Condividi questa pagina su

verde Status verde (Livello 2/10)

Daisy-85

Daisy-85

Profilo utente non disponibile. La persona che stai cercando non è più un utente di Ciao.

Opinioni scritte

dal 03/04/2011

37

Spaghetti alla Carbonara 08/04/2011

La mia speciale carbonara

Spaghetti alla Carbonara La carbonara è uno dei miei piatti preferiti, purtroppo però, oltre che essere super iper calorica, e visto che sono un misero piatto di questa prelibatezza non basta non la mangio molto spesso. Inoltre a casa mia soffriamo di un'intolleranza al lattosio, per cui mia mamma ha deciso di fare qualche modifica alla ricetta, e io ho continuato a presonalizzarla a mio modo. So che in questo piatto andrebbe aggiunta la panna, e che qualcuno utilizza anche il burro, io invece non uso nessuno dei due. Come prima cosa peso la pasta, e decido quanta metterne a seconda dei commensali, all'incirca però mi tengo intorno ai 90gr a persona visto che questo tipo di pasta è piuttosto pesante. Il tipo di pasta più indicata sarebbero i rigatoni, a me piace molto anche con i bucatini o gli spaghetti un po' più grossi. In un piatto a parte sbatto assieme il bianco e il rosso dell'uovo (1 uovo a persona), a cui aggiungo un pizzico di sale e pepe qb, e a volte, per rendere il tutto più saporito del formaggio grana grattuggiato. In una padella con un po d'olio scaldo fino a dorarla la pancetta (a chi piace può mettere anche del prosciutto a cubetti). Quando la pasta è cotta la scolo, e con il fornello a fuoco basso la rimetto nella pentola, aggiungendo prima la pancetta dorata e poi le uova, che mi raccomando vanno aggiunte all'ultimo se no diventano frittata! Servire fumante, e il gioco è fatto!

Giovanni Rana 08/04/2011

Il signor Rana, un grande imprenditore italiano

Giovanni Rana Fin da piccola ho sempre visto e sentito parlare dei tortellini di Giovanni Rana, ne ho mangiati tanti...ma tanti...era una delle poche marche forse così famosa tanto che ormai non erano solo tortellini ma i tortellindidigiovannirana, quasi come fosse un'unica parola. In questi ultimi anni il signor Rana ha capito quanto sia importante l'immagine di quest'Italia mangereccia che va perdendosi, e come dice nelle sue pubblicità "ci ha ha messo la faccia". Eh sì perchè negli ultimi tempi è proprio il signor Rana che si autopubblicizza, facendo risaltare ancor di più i suoi sani prodotti (sani, anche se confezionati). Ora la Rana fa un po' di tutto, dai tortelli agli gnocchi, le paste fresche e le sfoglia velo, con ripieni di carne ma anche di verdure. Inoltre in giro per l'Italia sono sempre più diffusi i punti di ristoro Rana, dove si possono acquistare i prodotti o mangiare come ad un semplice self service. Complimenti!

Buitoni - Pasta sfoglia 08/04/2011

La pasta sfoglia Buitoni, una delle migliori

Buitoni - Pasta sfoglia Da anni ormai utilizzo questa pasta della Buitoni per creare le mie famosissime torte salate. Vorrei avere tempo per preparare quelle fatte in casa, ma purtroppo per mancanza di tempo in settimana e di voglia nel week end, ormai ho provato quasi tutte le varianti di quelle preconfezionate. Devo dire che, secondo il mio parere, queste della Buitoni sono tra le più buone. Questo tipo di pasta, già confezionata con forma ovale, esiste sia nella versione dolce pasta frolla, che nelle 2 salate pasta sfoglia e brisée. Vanno entrambe bene per le torte salate, la sfoglia è più leggera, mentre la brisée più croccante, e soprattutto meno facile da bruciacchiare! Comunque entrambe sono molto buone e gustose, basta stenderele in una teglia e il gioco è fatto. Sono reperibili in qualsiasi supermercato nel banco frigo.

