I tre porcellini (Wilhelm Grimm, Jacob Grimm)

Immagini della community

I tre porcellini (Wilhelm Grimm, Jacob Grimm)

Ci sono tre porcellini che hanno a che fare con un lupo affamato. Una storia e splendide illustrazioni per portarti dentro il mondo delle fiabe. Età d...

> Vedi le caratteristiche

95% positiva

12 opinioni degli utenti

Opinione su "I tre porcellini (Wilhelm Grimm, Jacob Grimm)"

pubblicata 22/12/2007 | saturny
Iscritto da : 03/11/2006
Opinioni : 31
Fiducie ricevute : 1
Su di me :
Buono
Vantaggi intramontabile, carino, grande morale profondo
Svantaggi ---
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"i mattoni e il lupo"

Famosissima la storia dei 3 porcellini dei fratelli grimm che hanno sempre scritto storie sorprendenti.

La storia letta di per sè sembra senza avere un significato profondo ma non è così, racchiude un grande significato..valido sempre e in tutti i tempi.

La storia: la mamma dei tre porcellini, un giorno, raduna tutti i suoi tre figli e dice loro che è arrivata l'ora di abbandonare la casa materna e di andare a vivere ognuno la propria vita e di fare molto attenzione al lupo cattivo che si aggira nei dintorni per cercare prede per sè e per sfamare la sua famiglia. Ovviamente per evitare il lupo, come primo passo devono costruirsi una casa in cui vivere al sicuro essere attaccati dal lupo.
Si mette in cammino il più giovane dei fratelli e decide di costruirsi una casa di paglia..semplice e veloce da realizzare, in modo da avere tempo per divertirsi..il lupo trova l'abitazione e con estrema facilità la spazza via e così il giovane porcellino scappa dal secondo fratello che nel mentre aveva costruito una casa di legno, ne troppo facile e ne troppo difficile nel realizzarla impiegando il giusto tempo.
Ma il lupo riesce ad abbattere anche la casa di legno del secondo fratello.
Il terzo fratello, il più grande ed il più saggio, per avere una vita sicura e a prova di lupo, costruisce una casa di mattoni, forte solida e duratura..ci mette dei giorni, ma alla fine viene veramente bene. Può subito provare l'efficacia della sua casa, perchè terminata la casa si vede arrivare di corsa i suoi due fratelli.
I due fratelli porta dentro il grande fratello e sbarrano la casa, dopo essersi messi al sicuro raccontano le disavventure che hanno incontrato durante la strada e della fine che hanno fatto le loro case e che il lupo si sta dirigendo verso di loro.
Finalmente il lupo raggiunge la meta desiderata ed è supercontento di poter prendere 3 prede in un colpo solo..la casa è veramente solida non cede a nessun colpo del lupo, che testardamente non si arrende e prova a scendere dal camino per creare l'effetto sorpresa..a quanto pare l'effetto sorpresa la ricevuta lui, bollendo nel pentolone che i fratelli avevano saggiamente messo per evitare il rischio.
Fine: i tre fratelli sono sani e salvi e il lupo sconfitto.

Questa è la storia..qualè la morale di tutto ciò??
I tre porcellini rappresentano 3 fasi distinte della vita..''il giovane, l'adulto e il saggio'' il lupo è il nemico, le case sono come i fratelli si rapportano con la vita.
Infatti il giovane pensa solo a divertirsi e per costruirsi la casa ci mette pochissimo per avere così più tempo per giocare, non dà nemmeno molto peso al pericolo del lupo.
L'adulto è più maturo rispetto al giovane, ma con poca esperienza e così anche lui costruisce una casa non adatta a sovrastare il pericolo del lupo.
Solo il saggio sa davvero com'è il pericolo e che per vivere bisogna avere una casa forte e duratura . Quindi si mette con buon animo, tanta pazienza e sacrifici a costruire la sua casa. Pensa che tutti i suoi sacrifici valgano la pena di avere una vita tranquilla per sempre. Quindi si rapporta con il mondo in maniera differente rispetto agli altri due

Tutto ciò ci insegna che a volte è meglio sacrificare un ora di divertimento, per dedicarci a cose , magari più noiose, ma che gioveranno per la vita futura.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 5461 volte e valutata
83% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • fabgirl pubblicata 22/12/2007
    Io vorrei essere il quarto porcellino! Buon Natale!
  • Texascms pubblicata 22/12/2007
    bellisssimo e intramontabile.
  • GIULIA57 pubblicata 22/12/2007
    Ciao! Bella questa storia, una di quelle favole che sono anche utile, che aiutano i bambini a crescere in modo sano. Bye Bye
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : I tre porcellini (Wilhelm Grimm, Jacob Grimm)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ci sono tre porcellini che hanno a che fare con un lupo affamato. Una storia e splendide illustrazioni per portarti dentro il mondo delle fiabe. Età di lettura: da 4 anni.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788809028319, 9788809063402, 9788809856943

Tipologia del prodotto: BA, BH

Autore: Wilhelm Grimm, Jacob Grimm

Illustratore: B. Bongini

Numero totale di pagine: 62, 64

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Letteratura per Ragazzi

Classico della letteratura: classico

Letture specifche per: Età: a partire dai 6 anni, Età: a partire dai 4 anni

Editore: Giunti Editore, Giunti Kids

Data di pubblicazione: 2002, 2013, 20170719

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 05/06/2010