Opinione su

Il Silmarillion (John R. R. Tolkien)

Valutazione complessiva (51): Valutazione complessiva Il Silmarillion (John R. R. Tolkien)

9 offerte a partire da EUR 10,63 a EUR 30,41  

Tutte le opinioni su Il Silmarillion (John R. R. Tolkien)

 Scrivi la tua opinione


 


Le origini del mondo del Signore degli Anelli

5  13.03.2006

Vantaggi:
Si svelano le origini di molte cose sul Signore degli Anelli

Svantaggi:
Lettura difficile, alcuni passi hanno bisogno di molta attenzione

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Contenuti

Reperibilità

Layout:

Qualità Materiale

continua


ziobeppino

Su di me:

Iscritto da:22.02.2006

Opinioni:25

Fiducie ricevute:2

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 6 utenti Ciao

Come molti bravi autori di libri fantasy, Tolkien non ha narrato una vicenda nata dalla sua fantasia, ma ha costruito un mondo dove i personaggi, interagendo, creano la storia.

Anni di lavoro, durante la scrittura del Signore degli Anelli, raccolti in appunti rimaneggiati, ricontrollati, riordinati... Tutto questo per creare quel mondo, il più coerente possibile, in cui hanno luogo le vicende del Signore degli Anelli.

La genialità di Tolkien, però, sta nell'aver fatto questo lavoro con una lirica ed uno stile di scrittura tipici delle leggende delle terre del nord (attingendo indifferentemente dagli stili delle leggende nordiche, dai canti dei Galli e da tutto il mondo della letteratura inglese e medievale - di cui era profondo conoscitore)

Cosa è, quindi, il Silmarillion? Il libro raccoglie una serie di leggende e racconti (fra cui il "quenta silmarillion" che da il nome al libro) che narrano le vicende della terra di mezzo dalla sua nascita alla terza età, in cui si svolgono i fatti di Frodo e compagni. Si parte proprio dalla creazione, da parte di Iluvatar - Eru - e degli Ainur. Si capisce chi sono gli elfi (e a volte serve una grande attenzione per seguire le casate). Si scopre per esempio che Elrond (re di Gran Burrone) è un mezz'elfo (che ha scelto, però, dis eguire la sorte degli elfi). Si comprende il loro desiderio di andare ad Ovest.

Nel libro (cioè nell'insieme di racconti) viene raccolta tutta la storia del mondo. L'arroganza di Melkor, la cattiveria di Sauron. Si scopre cosa sono e come funzionano le Palantir. Si capisce cosa è e perché è tanto importante l'albero bianco di Minas Tirith...

Il Silmarillion nasce dall'opera di raccolta del figlio di Tolkien. Anche se c'era già l'idea di produrre il libro, Tolkien non la attuò mai perché continuava a rielaborare e riaggiustare quello che aveva raccolto. Dopo la morte di Tolkien il figlio si è occupato di rivedere tutto quanto il padre aveva scritto sulla nascita del mondo; gli ha dato la forma di libro e lo ha dato alle stampe. E credo che dobbiamo essere molto grati a lui per questo lavoro, perché ci ha permesso di conoscere ancora più a fondo l'opera del padre.

Un consiglio: il libro va "assaporato" con calma. Ci sono passaggi difficili che possono scoraggiare il proseguimento della lettura (a me è successo). Ma ci sono anche passaggi bellissimi che meritano di essere centellinati, letti un paio di volte. Non vi fate scoraggiare: datevi come obiettivo la lettura di 3-4 pagine al giorno... ci metterete un bel po' a finirlo, ma ne vale la pena.

Se, invece, proprio non riuscite ad andare avanti nella lettura, provate a leggerlo a ritroso: partite dall'ultimo racconto (il più semplice e abbastanza breve) e procedete indietro. Alcune cose, però, vi resteranno oscure (ad esempio: chi sono i Valar, chi è Manwe) finché non arrivate all'inizio.

Infine devo chiedere scusa per i nomi dei personaggi inseriti in questo post. E' facile che la memoria mi imbrogli sugli accenti necessari a scrivere correttamente i nomi. Prima di fare clamorosi errori preferisco allora scriverli nella forma base senza accenti.

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
gategate

gategate

14.03.2006 22:35

Mi aspettavo qualcosa di simile al "Signore degli anelli" o a "Lo Hobbit" e per questo ne sono rimasto deluso. Sono d'accordo quando parli di lettura difficile ed è interessante la tua proposta di provare a leggerlo a ritroso. Mi piacerebbe riprenderlo...

Mayal

Mayal

13.03.2006 18:09

splendida recensione...complimenti! Lara

desiret

desiret

13.03.2006 15:39

ho tentato di leggerlo, ma non dopo un paio di pagine mi sono arresa. riproverò in vacanza...bellissima opi, complimenti

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento
Compara i prezzi ordinate per Prezzo
Il Silmarillion (John R. R. Tolkien)

Il Silmarillion ​(John R.​ R.​ Tolkien)

Pagine: 682, Copertina flessibile, Bompiani

€ 10,63 amazon.it libri 496 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 2,80

Disponibilità: Generalmente spedito in 24 ore.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it libri

Il Silmarillion (John R. R. Tolkien)

Il Silmarillion ​(John R.​ R.​ Tolkien)

Pagine: 682, Copertina flessibile, Bompiani

€ 11,88 amazon.it marketplace libri 27 Valutazioni

Costi di sped.: EUR 4,90

Disponibilità: Generalmente spedito in 1-​2 giorni lavorativi.​.​.

     Al negozio  

amazon.​it marketplace libri

Letterature#fantasy Tolkien John R. R.

Letterature#fan​tasy Tolkien John R.​ R.

Il Silmarillion

€ 27,20 Lafeltrinelli.it 53 Valutazioni

Costi di sped.: Disponibile

Disponibilità: vedere sito

     Al negozio  

Lafeltrinelli.​it



Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Il Silmarillion (John R. R. Tolkien) è stata letta 1404 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (33%):
  1. gategate
  2. Mayal
  3. desiret
e ancora un altro iscritto

"molto utile" per (67%):
  1. epy
  2. bessa75
  3. ingeGnere76
e ancora altri 5 iscritti

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.