In the Wake of Poseidon (Digitally Remastered) - King Crimson

Immagini della community

In the Wake of Poseidon (Digitally Remastered) - King Crimson

Progressive Rock - Registrazione: Studio - 1 CD - Casa Discografica: Discipline, DGM - Distributore: ADA/Arvato Services, ADA/Cinram Logistics - Data ...

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

Opinione su "In the Wake of Poseidon (Digitally Remastered) - King Crimson"

pubblicata 31/08/2009 | bowie2007
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 209
Fiducie ricevute : 1
Su di me :
Ottimo
Vantaggi MOLTI
Svantaggi S NON PIACE IL GENERE.....
molto utile
Design del disco
Qualità dei testi
Qualità della musica
Voce artista
Originalità

"IL RISVEGLIO DI POSEIDONE"

COPERTINA " INTERAMENTE APERTA " DEL DISCO.

COPERTINA " INTERAMENTE APERTA " DEL DISCO.

Nell'ambito progressive rock, sicuramente i King Crimson sono sempre stati i miei preferiti. Non a caso il primo vinile che acquistai fu proprio il loro primo e stupendo lavoro dal titolo " In the Court of the Crimson King ".

Nel 1970 il Re Cremisi pubblica il secondo disco dal titolo " In the Wake of Poseidon ".

Il leader, Robert Fripp, sostituisce Ian Mc Donald - artefice del successo del precedente disco - chiamando in sala di registrazione il pianista di estrazione jazzistica Keith Tippett, il flautista e sassofonista Mel Collins ed Gordon Haskell per alcune parti vocali.

Simpatica la copertina di questo album che riproduce le immagini di 12 archetipi. In qualche modo è palese che le fantasie crimsoniane proseguono sull'onda di Poseidone.

Tutti i testi sono scritti ancora una volta da Pete Sinfield. Sogno e realtà.

Il disco si apre con un brano che verrà ripreso a metà lavoro e poi come ultima traccia dal titolo ( " Peace a Beginning " - " Peace a Theme - " Peace an End " ) . Si tratta di un breve adagio ove Greg Lake ( che nel corso di tali registrazioni abbandonerà la band per unirsi a Emerson e Palmer ) sussurra, ad esempio, queste frasi: " Sono l'oceano, acceso dalla fiamma. Sono la montagna, pace è il mio nome. Sono il fiume sfiorato dal vento. Sono la storia, senza la fine. "

La calma e la tranquillità dura pochi secondi, perchè già dalla seconda traccia si impenna il sound di Fripp con la canzone " Pictures of the City " frutto di in misto di rock e jazz suonato in maniera schizoide ( il riferimento è dovuto al fatto che tale brano assomiglia molto come costruzione al precedente 21st century schizoid man ).

" Cadence and Cascade " è una composizione semplice e d'atmosfera. Molto bella. Questa ed altre melodie saranno il marchio di fabbrica dei King Crimson.

Altro brano stupendo dal suono corposo e solenne è " In The Wake of Poseidon " caratterizzato anche dagli splendidi testi di Sinfield e dall'interpretazione vocale di Greg Lake.

" Cat Food " rimane ancorata ad un suono molto vicino al jazz. Su queste basi si svilupperà poi il lavoro successivo dei King Crimson, ove vari strumentisti di estrazione jazzistica avranno modo di seguire le idee di Fripp verso sperimentazioni più d'avanguardia per l'epoca ( Lizard ed Islands saranno altri due capolavori di quegli anni, sebbene con una line up completamente rimaneggiata ).


L'interminabile, ossessiva e paranoica " The Devil's Triangle " chiude, in definitiva l'intera opera. Brano strumentale, qui Robert Fripp, stando alle cronache dell'epoca, si divertì ad utilizzare al massimo l'uso del mellotron. Sicuramente risulta essere un pezzo non facile, ma affascinante per noi amanti del progressive del Re Cremisi.

In definitiva, In The Wake Of Poseidon è un disco che sorprende fino ad un certo punto. Sicuramente è leggermente al di sotto rispetto al disco d'esordio. E' un ottimo disco che, forse, risente della mancanza di idee nuove.

Resta un lavoro indispensabile, quindi obbligatorio da possedere per tutti coloro che sono inclini a questo genere di rock maestoso.

Il voto da attribuire, secondo me, ad In The Wake.... è di 4 stelle e mezzo, che arrotondo con piacere per eccesso a 5. Meritate!!

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1047 volte e valutata
65% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • alespedros pubblicata 28/10/2009
    bellissimo!
  • ValleGiulia pubblicata 14/09/2009
    Cel'ho. Bello.
  • Topomoto1971 pubblicata 12/09/2009
    Beh, che dire... Grandissimi i King Crimson, io però preferisco i Genesis di Gabriel. Ciao!
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : In the Wake of Poseidon (Digitally Remastered) - King Crimson

Descrizione del fabbricante del prodotto

Progressive Rock - Registrazione: Studio - 1 CD - Casa Discografica: Discipline, DGM - Distributore: ADA/Arvato Services, ADA/Cinram Logistics - Data di Pubblicazione: 13/12/2004 - EAN: 633367050229

Caratteristiche Tecniche

EAN: 633367050229

Ciao

Su Ciao da: 14/08/2011