Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)

Immagini della community

  • Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)
  • Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)
  • Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)

Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)

A partire da 11,90 €

Ambientato nel primo quindicennio del Settecento, il romanzo di Camilleri si ispira ad un episodio della storia siciliana. Erano gli anni in cui la Si...

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (2)
  • Opinioni standard (23)
Valutazione
  • (15)
  • (7)
  • (1)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Buono

Vantaggilo spunto, il contesto storico, i personaggi

Svantaggiqualche incertezza narrativa

E' una storia affascinante, non c'è che dire. La vicenda di una città che si ribella ad una dominazione alla quale era insofferente e che si auto proclama indipendente, eleggendo un proprio re, non è solamente accattivante, ma anche ispirata ad un fatto realmente accaduto. Se poi ci mettiamo che...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale
Prezzo

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

Vantaggisi può leggere

Svantaggiqualche inflessione dialettale

Ho tuttora a casa questo romanzo di Andrea Camilleri, ovvero Il re di Girgenti ed alcuni mesi fa ho deciso di leggerlo. E' stato pubblicato nel 2001. Di seguito la trama. La vicenda narra di un contadino di nome Zosimo, sposato con Filonia, che durante la notte ha avuto modo di sentire gridare...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“La comerdia del re di Girgenti”

pubblicata 27/10/2001

Vantaggichi ha già letto Camilleri lo sa

Svantaggiun settentrionale quanto ci mette a capire quello ...

Camilleri ha un modo tutto suo di scrivere, di raccontare le sue storie: ci mette cultura, passione, allegria, commozione, richiami a storie e personaggi che anche se inventati sappiamo bene che da qualche parte esistono davvero, e su tutto un’ironia feroce che lascia aperta la speranza in...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

VantaggiRomanzo storico divertente

SvantaggiPer un settentrionale è difficile

Ambientato nel primo quindicennio del Settecento, il romanzo di Camilleri, si ispira ad un episodio della storia siciliana. Erano gli anni in cui la Sicilia era con i Savoia, si succedevano rivolte e rivoluzioni. Per sei giorni Girgenti diventò un regno indipendente con un contadino che si...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

VantaggiStoria e ambientazioni

SvantaggiLingiaggio a parti incomprensibile per chi non lo ...

“[…]ma che te ne fotte della fantasia ora comu ora che ti trovi a un passu di la morti, non è megliu perdiri la fantasia chiussttosto che negari la libertà a una comerdia?”. Così recita Camilleri in una delle ultime pagine del libro. Il primo impatto con il testo è un po’ forte se non ci si vuole...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“un camilleri imperfetto”

pubblicata 22/01/2002

Vantaggiesilarante la prima parte

Svantaggidisomogeneo nelle sue parti

Questo ultimo romanzo di Camilleri parte con molte ambizioni: intanto un numero di pagine superiore alla sua media, poi una spunto storico di un certo rilievo, benchè semisconosciuto, e ancora un'evoluzione nell'uso del linguaggio che tende a perfezionarsi per classi sociali: c'e un siciliano...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“il re di Girgenti”

pubblicata 22/01/2002

Vantaggicome sempre un bel libro

Svantagginessuno

Ultimo dei romanzi del Camilleri isolano. Romanzo storico fantastico che si discosta dagli ultimi della serie del nazional popolare Commissario Montalbano magistralmente interpretato nella fiction televisiva dall’attore Luca Zingaretti. Come tradizione vuole, la lingua ufficialmente...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“a Vigata tre secoli fa”

pubblicata 08/01/2002

Vantaggiuna storia originale

Svantaggicome imparare il siciliano leggendo un romanzo

"Il re di Girgenti" è il terzo libro che leggo, scritto da Andrea Camilleri (ritenuto uno dei migliori scirttori italiani). Premetto che i primi due romanzi narravano le avventure dell'ispettore Montalbano (i gialli televisivi mi erano piaciuti molto). Bene, è vero che i libri sono scritti così...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“La storia degli umili”

