Condividi questa pagina su

bronzo Status bronzo (Livello 7/10)

CHEZIAOTTO

CHEZIAOTTO

Autori che si fidano di me: 180 iscritti
Visualizza le statistiche dell´utente

Un abbraccio Cristiano a tutti I componenti di questo meraviglioso Sito! Che Geova vi benedica per il vostro cuore a Lui dedicato Umberto Polizzi (CHEZIAOTTO)

Opinioni scritte

dal 18/07/2007

316

Papua nuova Guinea Luogo Selvaggio 02/09/2017

MERAVIGLIOSA. Forse un domani vi tornerò ancora.

Papua nuova Guinea Luogo Selvaggio Molti di voi sanno che dal 1982 vivo in Australia, ma comunque sono italiano, sono nato a Lucca. Spesso io e mia moglie ci spostiamo per ammirare le meraviglie australiane e quelle vicine, una di queste è la bellissima Papua Nuova Guinea, la più grande isola del mondo dopo la Groenlandia. È situata proprio a nord dell’Australia che si può raggiungere prendendo un volo low cost! Desiderosi una una salutare vacanza, abbiamo voluto integrarci io, mia moglie e altri amici, in questo ambiente 'diverso' naturale e prezioso al fine di una completa rigenerazione dello spirito se non anche totale del fisico. A Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea costituisce la parte orientale della Nuova Guinea, la più grande isola del mondo dopo la Groenlandia. È situata proprio a nord dell’Australia. Insieme a numerosi isolotti e arcipelaghi, questa estensione di 600 isole rappresenta l’estremità orientale del grande arco di montagne che si estendono attraverso l’Himalaya e la Malaysia fino al Pacifico. Essa comprende alcune delle regioni montane più impervie e pericolose del mondo. Spesso queste catene sono molto alte, con vette che superano i 4.000 metri. Vi troviamo gole profonde, pittoresche valli e rumoreggianti cascate. È davvero un paese interessante e con caratteristiche del tutto eccezionali. Le sorgenti del fiume Purari si trovano qui nelle regioni dell’altopiano sulla più alta ...

I testimoni di Geova (Vol. 1) 05/08/2017

Dio si prende i bambini perché diventino angeli in cielo?

I testimoni di Geova (Vol. 1) Dio si prende i bambini perché diventino angeli in cielo? I lettori e i pensatori si chiedono spesso: Quando muore un bambino, forse gli amici cercano di confortare la famiglia dicendo: “Dio aveva bisogno di un altro angelo in cielo”. Vi sembra una cosa ragionevole? Se fosse vero che Dio fa morire i bambini perché ha bisogno di altri angeli in cielo, ciò significherebbe che è insensibile, perfino crudele. Ma la Bibbia non insegna questo. (Giobbe 34:10) Un padre compassionevole non strapperebbe mai un bambino dai suoi genitori solo per ingrandire la propria famiglia. Eppure nessun genitore umano è più compassionevole di Geova, la cui qualità principale è l’amore. (1 Giovanni 4:8) Il suo profondo amore non gli permetterebbe mai di agire in modo così crudele. Chiedetevi: ‘Dio ha forse bisogno di altri angeli in cielo?’ La Bibbia spiega che ogni attività di Dio è buona e perfetta. (Deuteronomio 32:4) Quando creò direttamente milioni di angeli compì un’opera perfetta, completa. (Daniele 7:10) È possibile che Dio abbia calcolato male il numero di angeli di cui aveva bisogno? Assolutamente no. L’Iddio Onnipotente non avrebbe mai potuto commettere un simile errore. È vero che Geova ha scelto alcuni esseri umani perché diventassero creature spirituali e facessero parte del suo Regno celeste, ma alla morte questi non sarebbero stati dei bambini. — Rivelazione (Apocalisse) 5:9, 10. I bambini sono un dono di Dio Un’altra ragione per la quale Dio non si prenderebbe i bambini dalla ...

