Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)

Immagini della community

Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)

Patrick è un insegnante e un pittore con l'ossessione per la perfezione. In una mattina di giugno entra per l'ultima lezione nella sua aula dell'Accad...

> Vedi le caratteristiche

94% positiva

7 opinioni degli utenti

Opinione su "Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)"

pubblicata 13/09/2015 | Gio.ro
Iscritto da : 20/04/2015
Opinioni : 505
Fiducie ricevute : 132
Su di me :
Ottimo
Vantaggi -----------
Svantaggi -----------
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"IL QUADRO MAI DIPINTO"

Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)

Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)

COMMENTO PERSONALE


Sicuramente un romanzo leggero e coinvolgente. Probabilmente più adatto ad un pubblico femminile ma complessivamente una buona lettura leggera e gradevole. La scrittura non è particolarmente articolata e questo rende questo romando decisamente scorrevole e piacevole. Consigliato.

TRAMA


Il protagonista è Patrick, professore e pittore all'accademia di Belle Arti a Roma. Patrick è pronto a cambiare vita e a ricominciare tutto a Venezia. Torna a casa dopo aver tenuto l'ultima lezione e prima di partire definitivamente si reca nella soffitta per vedere l'ultima volta il quadro che ritraeva la donna da lui amata ma una volta sollevata la tela che lo copriva scopre che la tela è bianca così copre in fretta il quadro e lascia Roma. Sull'aereo però sembra avere sbattuto la testa e una volta arrivato si sente confuso e non ricorda il motivo per cui si è trasferito. Patrick trova nella sua tasca un biglietto con scritto Residenza Punto Feliz e una volta arrivato trova una famiglia pronta ad accoglierlo. Miguel, il proprietario della pensione, Vince, un gondoliere tormentato da un amore finito, e un bambino, Enrique. La nuova vita del protagonista sembra scorrere tra amnesie e ricordi e un giorno ad una feste incontra Raquel e non ha dubbi: è lei la donna fuggita dal suo quadro.

ALTRE OPERE

  • La luna blu
  • Foto/grammi d'anima

ANNO DI PUBBLICAZIONE


2014

PAGINE


211

PREZZO


6,99 EURO (EBOOK)

Allego screen della app Kindle da cui ho letto il libro

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 360 volte e valutata
77% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • mafixheet pubblicata 13/09/2015
    molto utile grazie
  • Luke878 pubblicata 13/09/2015
    excellent! ;)
  • Bohr89 pubblicata 13/09/2015
    Ottima opinione
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Il quadro mai dipinto (Massimo Bisotti)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Patrick è un insegnante e un pittore con l'ossessione per la perfezione. In una mattina di giugno entra per l'ultima lezione nella sua aula dell'Accademia di Belle Arti. È pronto a lasciare Roma per ripartire da zero a Venezia, città fatta d'acqua e d'incanto. Torna a casa e prima di partire decide di andare in soffitta per dare un ultimo sguardo al quadro che ritrae la donna che ha molto amato, la donna il cui ricordo porta sempre con sé. Ma, quando scopre la tela, la vede vuota: la donna sembra avere abbandonato il quadro. Sgomento, Patrick copre nuovamente il dipinto. In fretta e furia abbandona la soffitta e Roma, e corre all'aeroporto. Durante il volo, però, batte la testa e all'arrivo si ritrova confuso, non riesce a ricordare bene il motivo per cui è partito. Ma in tasca ha un biglietto con un indirizzo e un nome: "Residenza Punto Feliz". Si recherà là e troverà una nuova e strana famiglia pronta ad accoglierlo. Miguel, il proprietario della pensione, uno spagnolo saggio cui è facile affidarsi; Vince, gondoliere con il cuore spezzato da un amore andato male; e il piccolo Enrique, curioso ed entusiasta come solo i bambini sanno essere. La nuova vita di Patrick scorre tra amnesie e scoperte, finché a una festa incontra Raquel e non ha dubbi: è lei, la donna che è fuggita dal suo quadro. Un libro sul perdersi e il ritrovarsi, sulla memoria e l'accettazione di se stessi, sull'importanza di restare fedeli al precetto più vero e necessario: "mai controcuore".

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788866211037

Tipologia del prodotto: Libro in brossura, Libro

Categoria commerciale: tascabile

Autore: Massimo Bisotti

Numero totale di pagine: 221

Alice Classification: Letteratura Italiana: Testi

Editore: Mondadori

Data di pubblicazione: 2015, 201506

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 22/05/2015