Opinione su "I testimoni di Geova (Paolo Sconocchini)"

pubblicata 24/12/2017 | CHEZIAOTTO
Iscritto da : 18/07/2007
Opinioni : 331
Fiducie ricevute : 184
Su di me :
Alcuni mi chiedono di "parlare della mia religione" Oltre alle più di 300 mie opinioni, sono in arrivo delle altre, c'è dunque di che informarvi! Un abbraccio Cristiano a tutti I componenti di questo meraviglioso Sito! Che Geova vi benedica. Umberto
Ottimo
Vantaggi Ottimo libro, per meditare
Svantaggi Non ne trovo
Eccellente
Contenuti
Reperibilità
Qualià Materiale

"GEOVA L'ONNIPOTENTE"

“Giovanni 1:1 si può leggere “un dio”?
Nel testo greco ci sono molti casi di predicato nominale singolare privo di articolo che precede il verbo, come in Mr 6:49;- 11:32; -Gv 4:19; -6:70; -8:44; -9:17; -10:1, 13, 33; -12:6. In questi luoghi i traduttori inseriscono di solito l’articolo indeterminativo “un” prima del predicato per indicare la qualità o caratteristica del soggetto.
Dal momento che in tali versetti prima del predicato può essere inserito l’articolo indeterminativo, si è altrettanto giustificati a inserire l’articolo indeterminativo “un” prima del Theos privo di articolo nel predicato di Giovanni 1:1 perché legga “un dio”.

Le Sacre Scritture confermano la correttezza di questa versione?


Nel suo articolo “Predicati nominali qualitativi privi di articolo: Marco 15:39 e Giovanni 1:1”, pubblicato nel Journal of Biblical Literature, vol. 92, Filadelfia, 1973, Philip B. Harner afferma, a p.85, che proposizioni come quella di Giov. 1:1, “con un predicato privo di articolo che precede il verbo, hanno primariamente significato qualitativo. Indicano che il logos ha la natura di theos. Non c’è alcuna base per considerare determinato il predicato theos”.
A pagina. 87 del suo articolo Harner conclude: “Nel Vangelo di Giovanni capitolo 1 e al versetto1 penso che la forza qualitativa del predicato sia così notevole che il nome non può essere considerato determinato”.

Caratteristiche Storiche-culturali


Il titolo completo del libro è "I Testimoni di Geova - Scritti, dottrine ed evoluzione storica" e contiene citazioni tratte dagli scritti ufficiali della Società Torre di Guardia dal 1879 al novembre 2004.
Nel suo libro con dovizia e pazienza, l'autore raccoglie citazioni decennali dei Testimoni di Geova, citazioni veritiere, ma scevre di amarezza e pregiudizi, un libro da tenere nella propria biblioteca e da consultare… che identifica il passato e il presente dei Testimoni di Geova sotto il profilo dottrinale.
Alla prossima...!
CHEZIAOTTO.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 62 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • teodolinda73 pubblicata 02/01/2018
    molto interessante
  • stabilinijessica84 pubblicata 31/12/2017
    Eccellente opinione
  • bracciola pubblicata 30/12/2017
    ECCELLENTE la tua informazione, grazie *_*
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : I testimoni di Geova (Paolo Sconocchini)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788884043597

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Paolo Sconocchini

Alice Classification: Denominazioni e Sette Cristiane

Editore: Shalom

Data di pubblicazione: 2014

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 26/11/2014