La tua gravidanza. Domande e risposte. Tutto quello che bisogna sapere prima, durante e dopo la gravidanza (Judith Schuler, Glade B. Curtis) 09/07/2017

Sei amica del bambino che nascerà?

La tua gravidanza. Domande e risposte. Tutto quello che bisogna sapere prima, durante e dopo la gravidanza (Judith Schuler, Glade B. Curtis) 'IERI SERA UN NOTIZIARIO QUI IN MELBOURNE UN COMMENTATORE SOCIO-POLITICO HA COMMENTATO LE SITUAZIONI DEL MONDO HA DETTO CHE DAL 1980 AD OGGI SI SONO FATTI OLTRE UN MILIARDO E QUATTROCENTOCINQUANTA MILA ABORTI NEL MONDO E L'INCESTO MALEDETTO VA SEMPRE A METE MAGGIORI. Vi piace intrattenere ospiti? Quasi tutti risponderanno di sì. Spesso sono pronti a prendere speciali disposizioni per la comodità e la felicità degli ospiti, forse cucinando qualcosa di speciale od organizzando una visita ai luoghi interessanti della città. Se sei una donna in stato interessante, hai nel tuo corpo un “ospite” indifeso con esigenze del tutto particolari. Come qualsiasi ospite, l’embrione, o il feto che porti in grembo, merita speciali attenzioni. Se sei imprudente e non mostri al nascituro l’“ospitalità” che gli spetta, questo può avere conseguenze tragiche e durature. D’altra parte, avendo debita cura del tuo piccolo “ospite” prima che nasca puoi aiutarlo a cominciare bene la vita. Quali sono alcuni pericoli da cui le donne incinte dovrebbero guardarsi? Ce ne sono molti, forse più di quanto immagini. E si scoprono continuamente nuove minacce alla vita del nascituro. Ecco alcune cose da evitare: CAFFEINA Si trova nel caffè, nel tè, nella cola e nel cioccolato. È stato scoperto che negli animali la caffeina causa difetti congeniti, come ad esempio l’assenza delle dita dei piedi. “Se rispetto alla caffeina si adottassero le solite precauzioni adottate riguardo ai farmaci, sulle confezioni di ...

Comfort Hotel Benvenue, Timaru 17/06/2017

Spettacoli da mozzafiato nelle vicinanze dell'hotel

Comfort Hotel Benvenue, Timaru Con il naso appiccicato ad una vetrina di una TRAVEL AGENCY, che sarebbe poi Agenzia di Viaggio, vi erano poste in bella vista alcuni ‘brochure’ di gite organizzate per ogni parte del mondo. Volete fare un voletto con me? Se sì, prima vi racconto una mia precedente esperienza turistica. "Periodicamente, quattro giorni all'anno, la compagnia di bandiera della Nuova Zelanda, effettua voli turistici a prezzi modici sia per la Nuova Zelanda che per l'Antartide. In compagnia di mia moglie, e suocera, iniziai un viaggio verso l'"ottava meraviglia del mondo”. All'inizio, già nella fase organizzativa, c'era da mandar tutto a monte per via di quei concetti e di quelle opinioni che si diversificano fra il carattere pratico del maschio, sempre semplice e precario nelle sue faccende più comuni, dal carattere ‘femminile’ che riesce a complicare tutto e a preventivare tutto di ciò che potrà essere utile o non essere utile, con il portarsi dietro le cose più impensate riempiendoti, le valigie, le... tasche e scatoline varie. E, guai a metterci il becco in quelle cianfrusaglie inutili e confuse. Correresti il rischio anche di essere accusato di crudeltà mentale e crearti un rimorso per tutto il periodo della gita e oltre. Non ti toglieresti più di dosso il marchio del maschilista crudele, superficiale, dalle sfumature persino sadiche perché di questo saresti accusato da quella vasta classe componente il sesso debole in eterna conflittualità con l'elemento banale e giuggerellone che è il ...

