odiessea arancio

1  03.05.2012

Vantaggi:
non lo so ancora

Svantaggi:
non c'è assistenza

Dettagli:

Navigabilita' del sito

Semplicita' operazioni

Assistenza clienti

Utilita' servizio


spola.mauri55gm.35010GZZ

Su di me:

Iscritto da:03.05.2012

Opinioni:1

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 9 utenti Ciao

Anni fa ho attivato il conto arancio, gli interessi erano buoni e mi fidavo. Poi non feci più versamenti (anche perchè la convenienza era solo per i nuovi clienti). Nel 2011 ho aperto il conto corrente arancio. Puntualmente mi sono arrivate sia la c/credito VISA che il Bancomat. Mi recai allora nella mia banca storica per chiedere di monetizzare il mio portafoglio azionario. Mi ci vollero un paio di mesi ma ero contento. Una malattia mi costrinse in ospedale per un pò di tempo, poi le nuove norme finanziare mi preoccuparono e fu così che, aproffitando dell'apertura di una filiale, mi recai con soddisfazione nella nuova banca ING. Fui accolto anche calorosamente. Mi dettero tutte le informazioni del caso, bastava il primo versamento per attivare il c/c ma era fine dicembre e volli attendere il nuovo anno. Tornai col nuovo anno in filiale con un assegno circolare. Bene, pensai, adesso sono pronto, mi dovevo recare all'estero e avrei potuto utilizzare la carta di credito. Ed invece è iniziata la mia odissea. il c/c risultava bloccato. Pazienza, mi son detto, quando a marzo tornerò in Italia troverò sicuramente l'attivazione. Niente! Penso che sarebbe stato il caso di tornare in filiale. Detto fatto. "vedrà che sarà tutto autorizzato nel giro di 10-15 gg". Dopo un mese, vedendo che le assicurazioni non ebbero effetto, tornai in filiale. "il suo c/c è in standby e non riescono a sbloccarlo" . Che faccio? Aspetto un'altra settimana? Certo! A fine settimana vengo chiamato (finalmente) ma per dirmi cosa? "non sappiamo ancora niente, mi spiace" Comincio allora a chiamare il servizio clienti. Purtroppo ogni volta l'operatore è diverso e così devo raccontare tutta la mia storia. il 26 aprile la svolta. "faccia un bonifico, anche di un solo euro, ed il suo c/c sarà attivato" Non ci credevo! Versai 3,33 euro il giorno stesso. Poi 3 giorni dopo, non vedendo ancora il c/c attivo richiamai. "Non è per caso che volevate un bonifico tramite banca e non on-line come scritto nel sito?" Risposta: "no,no, il bonifico lo vediamo, vedrà che sabato o al massimo lunedì troverà il c/c attivo. Giovedì 3 maggio, dopo 4 visite in filiale e 11 telefonate, e dopo che NIENTE si era mosso, all'operatrice di turno, ignara della mia collera, dopo l'ennesimo "il suo c/c è ancora bloccato, mi spiace" ho proferito: "ma cosa ci vuole? o sbloccate il conto o ne apro uno di nuovo, non vedo tutto questo impedimento" Sembrava una provocazione ed invece..." lo faccia, può aprirne quanti ne vuole, anche 3 o 4". Incredulo che tutto si potesse risolvere in così poco tempo, provai. Risultato. ACCESSO NEGATO. LEI E' GIA' PROPRIETARIO DI UN ...... una presa in giro bella e buona!

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
giorgia_gf

giorgia_gf

25.09.2013 09:46

quanto è vero purtoppo non forniscono assistenza continua al cliente

epy

epy

04.05.2012 02:56

bella opinione

Danix91

Danix91

04.05.2012 02:05

ok

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su ING Direct Conto Corrente Arancio è stata letta 3257 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (11%):
  1. clessina

"molto utile" per (89%):
  1. luke81na
  2. epy
  3. Danix91
e ancora altri 5 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.
Risultati simili a ING Direct Conto Corrente Arancio