Lazio

Ciao

Su Ciao da: 12/03/2007