I testimoni di Geova. Scritti, dottrine ed evoluzione storica (Aldo Lorenzi) 17/06/2017

ALCUNE RICERCHE STORICHE E INTERPRETATIVE DELLE S. SCRITTURE

I testimoni di Geova. Scritti, dottrine ed evoluzione storica (Aldo Lorenzi) ‘ALCUNE RICERCHE STORICHE E INTERPRETATIVE DELLE SACRE SCRITTURE" Il titolo completo del libro è "I Testimoni di Geova" - Scritti, dottrine ed evoluzione storica citazioni tratte dagli scritti ufficiali della Società Torre di Guardia dal 1879 al novembre 2004. L'autore, Aldo Lorenzi nel suo libro con dovizia e pazienza raccoglie citazioni decennali dei Testimoni di Geova. (Con un inizio senza alcun confine per la mia precaria memoria...) l'amore di Dio e' un dono divino, non e' un' emozione, un sentimento irrazionale, ma di un sentimento puramente razionale che ha una logica (nel senso di ordine immanentistico e senza alcuna pretesa...). In quanto tale, non segue la mia imperfetta condizione della logica umana. Attualmente non sono in grado di provare questo sentimento in maniera perfetta, dunque uso uno strumento imperfetto per discernere il bene e il male e ,in questi limiti ,potrò' facilmente commettere il peccato di Giobbe considerandomi piu' giusto di Dio (bestemmia). Sono molto limitato nella conoscenza e nella comprensione del disegno divino ed eterno dell'Universo che appartiene solo a YAHVE! Cosa mi ha portato a determinarmi tanto? 1 Giov. 4: 1-3 Come si impara dalla storia Mi son sentito in obbligo di crearmi prima un'immagine dei fautori ispirati che hanno composto i quattro Vangeli per avere un quadro del carattere spirituale del contenuto degli scritti per poi avere la facolta' di sostenere e memorizzare gli scritti ispirati e cassare quelli apocrifi. Inizio ...

Ama il prossimo tuo come te stesso. La vita in relazione prospettive etiche 29/05/2017

LA CONDIZIONE DEL MONDO e CRONOLOGIA BIBLICA

Ama il prossimo tuo come te stesso. La vita in relazione prospettive etiche Prefazione Nei Vangeli Gesu’ ci esorta con queste parole: ”AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO”. Parole sagge suggerite solo dal terrore di esserne implicati e che queste stesse parole di ‘dignità infinita’ si possono ritorcere su chi le ha espresse ma non mai realizzate. Sono oltre dieci le “CROCIATE” e le AUTORITA’ delle INQUISIZIONI che hanno funestato con episodi satanici i popoli dall’ínizio del secondo millennio per la scusante repressione dell’eresia. Inoltre Gesu’ disse all’Apostolo Pietro : “Riponi la spada nel fodero, perche’ chi di spada ferisce di spada perisce...!” Quante delle religioni antiche e moderne hanno mai adottato il coniglio di Gesu’? “LA CONDIZIONE DEL MONDO” e “CRONOLOGIA BIBLICA” Gli atti criminali perpetrati nel mondo del passato, come anche in questi giorni, si imprimono nella nostra coscienza come una ferita aperta. I fatti sono troppo gravi per poter evitare di affrontare le domande che mi sono state proposte. Penso che queste siano piu’ per dare risposte e non domande. Benchè siano terribilmente gravi, “si raccoglie ciò che si semina” in un mondo dove non c’è la visione di Dio, o se c’è è terribilmente distorta. È possibile che un uomo, come chiunque esso sia, stermini donne, uomini e bambini, innocenti, con una mostruosa rabbia distruttrice? Da quando esiste il mondo, i deboli ...

La Bibbia. Via verità e vita 11/05/2017

"Perchè ho fiducia nella Bibbia."

