Condividi questa pagina su

bianco Status bianco (Livello 1/10)

73Roberto73

73Roberto73

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 04/07/2010

3

Mc Donald's 02/01/2011

Non so quali siano le vostre fonti...

Mc Donald's ...mi chiedo comunque come possa un prodotto di così elevata qualità costare 1 euro a panino. Il problema non sta solo su quello che si mette sulla carne ma sul nutrimento degli animali che sono destinati a divenire hamburger. Perchè ad esempio gli hamburger del Mc Donald non si decompongono mai? Perchè qualcuno ne ha fatto persino un museo nel proprio garage come prova dell'inganno? Non so se voi credete davvero che la Mc Donald sia così ricca di qualità o se scrivete informazioni errate solo per un vostro tornaconto, in ogni caso non è un bell'affare. Chiunque si nutre abitualmente da mc donald inizia presto ad avere problemi di colesterolo o diabete o altro. Io personalmente una decina di anni fa in un viaggio fatto con pochi spiccioli mi sono nutrito per circa 3 giorni a settimana da mc donald ed al ritorno dal mio viaggio un esame del sangue ha rilevato valori critici e poblemi gastro-intestinali da non sottovalutare. Da allora ho smesso di mangiare in questi fast food perchè anche se costano pochi euro la mia vita si accorcia di molti anni. Ma parliamo degli animali che vengono sfruttati. Secondo l'Universita Statale del Michigan "la carne utilizzata da Mc Donald's per i suoi hamburgers, proviene da "autentici" vitelli senza gambe e senza corna, che sono alimentati per mezzo di tubi legati allo stomaco e che di fatto non hanno ossa, ma solo un po' di cartilagine che impedisce alle loro membra di disfarsi". Dei polli si dice che non solo siano anch'essi creati ...

Baltour 04/07/2010

I mezzi sono buoni ma l'organizzazione e gli autisti pessimi

Baltour Ho avuto diverse esperienze con Baltour perchè per un periodo dovevo viaggiare da Bologna a Teramo e da Pescara a Palermo e innanzitutto vorrei dire che l'ultima tratta è davvero insostenibile. dato che per andare a palermo da messina la linea si dirige a catania, poi a enna e caltanissetta ed infine a Palermo e se guardate la conformazione della sicilia capirete che chi deve andare a Palermo deve fare centinaia di Km in più. Al di là di questo gli autisti sono scurrili e maleducati. L'attesa del pulmann sia a Bologna che a Pescara spesso si protrae oltre le 2 ore. Se chiedi informazioni il servizio te le da sbagliate, autisti compresi. A Pescara una volta, oltre le 2 ore di attesa chiesi informazioni al telefono poichè il servizio informazioni locale aveva già chiuso i battenti. Dopo varie negazioni si convinsero a darmi il numero telefonico degli autisti. Chiamai e mi dissero che sarebbero arrivati a Pescara non prima di un'altra ora e mezza. Chiesi se data l'ora sarei potuto andare a cena e mi dissero di fare con comodo perchè sicuramente avrebbe tardato anche oltre l'orario annunciatomi. Lasciai loro comunque il mio numero di cellulare onde evitare contrattempi. Tornai sul luogo della partenza circa 15 minuti prima dell'orario di appuntamento ma seppi che erano già passati ed erano andati via. Chiamai chiedendo spiegazioni e l'autista o il suo secondo mi risposero in maniera volgare dicendomi che se volevo partire dovevo star lì ad aspettarli. Un altra volta in ...

Grandi Navi Veloci 04/07/2010

Animali maltrattati, pulizia ed incapacità di gestione

Grandi Navi Veloci Questa è la mia esperienza. Presi il traghetto nella linea Livorno - Palermo circa 6 mesi fa onde evitare passare in auto per la Sila (in calabria). Il prezzo sembrava vantaggioso. Il traghetto cominciò a caricare i mezzi con 2 ore di ritardo. La promozione inoltre spiegava che era l'unica compagnia che permetteva di viaggiare con i propri animali. Niente di più falso. Non appena arrivato alla reception per conoscere il programma e le informazioni di prima necessità mi dissero subito che non potevo stare lì con la mia cagnolina perchè il regolamento lo vietava. dovetti andare sul ponte all'aperto dove il freddo già imperversava ad attendere qualcuno. I ponti della nave era talmente sporchi da dover stare attento a dove la mia cagnolina posava il muso, dato che le zampe dopo una mezz'ora di attesa erano già nere. (La mia cagnolina è bianca) Attesi pazientemente qualcuno che mi desse delle informazioni e dopo un'ora mi chiamarono dalla reception e mi invitarono a portare il cane sul ponte più alto per sistemarlo nei luoghi a loro più consoni. Da non credere!!! Restai allibito nel vedere questi gabbioni dove già due cani erano chiusi. Uno di loro aveva uno sguardo terrorizzato e tremava dal freddo, l'altro (un pastore tedesco) Abbaiava in continuazione e si scagliava contro le sbarre della sua prigione. Mi chiesi come certi proprietari di cani accettano situazioni come questa senza protestare. Mi feci un giro nel ponte e ritornai dentro con la mia cagnolina. Entrai ...
Torna sopra