Banane Chiquita 07/04/2011

Le banane chiquita, le più buone

Banane Chiquita Ho scoperto da alcuni anni l'utilità di questo alimento ricco di potassio. All'inizio mangiavo le banane per colazione, prima della palestra, infatti per gli sportivi sono un tocca sana, sia perchè non appesantiscono sia perchè forniscono il giusto apporto di calorie e proteine. Poi le ho scoperte anche come spuntino pomeridiano, spezzano la fame e non sono i tipici dolcetti che più ne mangi e più ne mangeresti... Purtroppo le banane hanno un grande difetto, tendono ad ammaccarsi facilmente e per questo sulla loro polpa appaiono delle sgradevoli macchie nere facendole diventare mollicce... Le chiquita solitamente vengono portate nei supermercati ancora verdi e per questo sono "meno ammaccabili", e poi lasciandole all'aperto per alcuni giorni maturano nel modo corretto, diventando, oltre che buone, anche belle, senza quelle orribili macchie nere.

Coca Cola Zero 07/04/2011

La coca zero ci toglierà la sete?

Coca Cola Zero Non vado pazza per la coca cola, ma quando mangio patatine o pizza fuori, ci sta sempre. Purtroppo la coca cola è molto zuccherata e quindi, quando ho visto questa nuova invenzione della coca cola, la coca zero, ho subito deciso di provarla. Premetto che non sono schizzinosa e bevo tranquillamente anche la coca light, non sono una di quelle persona che solo perchè è light lasciano tutto da parte e preferiscono bere l'acqua. Insomma, ho provato la zero, e devo dire che è diversa sia dalla coca normale sia dalla light, ha un sapore più dolciastro ed è un po' meno frizzante. Il colore è lo stesso, ma la composizione diversa si nota eccome. Tutto sommato a me non dispiace, ma attenzione, c'è chi crede che zero significhi zero in toto, anche per quanto riguarda la caffeina, invece non è così, qui di caffeina ce n'è così come nelle altre coca.

Bershka 07/04/2011

Bershka, un negozio molto fashion

Bershka Da ormai un paio d'anni ha aperto questo negozio nella mia città, e devo dire che a volte ci sono delle occasioni davvero imperdibili. All'apertura come incentivo hanno fatto dei saldi spaventosi, maglie, felpe e maglioncini da 2.99 a 4.99. Dopodichè chiaramente i prezzi si sono alzati, ma devo dire che non sono poi così alti. Da bershka puoi trovare jeans, magliette, vestiti, scarpe ed accessori, insomma, un po' di tutto. Le occasioni migliori le trovi di sicuro con i saldi, comunque i prezzi sono accessibili e la merce carina, e piuttosto fashion. L'abbigliamento proposto però è piuttosto giovane, le taglie sono piuttosto stretch. I jeans non hanno la mezza misura (es. io solitamente porto una 29...lì o ti entra il 28 o navighi nella 30). Da poco il brand spagnolo ha inaugurato anche il reparto uomo con vestiti sportivi e jeans. ...

Lost 06/04/2011

Lost: persi loro oppure noi?

Lost Dall'inizio della prima serie ho sempre seguito questa fantastica serie made in U.S.A.. Mi è piaciuta molto, alla fine di ogni puntata, commentavo con le mie amiche la trama e gli intrecci perchè era davvero intrigante. In questo telefilm un aereo precipita su un'isola deserta...o almeno così pare...e i sopravvissuti fanno di tutto per sistemarsi al meglio e cercare aiuto. Tra di essi spiccano delle personalità , che ci vengono descritte anche nella loro vita precedente al disastro solitamente tramite dei flashback. La storia è avvincente, prende il telespettatore e crea molta suspence, tanto che si vorrebbe continuare a guardare ininterrotamente questo programma. Gli attori sono bravi e le ambientazioni per la maggior parte da sogno. Ma...c'è un ma: purtroppo, se si perde una puntata sarà difficile ricapitolare il filo del discorso, proprio perchè la trama è così complicata ed intrisa di flashback.