La Bibbia. Via verità e vita Quando ricercheremo la causa si dovrà riconoscere, anzitutto, che i semi della ribellione e la mancata fiducia nelle Sacre Scritture contro l’autorità di Geova furono piantati molto tempo fa Il Diavolo, quell’originale ribelle pure chiamato Satana, che significa avversario od oppositore, fece perdere ad Adamo ed Eva la fiducia nel loro Padre Geova, mettendo in dubbio la legge divina con la perdita in assoluto della fiducia nella Sua Parola. (Gen. 3:1-6; 2 Cor. 11:3) Da allora la progenie di Adamo, per la maggior parte “figli di disubbidienza”, ha riposto poca fede e fiducia in Geova o nella sua Parola. (Efes. 2:2) A questo riguardo, sono primariamente responsabili i capi religiosi, e particolarmente oggi, in questi nostri tempi moderni. La maggioranza del clero odierno scarta la Bibbia considerandola non ispirata da Dio, e al suo posto predica che “Dio è morto” e che l’uomo è il prodotto dell’evoluzione. - Matt. 15:6, 9. Come invece, la Bibbia, personalmente ha prodotto in me grande fede in Geova Dio! Profezie per i nostri giorni In realtà, le cose del mondo sono esattamente come predisse l’apostolo Paolo: “tempi difficili”! Paolo descrisse i particolari in questo modo: “Gli uomini saranno amanti di se stessi, amanti del denaro, millantatori, superbi, bestemmiatori, disubbidienti ai genitori, ingrati, sleali, senza affezione naturale, non disposti a nessun accordo, calunniatori, senza padronanza di sé, fieri, senza amore per la bontà, traditori, testardi, gonfi ...

Testimone di Geova mio fratello. Confronti biblici alla ricerca della volontà di Dio (Battista Cadei) 21/04/2017

"DI QUELL' AMORE NON POSSIAMO MAI FARNE A MENO"!

Testimone di Geova mio fratello. Confronti biblici alla ricerca della volontà di Dio (Battista Cadei) È Dio la causa delle sofferenze? Nelle millenarie esperienze del mondo, testimoniate dalla storia, la maggior parte dell’umanita’ha avuto sempre uno sfogo nel decretare Dio, con atti e bestemmie, le sanguinose e disumane guerre riportate dalla storia dell’’umanità. È Dio la causa delle sofferenze? Sono domande che deturpano lo spirito della gran massa dell’intellettuale che macerano lo spirito della gente comune che l'idolatriza. Quale questione fu sollevata nel giardino di Eden? In che modo Dio annullerà gli effetti delle sofferenze umane? Attraverso i sistemi o ordine di cose che propone l’ateismo o la falsa religione ci fanno annullare lo spirito di Verita’ delle Sacre Scritture che ci conduce ad un abbandono del “Mangiamo e beviamo, tanto domani morremo”. ( Bibbia ...) Ma il soffrire di oggi, cosa si chiedono molti? In paesi dilaniate dalle guerre, migliaia di donne e bambini rimasti uccisi durante le continue e sanguinosa battaglia storiche e religiose di ogni epoca, vengono seppelliti in una fossa comune. Si puo’ addurre a specifiche cause a delle guerre cosi’ cruente e sanguinose dove il solo ricordo ci porta alla desolazione? Tutt’intorno vi sono delle croci, con su scritto “Perché?” A volte questa è la domanda più angosciosa; la domanda che le persone si fanno nella disperazione quando guerre, sciagure, malattie o criminalità portano via degli innocenti, distruggono case o causano sofferenze in altri modi crudeli e disumane. Utilità del libro di Battista ...

Adventure Island Whitsundays, South Molle Island 07/04/2017

L'OTTAVA meraviglia del mondo!