pubblicata 10/09/2003

VantaggiLibro ottimo

Svantaggiinizialmente difficolta'col dialetto

Ho letto tutti i libri di Camilleri e salvo qualche "caduta di stile"come "Gli arancini di Montalbano" mi hanno sempre fatto passare ore piacevolissime,ma che dire del re di Girgenti? Un romanzo storico commovente(e ce ne sono pochi!)adatto ad ogni tipo di lettore perche'nessuno potra'far a meno...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Povero Re”

pubblicata 27/08/2003

VantaggiBellissimo romanzo storico e magico

SvantaggiNessuno

Per questo bellissimo romanzo storico, Camilleri prende spunto da un fatto realmente accaduto a cavallo tra il 1600 ed il 1700 ad Agrigento (denominata appunto Girgenti, e per breve periodo anche Montelusa, che sia negli scritti di Pirandello che dello stesso Camilleri rappresenta...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Mitico Camilleri”

pubblicata 09/08/2003

VantaggiChi ama i bei libri gode

SvantaggiPer me, che mi aspettavo persino di più

Camilleri è bravo ma bravo ma bravo. I vari montalbani sono belli ma belli ma belli. Anche le riduzioni televisive si sono fatte onore. Camilleri è cresciuto poco a poco, non nella sua qualità, nella sua notorietà dico. Perchè è minimo, ed intimamente bravo. Non stroppia ma dura. Cresce lento e...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Il VIDDRANO che volle farsi RE”

pubblicata 31/10/2002

Vantaggiromanzo DOC di ambientazione storica del bravo Cam...

Svantaggilinguaggio caratteristico un po' impegnativo all'i...

Roma, 1994. Andrea Camilleri, scrittore, regista e sceneggiatore si imbatte in una libreria in un antico testo che riporta un curioso episodio storico pressoché ignoto: una rivolta di braccianti avvenuta nel 1718 a Girgenti (l'antico nome di Agrigento), culminata con la proclamazione a re del...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Soddisfacente

VantaggiBella la prima parte

SvantaggiLenta la seconda parte

Purtroppo questo libro mi ha lasciato un po' spiazzata. Sarà perchè ormai Camilleri si compra quasi a scatola chiusa, sicuri di trovare sempre un'altissima qualità, sarà perchè dai grandi ti aspetti sempre moltissimo. Partendo da un fatto di cronaca realmente accaduto lo scrittore ci narra la...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“C'era una volta la Sicilia”

pubblicata 01/10/2002

Vantaggiun'altra piacevole opera di Camilleri

Svantaggiper chi non legge questo libro

Messo da parte Montalbano, almeno in questo libro, Camilleri ci manda a ritroso nel tempo fino al XVII° e XVIII° secolo, in una Sicilia tanto diversa e tanto uguale a quella di oggi. Sullo sfondo del dominio Spagnolo e successivo dominio Piemontese, Camilleri ci fa rivivere la vita di una...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“La vera significanza”

pubblicata 04/06/2002

VantaggiCruda Poesia

SvantaggiLa lingua

Ammetto di essere di parte, adoro il modo di scrivere di Camilleri. Ho letto molti libri che narravano le indagini di Salvo Montalbano, ma ne ho letto anche altri, come "La concessione del telefono" e "La bolla di componenda". Io credo comunque che con "Il re di Girgenti" Camilleri abbia creato...

> Leggi l'opinione

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : Il re di Girgenti (Andrea Camilleri)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ambientato nel primo quindicennio del Settecento, il romanzo di Camilleri si ispira ad un episodio della storia siciliana. Erano gli anni in cui la Sicilia era con i Savoia, si succedevano rivolte e rivoluzioni. Per sei giorni Girgenti diventò un regno indipendente con un contadino che si autoproclamò re. Si chiamava Michele Zosimo, nei giorni dell'insurrezione pare bevesse vino mescolato a polvere da sparo. Re per soli sei giorni, una volta sedata la rivolta, venne ucciso.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788838916687

Tipologia del prodotto: Libro

Autore: Andrea Camilleri

Numero totale di pagine: 448

Alice Classification: LETTERATURA ITALIANA: TESTI

Editore: Sellerio Editore Palermo

Data di pubblicazione: 2001

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 21/10/2001