Il piccolo principe (Antoine de Saint-Exupéry)

Immagini della community

Il piccolo principe (Antoine de Saint-Exupéry)

E' la storia dell'incontro tra un aviatore, costretto da un guasto ad un atterraggio di fortuna nel deserto, e un ragazzino alquanto strano, anche lui...

> Vedi le caratteristiche

95% positiva

235 opinioni degli utenti

Opinione su "Il piccolo principe (Antoine de Saint-Exupéry)"

pubblicata 29/04/2005 | gwahir1
Iscritto da : 12/03/2004
Opinioni : 88
Fiducie ricevute : 27
Su di me :
Soddisfacente
Vantaggi scorrevole, ti fa un pò pensare
Svantaggi scambiato per un libro per bambini
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"LE FRASI CHIAVE PER VOI (il piccolo principe)"

A lezione di francese si legge il piccolo principe, ma non impari solo la grammatica e nuove parole, impari anche le frasi chiave.

E' stata una lettura guidata la mia. Non avevo mai letto il libro prima dei 15-16 anni, ma conoscevo la storia poichè avevo visto milioni di volte il cartone animato (qualcuno se lo ricorda?).

RIASSUNTO
un aviatore sorvola il deserto, precipita, solo nel deserto sa che se non ripara l'aereo morirà di sete e fame nel deserto...mentre è intento a riparare il velivolo, si imbatte nel piccolo principe, ragazzino venuto da un altro pianeta...

PERCHE' E' UN LIBRO PER ADULTI?
Per i dialoghi, due mondi a confronto, quello dell'aviatore e quello del piccolo principe.

FRASI CHIAVE
(tra parentesi chi le pronuncia), se non avete letto il libro, magari vi possono incuriosire...

- Quando il mistero è troppo impressionante, non si osa disubbedire (autore)

- Dritto davanti a sè non si può andare molto lontano (p.p.)

- E' talmente misterioso il paese delle lacrime (p.p.)

- E' molto più difficile giudicare se stessi che giudicare gli altri (re)

- Si è così soli tra gli uomini (serpente)

- Le cose non si conoscono fino a che non vengono addomesticate (volpe).

- Non si vede bene che con il cuore (volpe)

-Non si è mai contenti dove si è (ferroviere)

-E' bello aver avuto un amico, anche se si sta per morire (p.p.)

- L'acqua può essere buona anche per il cuore (p.p.)

- Quello che rende bello il deserto è il fatto che in esso da qualche parte è nascosto un pozzo. (p.p.)

- Sia che si tratti della casa, delle stelle o del deserto, ciò che fa la loro bellezza è invisibile (p.p.)

- E' giusto proteggere le lampade, un colpo di vento le può spegnere (autore)

- Ma gli occhi sono ciechi, è necessario cercare con il cuore. (p.p.)

- Si rischia di piangere un pò se ci si è lasciati addomesticare (autore)

Ecco, è così che bisognerebbe leggere il libro (secondo chi me lo ha insegnato), non solo aver piacere nella storia, ma anche soffermarsi a riflettere un pochino su quello che è nascosto dietro alle frasi chiave che vi ho indicato. (spero siano tutte..).

A ME E' PIACIUTO IL LIBRO?
Nì, in realtà quando leggo, leggo per piacere, non per avere una qualche lezione... magari mi odierete per questa opi, credo un pò particolare...

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 15674 volte e valutata
74% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • rosellina78 pubblicata 29/05/2005
    la tua opinione è molto interessante... ho letto il libro da adolescente... dovrei rileggerlo!
  • Eternal_Dreamer pubblicata 22/05/2005
    Certo che ricordo il cartone.... "piccoloooo, piccolooo, piccolo principeeee"
  • Pal41 pubblicata 20/05/2005
    qualche tempo fa c'era un utente con questo nick...bel libro!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Il piccolo principe (Antoine de Saint-Exupéry)

Descrizione del fabbricante del prodotto

E' la storia dell'incontro tra un aviatore, costretto da un guasto ad un atterraggio di fortuna nel deserto, e un ragazzino alquanto strano, anche lui nel deserto, che gli chiede di disegnargli una pecora. Il bambino viene dallo spazio e ha abbandonato il suo piccolo pianeta perché si sentiva troppo solo lassù: unica sua compagna era una "rosa". Un libro che si rivolge ai ragazzi e "a tutti i grandi che sono stati bambini ma non se lo ricordano più", come dice lo stesso autore nella dedica del suo libro.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788845122675

Tipologia del prodotto: Libro rilegato, Libro

Autore: Antoine de Saint-Exupéry

Traduttore: N. Bompiani Bregoli

Numero totale di pagine: 96

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Alice Classification: Letteratura per Ragazzi

Classico della letteratura: classico

Letture specifche per: Età: a partire dai 8 anni

Editore: Fabbri

Data di pubblicazione: 2000

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 21/06/2010