Adventure Island Whitsundays, South Molle Island Molti di voi sanno che dal 1982 vivo in Australia, ma comunque sono italiano, sono nato a Lucca. Spesso io e mia moglie ci fermiamo per ammirare le meraviglie australiane, una di queste è la bellissima South Molle Island che si può raggiungere prendendo un volo low cost! Desiderosi una una salutare vacanza, abbiamo voluto integrarci io, mia moglie e altri amici, in questo ambiente 'diverso' naturale e prezioso al fine di una completa rigenerazione dello spirito se non anche totale del fisico. L’AUSTRALIA centrale è un paese di rarità e meraviglie. Non ha nulla che sia più sorprendente delle sue incredibili formazioni rocciose e montuose. Qui, per esempio, c’è una meraviglia senza uguale è il South Molle Island della Nuova Zelanda che si trova sulla riva del Milford Sound.. Si tratta di una delle splendide acque azzurre australiane con le relative foreste e vette più fotografati del paese. Si trova vicino alla riva di Milford Sound, nel Parco Nazionale di Fiordland nell'isola del sud-ovest del Sud, è uno spettacolo mozzafiato. La montagna sorge vicino in verticale per 5.560 piedi (1.690 m), vale a dire poco più di un miglio, dall'acqua del suono; è più tecnicamente un fiordo . Il picco è in realtà un insieme strettamente raggruppato di cinque picchi, anche se dal punto di vista maggior facilmente accessibili appare come un singolo punto. Milford Sound è parte di Te Wahipounamu , un patrimonio dell'umanità , come dichiarato dalla UNESCO . L'unica strada di accesso al ...

Aprile2005 07/04/2017

COMMEMORAZIONE

Aprile2005 Per lo speciale evento della Commemorazione della morte di sacrificio di Cristo Gesù che avverrà il 11 Aprile c.a. in tutte le Sale del Regno dei Testimoni di Geova, invio un particolare invito a quanti leggeranno questa mia breve analisi dell’Amore di Geova per ogni creatura umana di ieri oggi e domani qui sulla terra. .La Parola di Dio dice: Ogni dono buono e ogni regalo perfetto viene dall’alto. (Giac. 1:17) In effetti, tutti i doni che Jahvè affida ai suoi servitori sono espressioni della sua immeritata benignità e di un sentimento profondo di amore paterno! Un dono straordinario che Jahvè ci elargisce è lo spirito santo. Questo dono ci permette di coltivare sante qualità come l’amore, la bontà e la mitezza. L’Apostolo Paolo fremette di questo sentimento proveniente da Dio. Egli tenne a dire: Poiché Dio non è ingiusto da dimenticare la vostra opera e l’amore che avete mostrato per il suo nome, in quanto avete servito e continuate a servire i santi. Eb. 6:10 .Come Isacco Gesù fu disposto a essere offerto in sacrificio sull’altare, simbolo della volontà di Jahvè per lui. (Gen. 22:1, 2, 9-13; Ebr. 10:5-10) È vero che Isacco acconsentì di buon grado a essere sacrificato, ma fu Abraamo che cercò di offrire il sacrificio. Ma poteva un sacrificio di una persona imperfetta come Isacco, riscattare il peccato di una persona perfetta qual’era Adamo quando peccò? (Ebr. 11:17) Gesù fu un uomo perfetto, come lo era stato il nostro progenitore Adamo. Gesù, l’Artefice della Creazione ...

Gli aborigeni australiani (Vittorio Di Cesare) 31/03/2017

Sono un aborigeno australiano

Gli aborigeni australiani (Vittorio Di Cesare) Premessa Capito e conosciuto la realtà storica e contemporanea degli aborigeni australiani, mi permetto di recensire questo libro in prima persona, come se un aborigeno australiano parlasse di se e si descrivesse nei minimi particolari. Abbiamo una sola origine SONO un aborigeno australiano. Nel mio paese, per distinguerci dagli emigranti della prima generazione che chiamiamo “nuovi Australiani”, usiamo il termine “veri Australiani” per i cittadini nati nel paese. Io sono un “vero Australiano”. D’aspetto sono molto simile agli altri aborigeni, poiché sebbene siamo di molte tribù tuttavia abbiamo una sola origine. Abbiamo la testa più lunga di quella della maggioranza, la fronte sfuggente e l’arco sopracciliare prominente. Abbiamo i capelli ricciuti, le narici schiacciate e la bocca larga, con denti bianchi. Abbiamo una corporatura media, ma gli arti sono lunghi e sottili. La nostra pelle è di color bruno nerastro. La gente dice che quelli che ci somigliano di più sono la tribù selvaggia dei Vedda di Ceylon e le tribù dei colli dell’India. Abito in un’umile casa di mattoni cotti al sole, ma i miei antenati non vivevano così. In questa come in altre cose, siamo cambiati. Di conseguenza, proviamo spesso l’ardente desiderio di vivere senza fissa dimora. Quando sentiamo questo impulso, lasciamo le nostre case e andiamo nella boscaglia, per vivere dei prodotti del suolo come facevano i nostri padri. La ragione di questo impulso è che nella mente di ogni aborigeno vi è ciò che ...