La signora in giallo 06/04/2011

Ogni estate la Sig.ra in giallo torna per risolvere gli omicidi

La signora in giallo Sono ormai anni ed anni che seguo la signora in giallo alias Angela Lansbury. L'attrice ha recitato in una quantità infinita di episodi, che ancora oggi, dopo vent'anni e più sono ancora simpatici e piacevoli da vedere. Quando tornavo a casa da scuola iniziava alle 12.45, ultimamente l'hanno trasmesso pomeridiano verso le 17.30. Speriamo che ritorni, instancabile come ogni estate, dalle 11.45 alle 13, con due episodi. Le storie sono quelle che vedono coinvolta la signora Jessica Beatrice (non lo sapevate, eh;) Flatcher, vedova di Cabot Cove e piuttosto nota scrittrice di gialli. Ovunque lei vada è seguita da una serie di omicidi che lei prontamente riesce a risolvere, perchè è una persona intelligente e sveglia e non le sfugge nessun particolare (si, è per questo, non porta sfiga, parola mia!!!), inoltre a me personalmente diverte moltissimo! E' un telefilm leggero ma anche acuto. Nel corso della serie ho avvistato alcuni personaggi poi diventati famosi, come George Clooney, John McCook e Kevin Sorbo, provate a farci caso!:)

Beverly Hills Chihuahua (Dvd) 06/04/2011

che ridere con Beverly Hills Chihuahua

Beverly Hills Chihuahua (Dvd) Avevo visto questo film al cinema un paio di anni fa, visto il mio innato e infinito amore verso gli esserini a quattro zampe. Ieri sera l'hanno trasmesso (finalmente) in prima serata e l'ho rivisto. E' stato davvero divertente, ovvio, non è un film ricco di contenuti impegnati, ma per un bambino ha una morale, ed è quella che non sempre l'aspetto conta. La chihuahua Cloe, ricca ereditiera, si perde nei bassifondi in Messico per la disperazione della sua baby sitter-nipote della proprietaria del cane. Cloe verrà aiutata da una serie di cani parlanti (tutti bellissimi e simpaticissimi peraltro!), ma alla fine Papy, il cagnolino del giardiniere-architetto che nel frattempo sta aiutando la baby-sitter di Cloe, sarà quello che la ritroverà, e che coronerà con lei il suo sogno d'amore...la cagnolina infatti, dapprima snob, capisce i suoi errori e capisce il valore dell'amore e dell'amicizia. Un film leggero e simpatico per distrarsi.

Cannamela Peperoncino Tritato 06/04/2011

Il peperoncino piccante Cannamela

Cannamela Peperoncino Tritato Devo dire che ho sempre amato sia il pepe sia il peperoncino, per cui praticamente nella mia vita li ho provati quasi tutti, sia per quanto riguarda le marche sia per quanto riguarda l'aspetto. Nei vasetti cannamela si possono trovare peperoncini interi, peperoncino macinato o peperoncino in polvere. Personalmente quello che preferisco è quello macinato perchè da' un sapore più forte ai cibi senza però modificare il loro gusto originale. Per quanto riguarda quello in polvere (o tritato) è più indicato forse per cibi come le carni o le verdure, da mettere direttamente in cottura. Attenzione però: il peperoncino in polvere è piuttosto piccante, ma dopo l'apertura perde parte del suo sapore, anche se conservato in luoghi asciutti. Il peperoncino cannamela è reperibile in qualsiasi supermercato.

Findus 4 Salti in Padella Contorno Mediterraneo 05/04/2011

Il contorno mediterraneo va bene in ogni occasione

Findus 4 Salti in Padella Contorno Mediterraneo Da quando ho scoperto il contorno mediterraneo, non l'ho più lasciato. Quando vado al supermercato lo acquisto sempre perchè è facile e veloce da cucinare. E' un contorno composto da patate, melanzane, zucchine, peperoni e spezie (dove l'odore predominante è sicuramente quello dell'aglio). Lo si può cucinare in diversi modi, in padella o in microonde. Io personalmente lo utilizzo per fare delle crostate salate, con il grill in microonde, 15-20 minuti con pasta briseé ed il gioco è fatto: tutti mi fanno sempre i complimenti. L'unica pecca del prodotto, come dicevo prima, è l'odore dell'aglio: lo cucino sempre quando so di poter tenere la finestra aperta proprio perchè è davvero forte. Il contorno mediterraneo può essere trovato in qualsiasi supermercato nel reparto surgelati. Ha un costo maggiore rispetto agli altri contorni di verdure, ma devo dire che per quanti io ne abbia provati, nessuno è buono come questo. ...