2002 Ottobre 31/03/2017

PER COLORO CHE SI SONO SENTITI GIUDICATI...

2002 Ottobre Perchè questo scritto? QUELLO CHE SCRIVO QUI SOTTO E' IN VIRTU' DI COLORO CHE SI SONO SENTITI GIUDICATI DALLA MIA PRECEDENTE RECENSIONE SULL' OMOSESSUALITA' E DUNQUE SULLA CONDIZIONE CIVILE E UMANA DELLE PERSONE OMOSESSUALI. IL MIO SCRITTO SI RELAZIONA ALLA VEDUTA TEOCRATICA, DIVINA, MA NON E' SOGGETTA AD UNA MIA POSIZIONE DI GIUDIZIO CIVILE E UMANO E CERCO DI CHIARIRE CHE NON STA NE A ME E NE A NESSUNA SOCIETA' UMANA A GIUDICARE. CERCHERO' DI SPIEGARE ULTERIORMENTE CHE HO SOLO ESPOSTO UN PENSIERO SCRITTURALE SULL' OMOSESSUALITA', CIOE' IL PENSIERO DEL NOSTRO CREATORE, COLUI CHE CI HA CREATI MASCHI E FEMMINE E CHE SI TROVA SCRITTO NELLA SACRA BIBBIA. Cosa dice la Bibbia del libero arbitrio? Dio prestabilisce ogni cosa? ( Una attitudine legale per un giusto “VIVERE-) Invece di essere lui o il destino a prestabilire quello che faremo, Dio ci nobilita dandoci il libero arbitrio, ovvero la facoltà di prendere liberamente le nostre decisioni. Ecco cosa insegna la Bibbia.Dio ha creato gli esseri umani a sua immagine (Genesi 1:26). A differenza degli animali, che agiscono soprattutto per istinto, noi somigliamo a lui perché abbiamo la possibilità di manifestare qualità come amore e giustizia. E come lui, abbiamo il libero arbitrio.Il nostro futuro dipende in larga misura da noi. La Bibbia ci incoraggia a ‘scegliere la vita, ascoltando la voce di Dio’, scegliendo cioè di ubbidire ai suoi comandi (Deuteronomio 30:19, 20). Questa possibilità che ci viene offerta non avrebbe senso, ...

Omosessualità 21/03/2017

DOVE CI CONDUCE L'IMPERFEZIONE?

Omosessualità In molti paesi l’omosessualità continua a riscuotere consensi. Il generale scadimento dei valori morali di cui è stato testimone il mondo occidentale nel corso del XX secolo ha portato, tra l’altro, alla cosiddetta rivoluzione sessuale. Fenomeni come le proteste studentesche e i movimenti della controcultura, nonché il fatto che i contraccettivi cominciassero a essere prescritti dai medici, contribuirono tutti allo stravolgimento dell’idea tradizionale di ciò che è giusto. Presto i valori della Bibbia vennero accantonati, e sorse una nuova generazione con una nuova morale e un nuovo atteggiamento in relazione al peccato. Da allora, dice uno scrittore, “l’unica legge fu quella dell’amore”, che fondamentalmente si tradusse nella diffusa accettazione dei rapporti sessuali illeciti. La reinterpretazione di ciò che la Bibbia dice dell’omosessualità Un gruppo appartenente a una chiesa statunitense auspica una reinterpretazione di ciò che la Bibbia dice a proposito dell’omosessualità “alla luce del senso comune dei nostri giorni”. Costui si propone evolutivo anche in questa funzione in sostituzione del “VERBO di JAHVE”! Anche un Pastore che di recente ha contratto un matrimonio omosessuale in Brasile ha caldeggiato “una rilettura della Bibbia” nell’intento di legittimare l’ottica moderna della sua Chiesa. In certe remote terre, con tribu’ selvage senza alcuna legge di etica morale e anche sociale di questo nostro pianeta, molteplici sono colore che hanno rapporti con scimmie, ...

Ayers Rock 11/03/2017

Il più grande singolo masso del mondo.

Ayers Rock Molti di voi sanno che dal 1982 vivo in Australia, ma comunque sono italiano, sono nato a Lucca. Spesso io e mia moglie ci fermiamo per ammirare le meraviglie australiane, una di queste è la bellissima Ayers Rock (Roccia di Ayers), si leva a oltre 335 metri sopra la pianura circostante ed è lungo più di tre chilometri. Ayers Rock si può raggiungere prendendo un volo low cost! Desiderosi una una salutare vacanza, abbiamo voluto integrarci io, mia moglie, suocera e altri amici, in questo ambiente 'diverso' naturale e prezioso al fine di una completa rigenerazione dello spirito se non anche totale del fisico. L’AUSTRALIA centrale è un paese di rarità e meraviglie. Non ha nulla che sia più sorprendente delle sue incredibili formazioni rocciose e montuose. Qui, per esempio, c’è una meraviglia senza uguale, il più grande singolo masso del mondo. È tutto solo e si erge all’improvviso su una pianura. Detto Roccia di Ayers, Ayers Rock si leva a oltre 335 metri sopra la pianura circostante ed è lungo più di tre chilometri. Immaginate una vasta solida cupola di arenaria che copra una superficie di 4.800 metri quadrati e misuri tutt’intorno alla base più di otto chilometri! Si può avere un’idea dell’immensa mole di questo monolito mettendo contro la roccia il famoso ponte del porto di Sydney (dal pelo dell’acqua alla cima dell’arcata), mettendovi sopra un edificio di dieci o dodici piani, e insieme non arriverebbero ancora alla cima della parete del dirupo. Oppure, immaginate un solo ...

Con la B 11/03/2017

Il mio babbo e Gino

Con la  B Non ricordavo il motivo per cui una sera con un gran chiaro di luna ero sopra un carro trainato da un cavallo bianco, carico di masserizie. . In seguito seppi che si era trattato di un cambio di abitazione. Si andava da Bengasi a Sidi Califa. Ricordo che mio padre spesso diceva che i venti chilometri che separavano queste due località erano terribilmente fastidiosi per lui che doveva pedalare in bicicletta, specialmente quando soffiava il ‘ghibli'.(Ghibli vento del deserto sahariano). . Il paesaggio era illuminata a giorno dal plenilunio. Le lunghe ombre proiettate dai nostri corpi e dai cespugli ai bordi della strada componevano quasi un ballo spettrale. Il cigolare del carretto con i rintocchi cadenzati dei passi ferrati del cavallo assumevano dei toni assordanti nel silenzio selenico di una notte nel deserto della ‘Sirte’. . Sia lo sciacallo che la iena di tanto in tanto ci rendevano testimonianza di non essere soli in quel mondo spettrale. La vita era lì, brulicante di anime a noi sconosciute, ma esistenti nell'armonioso concerto della natura viva e esultante del deserto. Erano lì attorno a tutti noi quasi a testimoniare la nostra estranea intrusione. Affossato fra le masserizie accatastate sulla carretta e con le redini ben strette fra le mani, cercavo di comporre quelle immagini spettrali nella certezza di ravvisarne i contorni e le forme che a volte scomparivano con l’ acquattarsi della luna piena dietro qualche isolata nuvoletta. Mamma pregava con la piccola ...
Visualizza altre opinioni Torna sopra