Mulino Bianco Armonie al Malto d'Orzo 05/04/2011

Le fette al malto d'orzo le fa solo il mulino bianco

Mulino Bianco Armonie al Malto d'Orzo Per tanto tempo ho guardato alle fette biscottate come ad un amico della linea ma anche un nemico del palato, per questo ne ho provate di tutti i tipi: dalle classiche, alle tonde, a quelle integrali e persino le light, ma nessuna sostituiva degnamente un bel panino con la marmellata. Quando finalmente il Mulino Bianco ha prodotto questa variante, ho dovuto ricredermi: molto più dolci e friabili delle altre versioni, sono diventate il degno rimpiazzo del pane nelle mie colazioni quotidiane. Sono ideali per chi non rinuncia alle fibre, piacciono meno a chi non ama i sapori troppo dolci, ottime con qualsiasi crema spalmabile. Si possono trovare in qualsiasi supermercato. Unica pecca: il packaging, esiste solo nella versione piccola, a differenza delle altre varianti di fette biscottate del mulino bianco.

Pavesi Gocciole 05/04/2011

Le gocciole più buone del mondo

Pavesi Gocciole Devo dire, prima di iniziare questa recensione, che sono una ghiotta fan di gocciole fin dall'infanzia. All'epoca costavano davvero poco, erano una novità, e dopo circa un anno fecero uscire le gocciole in tre versioni: classiche, al gianduia (con cristalli di zucchero e cioccolato al gianduia), e al cappuccino (con cioccolato al caffè e una tazzina da caffè fumante marchiata sul biscotto). Le ultime due versioni erano buonissime, ma purtroppo non esistono più, al loro posto le gocciole extra dark, che ritengo troppo cioccolatose anche per chi, come me, ama alla follia il cioccolato. Questi biscotti comunque sono piuttosto dolci, adatti si per la prima colazione sia con il latte che con il thè o caffè, buoni sia inzuppati che mangiati così, sia per la merenda. Ovviamente non bisogna esagerare perchè, appunto essendo così dolci e avendo anche il cioccolato, non sono proprio una manna per la salute, e il colesterolo ringrazia. Le gocciole si possono trovare in ogni supermercato, provatele!

Calzature Pittarello 05/04/2011

Pittarello, la gran qualità!!!

Calzature Pittarello Pittarello è un negozio molto diffuso in Friuli Venezia Giulia e Veneto, nella mia città ce ne sono due di diversa natura: uno è un pittarello calzature, l'altro è calzature e abbigliamento. Nel "calzature" si possono trovare scarpe, stivali e quant'altro riguardi le calzature con prezzi che partono da 35 € in su, in più le scarpe di campionario in super offerta da 10, 19 e 24€, di solito però essendo di campionario ne è presente sul punto vendita solo un numero. Nel punto vendita che ha anche abbigliamento, la scelta è pressochè illimitata: le scarpe partono da prezzi irrisori fino ad arrivare alle più costose, marchio Pittarello appunto, completamente made in Italy. Esiste poi il reparto uomo, il reparto bambino (con annessi giochi, così i bambini si tengono occupati), il reparto sportivo che ha anche un angolo per piedoni da giocatori di basket. L'ultimo reparto è quello abbigliamento, dove si possono trovare sia abiti un po' più eleganti, sia abiti sportivi. Le taglie sono S, M, L, molto raramente si trova qualche XS o XL. I vestiti non sono di ottima qualità, ma c'è l'imbarazzo della scelta perchè la gamma è molto varia e soprattutto i prezzi sono abbastanza bassi.

Zara 05/04/2011

Zara, il negozio che tutti amano

Zara Zara è una negozio che fa parte di una catena spagnola e che sta aprendo pian piano in tutte le città d'Italia. La prima volta che l'ho avvistato ero a Barcellona, e i prezzi erano davvero davvero bassi, tipo 3 € per maglioni in misto lana. Quando finalmente è arrivato nella mia città, molto speranzosa e felice, sono andata a fare un giro: sorpresa...i prezzi non sono affatto bassi! A parte i tipici maglioni in cotone sui 12 euro, il resto ha prezzi normali, non altissimi ma nemmeno bassi, e la qualità è media. Ovvio, ci sono capi che costano e che valgono di più, ma nel complesso rimaniamo su capi di livello medio. Le scarpe poi hanno prezzi piuttosto alti, e devo aggiungere che, almeno per quanto mi riguarda, sono piuttosto scomode. Esistono diversi reparti: zara uomo, donna e bambino e zara giovane, dove personalmente trovo che i prezzi siano leggermente più bassi.
Visualizza altre opinioni Torna sopra